U.S. i ristoranti a catena che non migliorano la qualità nutrizionale dei menu dei bambini, studio trova

U.S. i ristoranti a catena che partecipano ad un'iniziativa Nazionale di Associazione del Ristorante per migliorare la qualità nutrizionale dei loro menu dei bambini non hanno fatto cambiamenti significativi rispetto ai ristoranti che non partecipano al programma, secondo un nuovo studio piombo da Harvard T.H. Chan School della Salute pubblica. Fra entrambi i gruppi, i ricercatori non hanno trovato miglioramenti significativi nella quantità di calorie, di grasso saturato, o di sodio nelle offerti del menu dei capretti durante i primi tre anni che seguono il lancio dell'iniziativa di LiveWell dei Capretti nel 2011.

Egualmente hanno trovato che le bevande zuccherate ancora hanno composto 80% delle opzioni della bevanda dei bambini, malgrado il ristorante determinato impegnano per diminuire la loro prevalenza.

Lo studio sarà pubblicato l'11 gennaio 2017 online, nel Giornale Americano di Medicina Preventiva.

“Sebbene alcune opzioni più sane siano disponibili in ristoranti selezionati, non c'è prova che questi impegni volontari hanno avuti un impatto su scala industriale,„ ha detto l'autore principale Alyssa Moran, uno studente di laurea nel Dipartimento di Nutrizione al Banco di Harvard Chan. “Come professionisti di salute pubblica, dobbiamo fare un migliore processo dei ristoranti d'aggancio nell'offerta e nella promozione dei pasti sani ai capretti.„

Nel 2011 e 2012, più di uno in tre bambini ed adolescenti ha consumato gli alimenti a rapida preparazione ogni giorno, secondo lo studio. Per i capretti, mangiando più alimento del ristorante è associato con il più alta assunzione quotidiana di caloria dallo zucchero aggiunto e dai grassi saturati.

Ciò è il primo studio per esaminare le tendenze relative al valore nutritivo dei pasti dei capretti fra le catene di ristorante nazionali in un momento in cui molte stavano facendo gli impegni volontari per migliorare la qualità. Da ora al 2015, più di 150 catene con 42.000 posizioni negli Stati Uniti stavano partecipando a Capretti LiveWell--quale richiede quel almeno un pasto ed altro un elemento sulle linee guida nutrizionali di raduno dei menu dei capretti.

Facendo Uso dei dati ottenuti dal censimento MenuStat di nutrizione, i ricercatori hanno esaminato le tendenze relative al valore nutritivo di 4.016 bevande, degli antipasti, dei piatti laterali e dei dessert offerti sui menu dei bambini in 45 degli alimenti a rapida preparazione del principale 100 della nazione, delle catene di ristorante straordinarie e e a servizio completo veloci fra 2012 e 2015. Dal campione, 15 ristoranti erano partecipanti di LiveWell dei Capretti.

I ricercatori hanno trovato che mentre alcuni ristoranti stavano offrendo le opzioni del menu dei capretti più sani, la portata principale dei capretti di media ancora lontano ha superato le raccomandazioni per sodio e grasso saturato. I dessert dei Capretti hanno contenuto quasi due volte quasi altrettante calorie e la quantità di grasso saturato come portata principale. Ed anche quando la soda era stata rimossa dai menu dei bambini, è stata sostituita con altre bevande zuccherate come condito munge e zuccherato i tè.

Gli autori vorrebbero vedere l'industria del ristorante aderire agli impegni volontari e studiare la possibilità di lavorare con gli enti governativi, i ricercatori ed i professionisti di salute pubblica per applicare alle le linee guida basate a prova di nutrizione attraverso le voci di menu una più vasta gamma di capretti. Egualmente suggeriscono di tenere la carreggiata gli impegni del ristorante per determinare se i ristoranti corrente che partecipano ai Capretti LiveWell migliorano col passare del tempo la qualità nutrizionale delle loro offerti.

Sorgente: Harvard T.H. Chan School della Salute pubblica

Advertisement