Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Patofisiologia dell'AIDS

La sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) è causata dal HIV o dal virus dell'immunodeficienza umana. L'infezione causa la distruzione progressiva del sistema immunitario comunicato per cellule (CMI), soprattutto eliminando i linfociti dell'T-assistente di CD4+.

L'immunità in diminuzione piombo alle infezioni opportunistiche ed a determinati cancri. Le infezioni opportunistiche sono causate dagli organismi che non causano le infezioni in persone in buona salute. Il HIV egualmente direttamente danneggia determinati organi come il cervello.

Tempo speso affinchè AIDS si sviluppino

L'AIDS indica la malattia di HIV avanzata e non ha maturazione ed è considerato interno. Il tempo da infezione HIV alla morte tuttavia dipende dalla gestione con i farmaci anti-HIV istituiti in tempo e continuati sopra il lungo termine.

Il periodo di tempo varia solitamente a partire da 6 mesi (raramente) agli anni 15+. Nel Regno Unito il tempo medio è di intorno 12 anni.

Patologia dell'AIDS

L'infezione HIV attraversa una serie di punti o di fasi prima che si trasformi nell'AIDS. Queste fasi dell'infezione come descritte nel 1993 dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie sono:

  1. Malattia di sieroconversione - questo si presenta in 1 - 6 settimane dopo l'acquisto dell'infezione. La sensibilità è simile ad un periodo di influenza.
  2. Infezione asintomatica - dopo sieroconversione, i livelli del virus sono bassi e la replica continua lentamente. I livelli del linfocita CD4 e CD8 sono normali. Questa fase non ha sintomi e può persistere per anni insieme.
  3. Linfadenopatia generalizzata persistente (PGL) - i linfonodi in questi pazienti sono gonfiati per tre mesi o più lungamente e dovuto qualsiasi altro causa.
  4. Infezione sintomatica - questa fase si manifesta con i sintomi. Inoltre, ci possono essere infezioni opportunistiche. Questa raccolta dei sintomi e dei segni si riferisce a come il complesso relazionato all'AIDS (ARC) ed è considerare come un prodromo o un precursore all'AIDS.
  5. AIDS - questa fase è caratterizzata da immunodeficienza grave. Ci sono segni delle infezioni pericolose e dei tumori insoliti. Questa fase è caratterizzata dal conteggio a cellula T CD4 inferiore a 200 cells/mm3.
  6. C'è un piccolo gruppo dei pazienti che sviluppano molto lentamente l'AIDS, o mai affatto. Questi pazienti sono chiamati nonprogressors.

Lo spettro patologico di infezione HIV sta cambiando mentre l'infezione si sparge nelle nuove comunità con differenti malattie opportunistiche potenziali e mentre la scienza medica inventa le droghe contro la replica del HIV.

Patologia geografica del HIV/AIDS

La genetica e la posizione geografica ha un ruolo nel reticolo delle infezioni opportunistiche. Un secondo determinante è la velocità del declino nel sistema immunitario. Molte delle infezioni opportunistiche sono di virulenza bassa e soltanto sono incontrate se i pazienti sopravvivono a con il minimo CMI.

La genetica ed il sito più in anticipo del soggiorno egualmente svolge un ruolo. Per esempio, i pazienti affetti da HIV africani risiedono nel Regno Unito hanno tassi alti di tubercolosi e questa è solitamente una riattivazione dell'infezione latente acquistata nel pæse d'origine.

Alcune infezioni opportunistiche includono;

Infezioni virali

  • Citomegalovirus (CMV)
  • Herpes simplex
  • Mollusco contagioso
  • Herpes zoster
  • Morbillo
  • Virus di papilloma umano (HPV)
  • Virus di herpes umano 8 (HV8)
  • Virus di Epstein-Barr (EBV)

Infezioni batteriche

  • Polmonite batterica ricorrente (comunemente streptococco pneumoniae)
  • Mycobacterium tuberculosis
  • mycobacteriosis di Non tubercolosi (specialmente complesso del avium-intracellulare del M.)
  • Infections* non tifoide sistematico della salmonella (considerevolmente enteritidis dello S. e S. typhimurium)
  • Setticemia e “vasculite„ delle speci delle pseduomonas
  • Speci di Bartonella (che causano angiomatosis bacillare)
  • Equi di Rhodococcus
  • Speci di Nocardia.

Micosi

  • Infezione severa del candida
  • Polmonite di jiroveci di Pneumocystis
  • Neoformans del criptococco
  • Capsulatum di Histoplasma
  • Immitis di Coccidioides
  • Speci di aspergillus.
  • Marneffei del penicillium
  • Infezioni protozoiche
  • Gondii del toxoplasma
  • Parvum di Cryptosporidium
  • Belli di Isospora
  • Speci di Leishmania.
  • Speci di Microsporidia (comunemente intestinalis di Encephalitozoon, bieneusi di Enterocytozoon)
  • Speci di Acanthamoeba.
  • Trypanosoma cruzi

Tumori

  • Sarcoma di Kaposi
  • Linfoma cerebrale primario
  • Linfoma non Hodgkin di prima scelta
  • Carcinoma (dilagante) della cervice
  • Carcinoma della congiuntiva
  • Carcinoma dell'ano
  • Linfoma a cellula T
  • La malattia di Hodgkin
  • Malattia di linfoproliferativo, pre--lymphomatous

Altre circostanze

  • HIV-sprecando sindrome (febbre, perdita di peso, diarrea)
  • perdita HIV-associata di memoria o di demenza
  • Vari reticoli della dermatite (per esempio eruzione pruritic, follicoliti eosinofile)
  • Myopathy scheletrico
  • Unità periferica e autono
  • Neuropatia periferica ed autonoma
  • Cardiomiopatia
  • Ipertensione polmonare
  • Vasculite
  • nefropatia HIV-associata (HIVAN)
  • Sindrome uremica emolitica (HUS) e porpora thrombocytopaenic trombotica (TTP)
  • Ulcere orali ed esofageo
  • Dyshaemopoiesis ed atrofia sierosa del midollo

Reticoli geografici ed etnici delle malattie opportunistiche HIV-associate

I reticoli geografici ed etnici delle malattie opportunistiche HIV-associate sono egualmente significativi. 3

Infezioni mondiali

  • Candidosi
  • Pneumocystosis in infanti
  • Dermatosi da criptococco
  • Leukoencephalopathy multifocale progressivo (PML)
  • Infezione CMV in bambini
  • Batteriemia

Malattie che sono geograficamente limitate

  • Leishmaniosi o Kalazar (il Mediterraneo, centrale & Sudamerica)
  • Penicilliosis (Estremo Oriente)
  • Istoplasmosi (U.S.A., Africa, i Caraibi, Sudamerica)
  • Coccidiomicosi (U.S.A.)
  • Cruzi di tripanosomiasi (Sudamerica)
  • Carcinoma o cancro congiuntivale (Africa Subsahariana)

Malattie che variano notevolmente nella prevalenza secondo le circostanze socioeconomiche, gli impianti medici e l'itinerario di infezione HIV

  • Tubercolosi
  • mycobacterioses di Non tubercolosi
  • Toxoplasmosi
  • Pneumocystosis in adulti
  • CMV
  • Linfoma
  • Encefalite gigante multinucleate delle cellule del HIV
  • Sarcoma di Kaposi
  • Malattia che è etnico limitata
  • nefropatia HIV-associata (nei nero)

Sorgenti

  1. http://www.pitt.edu/~super7/19011-20001/19601.pdf
  2. http://library.med.utah.edu/WebPath/AIDS2012.PDF
  3. http://www.leprahealthinaction.org/lr/Mar02/0009.pdf
  4. http://www.patient.co.uk/doctor/The-Human-Immunodeficiency-Virus-(HIV).htm
  5. http://www.bbc.co.uk/health/physical_health/sexual_health/stis_hivaids.shtml

Further Reading

Last Updated: May 29, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, May 29). Patofisiologia dell'AIDS. News-Medical. Retrieved on December 02, 2020 from https://www.news-medical.net/health/AIDS-Pathophysiology.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Patofisiologia dell'AIDS". News-Medical. 02 December 2020. <https://www.news-medical.net/health/AIDS-Pathophysiology.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Patofisiologia dell'AIDS". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/AIDS-Pathophysiology.aspx. (accessed December 02, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Patofisiologia dell'AIDS. News-Medical, viewed 02 December 2020, https://www.news-medical.net/health/AIDS-Pathophysiology.aspx.

Comments

  1. Ulamialami shetty Ulamialami shetty India says:

    It would be better if there was a flow chart also .

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.