Funzione dell'anticorpo

Gli anticorpi svolgono un ruolo importante nel sistema immunitario. Le immunoglobuline presenti sulla superficie di linfocita B introducono i segnali agli elettori citoplasmici e nucleari. Questi egualmente consegnano l'antigene alla cella in cui può distruggersi, elaborato e restituito alla superficie delle cellule da presentare dalle molecole della classe II di MHC ai linfociti T helper del fi c dell'antigene-speci.

I linfociti T a loro volta inviano i segnali ai linfociti B affinchè loro maturino e riconoscere gli antigeni e creare gli anticorpi mirati a specificamente contro di.

Risposta immunitaria umorale

Gli anticorpi secernuti dai linfociti di B sono responsabili della risposta immunitaria umorale. Il sistema immunitario umorale aiuta nel distruggere gli agenti patogeni esterni ed impedisce la diffusione delle infezioni intracellulari. Questo sistema immunitario egualmente protegge dalle tossine.

Funzioni differenti delle parti differenti dell'anticorpo

Le due parti strutturali dell'anticorpo, i frammenti di costante e) favoloso (cioè variabili (Fc), comunicano le funzioni biologiche distinte.

Queste funzioni sono descritte come segue:

funzioni Favoloso-mediate:

  • Riconoscimento dell'antigene - una delle funzioni principali della regione favolosa è il riconoscimento dell'antigene. Il sistema immunitario genera il grande numero degli anticorpi che possono riconoscere virtualmente tutti gli antigeni possibili presenti in agenti patogeni e nei loro prodotti. Questi possono essere sui microbi d'invasione quali i batteri, i virus e gli antigeni ambientali come pure del parassita. Gli anticorpi possono essere prodotti contro tutti i tipi di molecole compreso i carboidrati, gli acidi nucleici ed i fosfolipidi ma best suited per legare contro una proteina.
  • Neutralizzazione degli agenti patogeni - una volta che gli anticorpi riconoscono gli antigeni che l'associazione si presenta fuori della cella. Ciò è dove la maggior parte dei batteri e delle tossine batteriche sono trovate. L'associazione impedisce l'accesso dell'agente patogeno nelle celle ed impedisce l'infezione o la distruzione delle cellule ospiti. Gli anticorpi egualmente bloccano l'associazione dei batteri alle cellule ospiti legando le proteine della cella-superficie. Gli anticorpi proteggono similmente dalle infezioni virali pure.
  • Gli anticorpi sono la prima riga di difesa - gli anticorpi di IgM hanno una struttura pentameric e rapido sono generati nel sangue. Possono legare agli antigeni multivalent, quali i polisaccaridi batterici della parete cellulare. Ciò è perché ogni pentamero di IgM ha 10 siti dell'antigene-associazione. Ciò migliora la sue resistenza e capacità legare agli antigeni. Gli anticorpi di IgM sono egualmente elettivi nell'attivazione del complemento. IgG egualmente aiuta nell'attivazione del complemento e di opsonization. IgG si diffonde nei tessuti e lega alle tossine rapido. IgG può neutralizzare così gli antigeni non Xeros e proteggere le celle epiteliali dagli agenti infettante che fungono da in primo luogo riga di difesa.

funzioni Fc-mediate dell'effettore:

  • Attivazione delle celle dell'effettore - attraverso i loro frammenti di Fc, gli anticorpi possono attivare le celle accessorie dell'elettore. Questi comprendono le celle fagocitiche come i macrofagi e neutrofili, celle di T come le celle di uccisore naturali ed eosinofilo e mastociti. Ciascuna di queste celle ha un ricevitore per il frammento di Fc. Così queste celle possono identificare un frammento di Fc ed eliminare gli agenti patogeni.
  • Associazione del complemento - limitata una volta all'antigene c'è formazione di complessi dell'antigene-anticorpo. Questo ulteriore attiva un insieme complesso delle reazioni chiamate la cascata del complemento. I complementi sono serie di proteine del plasma che aiutano nella versione dei mediatori chimici dai mastociti (degranulation del mastocita), dalla fagocitosi (mangiando su delle celle batteriche e microbiche dai macrofagi) e dalla lisi delle cellule (che riparte o che scoppia delle celle d'invasione). L'attivazione del complemento comincia quando la molecola di C1q lega alle molecole dell'anticorpo fissate alla superficie di un agente patogeno ed avvia la via classica dell'attivazione del complemento. Le funzioni principali dei complementi sono di permettere ai fagociti di distruggere i batteri che non riconoscerebbero altrimenti. Nè il complemento nè i fagociti è fi c di speci per l'agente patogeno ma gli anticorpi sono.
  • Opsonization - quei microbi che le celle esterne ripiegate sono eliminate da un'interazione del Fc si separano i ricevitori del fi c di speci sulla superficie delle celle dell'elettore. Gli anticorpi ricoprono la superficie dell'agente patogeno e permettono legare dei loro domini di Fc ai ricevitori di Fc presenti sulle celle dell'elettore. I macrofagi ed i neutrofili poi inghiottono l'agente patogeno ed interiorizzano il microbo che causa la sua distruzione.

ipersensibilità o reazioni allergiche Anticorpo-mediata

Gli anticorpi funzionano nell'organismo come spada a doppio taglio. Con una barriera proteggono l'organismo dai microbi e con l'altra possono causare le reazioni allergiche severe alle proteine relativamente inoffensive ed altre a molecole presenti in alimento, nell'ambiente, nelle medicine ecc.

IgE è il mediatore più importante di ipersensibilità o delle reazioni allergiche. Quando lega agli antigeni multivalent c'è attivazione del mastocita, che rilascia i mediatori chimici memorizzati in granuli e capaci di mediazione del locale nelle reazioni ammatory del fl. Ciò è chiamata degranulation del mastocita.

Sorgenti

  1. http://www1.gdou.edu.cn/nxy/dwmyx/resources%5Cpdf%5C%E6%8A%97%E4%BD%93%EF%BC%88PDF%EF%BC%8C%E8%8B%B1%E6%96%87%EF%BC%89.pdf
  2. http://mcb.berkeley.edu/courses/mcb102/handouts/Doudna/Lecture8.pdf
  3. http://www.columbia.edu/itc/hs/medical/pathophys/immunology/2005/IMM05-ChemGeneticsStructureAntigenReceptorsColor.pdf
  4. http://immuneweb.xxmu.edu.cn/reading/adative/12.pdf
  5. http://www.wiley.com/legacy/products/subject/life/elgert/lectab.pdf

Further Reading

Last Updated: Apr 18, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, April 18). Funzione dell'anticorpo. News-Medical. Retrieved on October 21, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Antibody-Function.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Funzione dell'anticorpo". News-Medical. 21 October 2019. <https://www.news-medical.net/health/Antibody-Function.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Funzione dell'anticorpo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Antibody-Function.aspx. (accessed October 21, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Funzione dell'anticorpo. News-Medical, viewed 21 October 2019, https://www.news-medical.net/health/Antibody-Function.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post