Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

ADHD e autismo

I disordini di spettro di autismo (ASDs) comprendono il disordine autistico, la sindrome di Asperger ed il disordine inerente allo sviluppo dominante specificato non altrimenti (PDD-NOS). Il capo caratteristico di questo gruppo di disordini è il funzionamento sociale limitato, la comunicazione ed i reticoli limitati ripetitivi di hobby o comportamentistici.

Il disordine dell'iperattività di deficit di attenzione (ADHD) è un comorbidity comune in questo gruppo. È pensiero, dagli studi esistenti, che l'incidenza di entrambi cheaccadono nella stessa persona può essere fra 25-50%.

Ciò è significativa in quanto la presenza di qualsiasi disordine complica la diagnosi ed il trattamento dell'altro. Ciò è particolarmente vera riguardo ad intervento di abilità sociali, che non funziona pure in bambini con autismo che egualmente hanno ADHD.

Ciò è perché i punti con attenzione previsti e regolarmente divisi da cui un comportamento complesso non può essere praticato finché istruito è molto più difficile da organizzare ed effettuare in presenza di ADHD. La qualità di vita globale è diminuita di conseguenza.

Tutto questo significa che i sintomi di ADHD dovrebbero probabilmente essere schermati per mentre una prima misura quando un bambino è diagnosticato con ASD, poichè la sua presenza è un fattore di rischio per disfunzione sociale più severa, le capacità adattabili più difficili e le maggiori difficoltà con addestramento di abilità sociali.

Autism vs ADHD (English)

Diagnosi

I criteri di DSM-IV non hanno permesso che ADHD fosse diagnosticato se un ASD fosse stato diagnosticato. Ciò era nella contraddizione a parecchi studi sui gemelli, che hanno indicato che queste circostanze, pur differendo l'uno dall'altro, ha avuta parecchi sintomi di sovrapposizione. Così l'opinione attuale è che ADHD è presente in un'alta percentuale di ASDs.

Il DSM-V riconosce questo fenomeno di comorbidity fra autismo e ADHD. Ciò ora cambierà la forma e si formerà degli studi futuri su queste circostanze, che contribuiranno a distinguerle come pure chiarire le similarità nella loro eziologia e funzionalità cliniche. I sintomi di ADHD sono così presenti in fino a 75% dei bambini.

Per contro, le funzionalità di ASD coesistono con quelle di ADHD. In generale, questa sovrapposizione ha una prevalenza di 30%.

È considerevole che i bambini con ASD hanno un'alta prevalenza di ADHD, che è sestuplo che nel bambino generale e nella popolazione adolescente. La presenza dell'inverso aggiunge quasi alla certezza che questa coesistenza può soltanto essere un prodotto di un certo trattamento etiopathogenetic comune.

Parecchie ipotesi sono state messe avanti, quali il pensiero che entrambe riflettono lo stesso fattore di rischio nei modi diversi, o la probabilità che ci sono correlazioni fra i fattori di rischio, che sono specifici per gli entrambi disordini, spiegante il loro avvenimento comune nello stesso gruppo di persone. O può essere che uno servisca da fattore di rischio per l'altra circostanza.

Fattori di rischio

Genetico

Sia ADHD che ASD hanno alte caratteristiche di ereditarietà ed è pensato che la varianza di ciascuna sia in gran parte dovuto i fattori genetici. Allo stesso tempo, i membri della famiglia dei bambini con ADHD sono più probabili mostrare alcuni sintomi di ASD, se egualmente hanno ADHD oppure no.

Le anomalie del neurotrasmettitore che comprendono i bassi livelli di dopamina e di noradrenalina possono piombo a disfunzione di parecchie reti neurali cruciali che sono necessarie per inibizione di impulsivity e sono associate con l'iperattività.

Altre vie egualmente sono comprese ed i fattori di rischio genetici come pure ambientali interagiscono per produrre uno spettro della severità.

Le mutazioni rare possono rendere il bambino più vulnerabile alle circostanze e quello ugualmente con l'intensità aumentata dei sintomi, mentre altri fattori di rischio possono essere più delicati e possono richiedere che siano presenti nei multipli produrre il meno severo degli effetti.

È molto possibile che tali fattori di rischio acquistati agiscano da cambiamenti genomica epigenetici o altri reversibili, che non pregiudicano la sequenza reale dei nucleotidi, ma ha effetti a lungo termine sui trattamenti conoscitivi e comportamentistici della persona.

Ambientale

I fattori biologici sono ben noti aumentare il rischio per ADHD, quale l'obesità in una donna prima che diventi incinta con il bambino commovente; fumando durante la gravidanza, che aumenta significativamente il rischio di iperattività e di impulsivity come pure di altri disordini comportamentistici, nella più giovane età materna del bambino egualmente è stato implicato, mentre l'età paterna aumentata alla concezione è un fattore di rischio per ASD.

Psicosociale

I fattori psicosociali egualmente svolgono un considerevole ruolo in ADHD, quali il conflitto della famiglia, il divorzio parentale, la depressione materna, il disturbo di personalità nel padre e la posizione socioeconomica bassa della famiglia. Questi possono aumentare le probabilità per tali sintomi in bambini con ASD pure.

Già è trovato che la presenza di fattori di rischio della famiglia predice l'avvenimento di più sintomi di ASD in un bambino con entrambi i disordini.

In breve, la sovrapposizione dei fattori genetici ed ambientali può promuovere la coesistenza di entrambi i disordini.

D'altra parte, la presenza di fattori di rischio per entrambe le circostanze può piombo all'avvenimento di entrambi i disordini ad un modo indipendente. Ancora altri bambini possono avere segni di entrambi, a causa di forte correlazione fra i fattori di rischio specifici di entrambi i disordini.

Risultati neuropsicologici

I risultati neuropsicologici mostrano sia le similarità che le disparità nelle abilità conoscitive dei bambini con entrambi o qualsiasi disordine, compreso trattamento della ricompensa, le capacità dell'attenzione e le relazioni sociali.

La rappresentazione di cervello egualmente mostra alcune differenze come pure alcune caratteristiche comuni. ASD in generale riflette la disfunzione e errore più globali della connettività neurale appropriata, ma entrambi i disordini egualmente mostrano i deficit nel funzionamento del frontale mediale e il cortext prefrontale come pure i gangli basali, che si occupano della funzione del modo di standard.

Opzioni di trattamento

Il trattamento di ADHD in bambini corrente è iniziato con metilfenidato, che mostra il grande effetto tra altri agenti. La terapia comportamentistica conoscitiva (CBT) combinata con methyphenidate è egualmente ugualmente efficace.

Il trattamento psicoterapeutico è richiesto spesso per ASD d'avvenimento, sebbene la stessa droga abbia un effetto anti-iperattivo sui bambini con ASD ed i sintomi dell'iperattività una volta utilizzata nelle dosi più basse. Un'altra alternativa è il atomoxetine non stimolante, che è egualmente efficace nell'acquietamento dei sintomi hyperkinetic in entrambe le circostanze.

Altre opzioni in ADHD con ASD comprendono la terapia di biofeed-back, particolarmente neurofeedback di elettroencefalogramma, che mostra gli effetti sulla Wave-beta proporzione dell'onda di teta quando gli intervalli e il impulsivity dell'attenzione sono posti freno ed è stato utile provato in alcuni casi di ADHD.

È probabile che la famiglia e la psicoterapia individuale come pure la terapia comportamentistica, egualmente dovranno applicarsi ad un certo punto per risolvere i sintomi di ASD in questi bambini.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). ADHD e autismo. News-Medical. Retrieved on May 17, 2021 from https://www.news-medical.net/health/ADHD-and-Autism.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "ADHD e autismo". News-Medical. 17 May 2021. <https://www.news-medical.net/health/ADHD-and-Autism.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "ADHD e autismo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/ADHD-and-Autism.aspx. (accessed May 17, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. ADHD e autismo. News-Medical, viewed 17 May 2021, https://www.news-medical.net/health/ADHD-and-Autism.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.