la terapia di combinazione della Fisso-Dose per ipertensione ha collegato ai servizi più poco agiati i costi

Circa la metà dei pazienti diagnosticati con ipertensione avrà bisogno del loro regolato del farmaco entro il primo anno di parlare agli effetti secondari o all'omissione gestire correttamente la pressione sanguigna. Fra le opzioni di modifica disponibili, una terapia farmacologica è associata con i bassi costi per le visite e le ospedalizzazioni di medico di seguito, secondo un nuovo studio piombo da un'Università di ricercatore di Florida.

I risultati compaiono nell'edizione di Giugno del Giornale della Farmacia di Cura Gestita.

Lo studio aggiunge alla ricerca precedente dal principale inquirente Kalyani Sonawane, Ph.D., dimostrante che il trattamento della droga, che combina due droghe in una singola pillola, conosciuta come la combinazione della fisso-dose, presenta parecchi vantaggi sopra altri approcci per la regolazione del farmaco di pressione sanguigna. I Pazienti sulla terapia di combinazione della fisso-dose sono più probabili continuare a catturare le loro pillole e sono più probabili catturarli come dirette dal loro medico. I Test clinici ad altre istituzioni egualmente hanno indicato che la combinazione della fisso-dose è quasi cinque volte più efficace ad ipertensione gestente che altre terapie farmacologiche.

“È una situazione vantaggiosa per tutti per ognuno,„ ha detto Sonawane, un assistente universitario clinico di ricerca sui servizi sanitari, la gestione ed il criterio nell'Istituto Universitario di UF della Salute pubblica e delle Professioni Sanitarie. “Dalla prospettiva del medico e del paziente, raggiungete il più alta efficacia con la combinazione della fisso-dose ed i pazienti continuano sulla droga per un periodo più lungo ed hanno migliore aderenza. Dal punto di vista delle organizzazioni di gestire-cura, avete maggior risparmio economico dai costi più poco agiati di servizi.„

Quasi un terzo degli Americani ha ipertensione, che li mette al rischio aumentato per il colpo e la malattia di cuore. Fra i pazienti che sono farmaco prescritto per gestire la loro pressione sanguigna, circa 30 per cento hanno problemi con gli effetti secondari e quasi 50 per cento non avranno loro controllato di pressione sanguigna entro il primo anno di cattura del farmaco. A questo punto, i medici hanno parecchie opzioni per la regolazione dei farmaci della pressione sanguigna dei pazienti. Questi comprendono l'aggiunta del farmaco, quale la combinazione della fisso-dose, al regime del paziente, aumentante gradualmente la dose di un paziente della loro droga corrente, gradualmente facendo diminuire la dose della loro droga corrente o passando la prescrizione del paziente ad una droga differente.

In una serie degli studi, Sonawane, che è egualmente un farmacista preparandosi, ha valutato i reticoli della prescrizione dei medici ed i risultati pazienti durante il periodo in cui il farmaco di pressione sanguigna è regolato. Nel suo studio corrente, ha esaminato i costi connessi con le strategie differenti di modifica della droga.

Sonawane ed il suo gruppo hanno analizzato i dati dal BlueCross BlueShield del database commerciale di reclami del Texas per i periodi 2008 - 2012. Hanno tenuto la carreggiata i costi in relazione con la malattia annuali di costi della droga dell'assicuratore e di servizi sanitari del ricoverato e del paziente esterno per circa 6.000 pazienti che hanno avuti loro regolato del farmaco di pressione sanguigna.

la combinazione della Fisso-Dose era la terapia farmacologica più costosa, costante a regime assicurativo di assicurazione sanitaria dei pazienti un una media di $310, rispetto a $135 per la commutazione ad una droga nuova, a $63 per gradualmente l'aumento della dose del farmaco corrente e a $61 per gradualmente fare diminuire la droga corrente.

Eppure le spese sanitarie di seguito erano più basse per i pazienti sulla combinazione della fisso-dose. I costi del Ricoverato per i servizi sanitari si sono riferiti a pressione sanguigna o le emissioni cardiovascolari hanno stato in media $1.731 per i pazienti sulla combinazione della fisso-dose, rispetto a $2.985 per i pazienti sulle dosi diminuenti del loro farmaco, $7.076 per i pazienti che hanno passato ad una nuova droga e a $7.692 di pressione sanguigna per i pazienti sulle dosi aumentanti.

Alcuni medici sono stati riluttanti a prescrivere la combinazione della fisso-dose ai loro pazienti, con il costo della terapia farmacologica che è uno dei fattori in quella decisione, Sonawane ha detto. Spera che il suo studio fornisca la prova che le riduzioni dei costi a lungo termine generate da meno esigenza della sanità di seguito, con l'efficacia della droga e l'aderenza migliore dei pazienti, superano il più alto costo in peso iniziale della combinazione della fisso-dose.

“Anche se la droga costa per la combinazione della fisso-dose sembri essere estremamente alto, è compensata dal risparmio nei costi di servizi sanitari, salvanti quasi sette volte il costo nelle visite del ricoverato,„ Sonawane ha detto.

Sorgente: https://ufhealth.org/news/2017/one-blood-pressure-drug-therapy-associated-lower-follow-visit-hospitalization-costs

Advertisement