Lo Studio offre le comprensioni importanti nel collegamento fra i disturbi mentali e le malattie fisiche

I disturbi Mentali e le malattie fisiche vanno frequentemente di pari passo. Per la prima volta, gli psicologi all'Università di Basilea e l'Università di Ruhr Bochum hanno identificato gli schemi temporali in giovani: l'artrite e le malattie dell'apparato digerente sono più comuni dopo la depressione, mentre i disordini di ansia tendono ad essere seguiti dalle malattie della pelle.

Le malattie Fisiche ed i disturbi mentali pregiudicano la qualità di vita di una persona e presentano una sfida enorme per il sistema sanitario. Se i disturbi fisici e mentali co-accadono sistematicamente da un'età giovane, c'è un rischio che il bambino o l'adolescente malato soffrirà dagli sviluppi spiacevoli.

Dati da 6.500 adolescenti

In un progetto finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero Per La Ricerca, un gruppo di ricerca piombo dal Dott. Marion Tegethoff del PALLADIO in collaborazione con il Professor Gunther Meinlschmidt dall'Università di Facoltà di Basilea della Psicologia ora ha esaminato lo schema temporale e la relazione fra le malattie fisiche ed i disturbi mentali in bambini ed i giovani. Nel giornale PLOS UNO, hanno analizzato i dati da un campione rappresentativo di 6.483 adolescenti dagli STATI UNITI invecchiati fra 13 e 18.

I ricercatori hanno notato che alcune malattie fisiche tendono ad accadere più frequentemente in bambini ed in adolescenti se precedentemente hanno sofferto da determinati disturbi mentali. Inoltre, determinati disturbi mentali tendono ad accadere più frequentemente dopo l'inizio delle malattie fisiche particolari. I disordini Affettivi quale la depressione sono stati seguiti frequentemente dall'artrite e dalle malattie dell'apparato digerente, mentre la stessa relazione è esistito fra i disordini di ansia e le malattie della pelle. I disordini di Ansia erano più comuni se la persona già avesse sofferto dalla malattia di cuore. Un'associazione vicina egualmente è stata stabilita per la prima volta fra i disordini epilettici ed i disordini alimentari successivi.

Epilessia e disordini alimentari

I risultati offrono le comprensioni importanti nella relazione causale fra i disturbi mentali e le malattie fisiche. Le associazioni temporali recentemente identificate attirano l'attenzione sui trattamenti che potrebbero essere pertinenti entrambi alle origini delle malattie fisiche e dei disturbi mentali ed al loro trattamento. In uno studio più iniziale, gli stessi autori già avevano fornito la prova per la relazione fra i disturbi mentali e le malattie fisiche in giovani.

“Per la prima volta, abbiamo stabilito che l'epilessia fosse seguita da un rischio aumentato di disordini alimentari - un fenomeno, che precedentemente era stato descritto soltanto nei singoli rapporti di caso. Ciò suggerisce che gli approcci al trattamento dell'epilessia potrebbero anche avere potenziale nel contesto dei disordini alimentari,„ spiega Marion Tegethoff, l'autore principale dello studio. Da una prospettiva di criterio di integrità, i risultati sottolineano che il trattamento dei disturbi mentali e delle malattie fisiche dovrebbe essere collegato molto attentamente da un'età giovane sopra.

Sorgente: Università di Basilea

Advertisement