Acne e autostima

L'acne è un disordine delle unità pilosebaceous dell'interfaccia che causa gli sblocchi, o dei punti, comparire sull'organismo. I siti più comuni di acne sono la fronte di taglio, il collo, il torace e la schiena superiore e le spalle.

Primo piano di acne sull
Primo piano di acne sull'interfaccia. Credito di immagine: KirinIsHappy/Shutterstock

Le donne adulte adolescenti e giovani sono il più comunemente commoventi, ma i maschi egualmente hanno una prevalenza significativa della circostanza.

L'acne può essere delicata, moderata, o severa. Tuttavia, tutti i tipi di acni possono avere un effetto severo sull'immagine dell'organismo e sull'autostima del commovente determinato.

È il più prevalente alle età quando il comportamento sociale e l'esigenza dell'accettazione sociale è più alti, accoppiato con il più impegnativo, spesso artificiale, agli standard dell'aspetto fisico preveduti da sè e da altri. La pressione sociale conformarsi a questi standard è enorme in molte culture.

L'omissione percepita di incontrare queste aspettative da una persona con acne può piombo ad una perdita di status sociale fra i suoi pari. Ciò è alla base dell'impatto enorme anche di acne delicata sul benessere psicologico del paziente.

Immagine dell'organismo del povero e dell'acne

Le persone che soffrono spesso dal tatto dell'acne imbarazzato delle lesioni e compensano in vari modi. Possono nascondersi rifiutando di uscire con altri. Altri possono coltivare lungamente i loro capelli o appenderlo sopra la loro fronte di taglio per nascondere le lesioni. I giovani maschi che hanno acne sopra le spalle, torace, o schiena, a volte rifiutano di partecipare agli sport come nuotando perché devono cambiare negli spogliatoi pubblici. Le ragazze possono optare affinchè il trucco pesante nascondano le lesioni correnti o le cicatrici dell'acne, senza importunare circa i chiarori possibili i cosmetici potrebbero causare.

Acne e sociale o Auto-Rifiuto

L'acne incita spesso una persona a ritenere estremamente non attraente, di modo che una può mancare della sicurezza di sé anche per guardare altre nell'occhio. Tali persone possono ritenere troppo timide per fare gli amici con il sesso opposto. Possono affrontare le osservazioni di derisione dai loro pari che mancano dell'apprezzamento del carattere o della cortesia per comportarsi rispettoso ad altre.

Molti pazienti dell'acne riferiscono che sono acutamente sensibili circa come altri li percepiscono sulle prime riunioni. Quasi la metà dei pazienti in uno studio ha ritenuto che altre li considerassero come sporchi a causa della loro acne.

Tali esperienze possono crescere un circolo vizioso di timore per affrontare altri. Nell'più estremo di tali casi, la persona può sviluppare una fobia sociale e diventare costretta in casa.

Acne e prestazione accademica difficile

I bambini con acne non possono volere assistere al banco durante gli sblocchi per paura dello schernire o a causa di una sicurezza di sé bassa. Anche gli adulti con acne possono rifiutare di assistere al lavoro o possono essere spaventosi di prendere determinati processi che richiedono un aspetto perfetto del `' nei loro occhi.

Le interviste di lavoro sembrano essere più provocatorie per i pazienti dell'acne, entrambi perché mancano della sicurezza di sé e perché sono giudicate come meno degne dagli intervistatori in base al loro aspetto.

Purtroppo, molta gente che ancora ha acne poichè gli adulti lavoranti sono l'argomento di critica a fin di bene dei loro stili di vita ed abitudini e può essere costretta a cercare il trattamento per che cosa sarebbe percepito altrimenti da loro come disordine secondario.

Acne e depressione

Sia nei giovani che pazienti adulti dell'acne, la depressione può collocare dentro. Ciò dovrebbe essere riconosciuta giustamente e trattata, poichè il trattamento medico per acne può richiedere tempo liberarsi con successo delle lesioni e delle cicatrici. I sintomi variano da ritiro o dalla prestazione accademica difficile, ai vari dolori e dolori corporei che hanno la causa fisica non identificabile, la perdita di appetito, la perdita di interesse nelle attività favorite una volta, i disturbi del sonno ed abbassamento dell'umore.

Strumenti per misurare l'effetto di acne su autostima

I vari disgaggi e strumenti psicologici di classificazione sono stati sviluppati per misurare l'impatto di acne sul suo benessere mentale ed emozionale e sulla qualità di vita. Includono:

  • APSEA: Valutazione degli effetti psicologici e sociali di acne
  • Acne-QoL: Qualità di vita dell'acne e Acne-Q4
  • AQOL: Disgaggio di qualità di vita dell'acne
  • DGC: Indice analitico di inabilità dell'acne
  • CADI: Indice analitico di inabilità dell'acne di Cardiff

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Jun 18, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, June 18). Acne e autostima. News-Medical. Retrieved on January 29, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Acne-and-Self-Esteem.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Acne e autostima". News-Medical. 29 January 2020. <https://www.news-medical.net/health/Acne-and-Self-Esteem.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Acne e autostima". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Acne-and-Self-Esteem.aspx. (accessed January 29, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Acne e autostima. News-Medical, viewed 29 January 2020, https://www.news-medical.net/health/Acne-and-Self-Esteem.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post