Risorse ed informazioni che possono aiutare i pazienti a traversare la strada dura di asma

Se soffrite da asma, potete pensare che siate “sui vostri propri„ quando si tratta del capire come gestire i sintomi ed i grilletti. Non potreste realizzare che c'è risorse e informazione disponibile per aiutarvi a traversare la strada dura di asma.

Maggio è Asma e Mese di Consapevolezza di Allergia,„ dice il allergist Stephen Tilles, il MD, Presidente dell'Istituto Universitario Americano dell'Allergia, dell'Asma e dell'Immunologia (ACAAI). “È un'opportunità di informare la gente degli strumenti utili per aiutare l'asma di controllo. Uno degli scopi del trattamento di asma è di avere uno stile di vita normale e sano che comprende l'esercizio. I Allergists sono formati specialmente per lavorare con i pazienti per raggiungere gli scopi che li aiutano meglio respiro e creano gli stili di vita più sani.„

Segue informazioni ACAAI vi vuole essere informato di poichè lavorate verso gestire la vostra asma:

Biologics: la nuova frontiera nell'asma - Qualche gente che soffre da asma severa non ha provato ogni trattamento disponibile, ma niente lavora. Il Biologics è i trattamenti personali che mirano alle vie specifiche e diverse che avviano i sintomi peggiori. Piuttosto che alleviando i sintomi, la terapia attacca la sorgente dell'asma alle celle che piombo ad infiammazione allergica.

Leggi che vietano fumo di seconda mano - la Gente sa che fumando è cattivo per voi, particolarmente se avete asma. Ma molti non realizzano i vantaggi di restare a partire dal fumo di seconda mano. Uno studio recente negli Annali dell'Allergia, dell'Asma e dell'Immunologia, il giornale scientifico di ACAAI, ha mostrato che pronto soccorso nelle comunità con i divieti di fumo dell'interno ha avuto una diminuzione di 17 per cento in bambini che hanno bisogno della cura per gli attacchi di asma. La ricerca Precedente ha mostrato che i capretti sono più probabili essere ospedalizzati per asma se sono esposti a fumo di seconda mano a casa. Questo nuovo studio indica che anche le esposizioni di scarsità a fumo di seconda mano negli spazi pubblici come i ristoranti possono pregiudicare le fiammate di asma.

Riconosca i segni quando la vostra asma non è controllata - Molta gente pensa che la loro asma sia sotto controllo quando non è. Una visita al allergist può aiutarvi ad identificare che cambiamenti potrebbero essere necessari migliorare i vostri sintomi.

Tenga “la Norma di Twos„ presente per contribuire a capire se la vostra asma non è sotto controllo:

  • Avete sintomi di asma o utilizzate il vostro inalatore rapido di sollievo più di due volte un la settimana?
  • Svegliate alla notte con i sintomi di asma più di due volte un il mese?
  • Riempite il vostro farmaco rapido di sollievo più di due volte all'anno?

Inoltre nota se voi:

  • Hanno avuti un attacco di asma pericoloso.
  • Abbia sintomi che sono insoliti o duri diagnosticare.
  • Abbia infezioni del seno o del raffreddore da fieno che possono complicare l'asma.
  • Sono stati ammessi ad un ospedale a causa di asma.

Identifichi gli esperti che sanno aiutare - Ottenere il giusto trattamento per la vostra asma è critico a restare sano. I Allergists sono formati specialmente per trattare l'asma e capire che punti sono necessari tenere i sintomi sotto controllo. Infatti, gli studi indicano che quando un allergist tratta l'asma, i risultati sono:

  • Una riduzione di 77 per cento a tempo perso da lavoro o dal banco.
  • Una riduzione di 45 per cento delle visite malate dell'ufficio di cura.
  • Una riduzione di 77 per cento dei costi del pronto soccorso.
  • Benessere emozionale e fisico e maggior soddisfazione Migliore con il vostro medico e con la qualità della vostra assistenza medica.

Se siete incerto se avete asma, o volete scoprire se i vostri sintomi sono sotto controllo, verifichi il Programma Di 'screening'Nazionale di Asma. Con il programma, allergists nelle comunità attraverso le selezioni libere di asma di offerta del paese per aiutarvi a scoprire se la vostra respirazione è sulla pista. Nessun selezioni nella vostra area? Trovi un allergist sul sito Web di ACAAI.

Sorgente: http://acaai.org/

Advertisement