Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Prognosi dell'AIDS

La prognosi di una malattia è definita come il risultato o il corso previsto della malattia. Viene da una parola del greco antico che significa il ` per sapere in anticipo'.

Attualmente non c'è maturazione per l'AIDS ed è interna senza trattamento. L'infezione HIV, tuttavia, richiede tempo molto molto svilupparsi nell'AIDS completo. Il virus comincia a ripiegare nell'organismo all'interno delle celle CD4 e comincia a distruggere l'immunità.

La durata dello sviluppo dell'AIDS da infezione HIV può variare a partire raro da 6 mesi (molto) a 15 anni. Nel Regno Unito il tempo medio allo sviluppo dell'AIDS da infezione HIV iniziale è di intorno 12 anni.

Ritardo dell'inizio dell'AIDS

Terapia retroviral anti d'inizio dopo che la rilevazione di stato HIV positivo aiuta nel ritardo dell'inizio dell'AIDS e delle circostanze relative. Queste droghe impediscono la replicazione virale e realmente non fanno maturare la malattia.

Negli Stati Uniti, la maggior parte dei pazienti sopravvivono a molti anni dopo la diagnosi a causa della disponibilità della terapia di antiretroviral altamente attiva (HAART). HAART ha aumentato drammaticamente il lasso di tempo della gente con il HIV rimane vivo.

Che cosa pregiudica la prognosi del HIV/AIDS?

I fattori che pregiudicano il risultato della gente con il HIV includono:

  • Conteggio delle cellule CD4. I conteggi più bassi indicano un'immunità difficile e le probabilità di ottenere le infezioni che possono spesso girare pericoloso.

  • Caricamento virale nel sangue. Il numero alto di RNA virale possibile nel sangue è un altro indicatore della prognosi più difficile.

  • Età del paziente. Gli infanti e gli anziani sono più a rischio di un risultato più difficile e un progresso rapido della malattia.

  • Coloro che ha sviluppato uno stato riferito HIV serio prima di iniziare il farmaco anti-HIV sono egualmente ad un ad alto rischio della progressione e della morte iniziali dell'AIDS.

  • Infezioni concomitanti con epatite B o il virus di C

  • Oltraggiatori di droga iniettabili

  • Quelli con la malattia di cuore o l'affezione epatica hanno spesso una prognosi difficile pure.

Sviluppo del vaccino del HIV

Durante le tre decadi scorse un efficace vaccino contro il HIV è stato ricercato. A partire dalla data nessun efficace vaccino contro la malattia è stato trovato. La ricerca sui trattamenti e sullo sviluppo del vaccino della droga continua.

Stato del HIV in paesi in via di sviluppo

I farmaci del HIV non sono sempre disponibili nei paesi in via di sviluppo, in cui la maggior parte dell'epidemia sta infuriandosi.

Fattori che hanno migliorato la prognosi di infezione HIV in paesi sviluppati come gli Stati Uniti ed il Regno Unito

La maggior parte del fattore importante è disponibilità del farmaco del HIV. La quantità di malattia e di morte causate dal HIV è caduto drammaticamente da quando le combinazioni potenti di droghe anti-HIV sono diventato nel 1996 disponibili. Inoltre, la selezione sistematica e l'individuazione tempestiva egualmente ha facilitato l'istituzione in anticipo di anti terapia retroviral ed ha migliorato la prognosi.

Una vita più lunga e più sana può anche essere possibile con i controlli regolari alle cliniche del HIV, catturanti il farmaco regolare del HIV ed altri farmaci, non fumando, non mangiando una dieta equilibrata sana e non esercitandosi regolarmente. Il mantenimento dello stato mentale sano è egualmente importante.

Sorgenti

  1. http://www.patient.co.uk/doctor/The-Human-Immunodeficiency-Virus-(HIV).htm
  2. http://www.bbc.co.uk/health/physical_health/sexual_health/stis_hivaids.shtml
  3. http://pubs.cpha.ca/PDF/P7/19665.pdf
  4. http://www.trc-chennai.org/pdf/iavi/1-HIVAIDSFAQ.pdf
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001620/
  6. http://thorax.bmj.com/content/50/6/668.full.pdf
  7. http://www.aidsmap.com/Prognosis/page/1044536/

Further Reading

Last Updated: May 29, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, May 29). Prognosi dell'AIDS. News-Medical. Retrieved on February 26, 2021 from https://www.news-medical.net/health/AIDS-Prognosis.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Prognosi dell'AIDS". News-Medical. 26 February 2021. <https://www.news-medical.net/health/AIDS-Prognosis.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Prognosi dell'AIDS". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/AIDS-Prognosis.aspx. (accessed February 26, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Prognosi dell'AIDS. News-Medical, viewed 26 February 2021, https://www.news-medical.net/health/AIDS-Prognosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.