Il Nuovo modello può fornire le comprensioni vitali nel trattamento di salvataggio per CMV l'infezione

I pazienti A rischio, come quelli con i destinatari del trapianto o del HIV, potrebbero trarre giovamento potenzialmente dallo studio di salvataggio effettuato da un'Università di Surrey piombo il gruppo di ricercatori internazionali.

La ricerca, piombo dal Professor Vince Emery, il Vicepresidente Senior (Strategia ed Impegno Globali) ed il Professor della Virologia Di Traduzione all'Università di Surrey, ha sviluppato un modello che fornirà la comprensione vitale quanto nel più bene aiutare i pazienti con l'infezione del Citomegalovirus (CMV), specialmente coloro che ha subito il trapianto dell'organo.

CMV può essere serio se il sistema immunitario del paziente completamente non sta funzionando, come nei pazienti di trapianto sulle droghe del immune-suppressant, o per i pazienti di HIV nelle fasi avanzate dell'AIDS. In questi casi, CMV può causare i problemi sanitari importanti, pregiudicanti un intervallo degli organi e contribuenti alla morte prematura, che ovviamente lo rende vitale di capire come gestire il virus.

Il sostegno della terapia per CMV è stato una droga antivirale chiamata Ganciclovir, che imita le particelle elementari di DNA e ferma il virus dalla replica. Nello studio corrente, i ricercatori hanno utilizzato le informazioni da un grande test clinico di Ganciclovir per il trattamento CMV della malattia in pazienti che avevano subito il trapianto solido dell'organo, per valutare i reticoli delle risposte virali vedute dopo la terapia.

Ciò è la prima volta che un modello completo è stato sviluppato che spiega l'intervallo completo dei reticoli di declino del virus di post-terapia. Fornisce la comprensione vitale in come ai migliori pazienti di guida CMV l'infezione, particolarmente dopo i trapianti di organi solidi ed è potenzialmente allungabile ai pazienti di trapianto della cellula staminale.

I ricercatori hanno identificato quattro reticoli unici della risposta e poi hanno usato questo per sviluppare un modello matematico specializzato che può rappresentare esattamente questi reticoli del declino.

I ricercatori lavorano egualmente avvantaggia i pazienti piombo il modo in avanti alla medicina personale e permetteranno di predire la durata probabile della terapia stata necessaria per un paziente con CMV l'infezione per rimuovere il virus.

Il Professor Smeriglio ha detto: “Sono molto fiero piombo questa ricerca vitale, poichè migliorerà la salubrità e la qualità di vita dei pazienti con CMV l'infezione. CMV è un membro della famiglia del virus di herpes e relativo al virus che causa le febbri; questi virus sono diffusi e solitamente inoffensivi.

“Ma in alcuno ai casi di rischio, come quando il sistema immunitario dei pazienti completamente non sta funzionando, potrebbe significare la differenza fra vita e morte. “È vitale capire come il virus si riproduce nel sistema umano e come possiamo gestirlo con la terapia antivirale, in modo da possiamo gestire giustamente CMV ed assicurare i sui effetti può essere minimizzata o completamente essere impedita.„

Sorgente: Università di Surrey

Advertisement