Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Epidemiologia di asma

L'asma è una malattia respiratoria cronica che comprende l'infiammazione e la limitazione delle gallerie di ventilazione che è una delle malattie non comunicative principali universalmente. Ci sono più di 300 milione persone che corrente soffrono dalla malattia e dalla prevalenza continua a svilupparsi con ogni anno, specialmente in paesi bassi e con reddito medio. Le persone di tutta l'età possono soffrire da asma, ma i sintomi della malattia sono più comuni in bambini.

Epidemiologia internazionale

La prevalenza di asma varia ampiamente nelle regioni differenti del mondo dovuto i fattori di rischio genetici, ambientali e professionali distinti. Tuttavia, questa disparità sembra chiudersi mentre la prevalenza in paesi con reddito elevato sta raggiungendo un plateau mentre la prevalenza in paesi bassi e con reddito medio continua ad aumentare.

Universalmente, è stimato che circa 334 milione di persone corrente soffrano da asma e 250.000 morti sono attribuite ogni anno alla malattia. La prevalenza della malattia sta continuando a svilupparsi e la prevalenza globale è stimata per aumentare da ora al 2025 100 milioni.

Fattori di rischio

Alcune persone sono predisposte ad asma di sviluppo con una forte storia della famiglia della malattia. L'esposizione alle sostanze ed alle particelle inalate che provocano un'irritazione o una reazione allergica nelle gallerie di ventilazione è un fattore di rischio significativo per la malattia. Gli irritanti possono comprendere la polvere, il coregone lavarello, la muffa, il fumo, il prodotto chimico o l'inquinamento.

Altri grilletti che possono promuovere la presentazione dei sintomi di asma comprendono l'aria fredda, la rabbia, il timore e l'esercizio fisico. Ulteriormente, alcuni farmaci come anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs) ed i betabloccanti possono avviare i sintomi.

Diminuzione del carico della malattia

L'asma ha un tasso di mortalità in modo paragonabile basso una volta contrapposta con altre malattie croniche. La maggior parte delle morti connesse con asma si presentano nei paesi bassi e basso-medi di reddito. Il controllo difficile di asma è stato collegato ad accesso insufficiente al farmaco utilizzato nella gestione della circostanza.

L'asma è uno stato cronico senza la maturazione conosciuta, ma le opzioni della gestione sono a disposizione migliorare la qualità di vita e permettere che i pazienti vivano una vita disinibita. La formazione di paziente per aumentare la conoscenza circa i grilletti per asma in moda da poterle evitare essi è il primo punto a diminuire il carico di malattia. I farmaci usati per alleviare i sintomi o gestire l'infiammazione ed impedire l'esacerbazione entrambe hanno un ruolo nell'asma di gestione e nel miglioramento dei risultati globali della malattia.

Asma nel Regno Unito

Nel Regno Unito, ci sono 5,4 milione di persone che corrente contano sul trattamento per gestire i sintomi di asma, con 1 in 12 adulti influenzati e 1 in 11 bambino. Ciò colloca il Regno Unito fra i paesi con le più alte tariffe di prevalenza di asma in Europa. Nel 2014, c'erano 1216 morti nel Regno Unito connesso con asma.

Ogni anno, è stimato che NHS spenda circa 1 miliardo libbre per il trattamento e la cura dei pazienti con la malattia.

Asma negli Stati Uniti

La prevalenza di asma negli Stati Uniti è sull'aumento con 1 in 12 adulti, circa 25 milione persone estese a tutto il paese, commovente dalla circostanza nel 2009 (rispetto a 1 in 14 nel 2001). Di quelli, più della metà hanno avuti un attacco di asma durante l'anno prima e la malattia rivelata essere interni per 185 bambini e 3262 adulti durante l'anno 2007.

Il carico finanziario di asma negli Stati Uniti è stimato per essere circa $3.300 per paziente con asma all'anno, compreso tutte le spese mediche, assenze dal lavoro o banco ed infortuni mortali iniziali.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2019, February 26). Epidemiologia di asma. News-Medical. Retrieved on September 22, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Asthma-Epidemiology.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Epidemiologia di asma". News-Medical. 22 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Asthma-Epidemiology.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Epidemiologia di asma". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Asthma-Epidemiology.aspx. (accessed September 22, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2019. Epidemiologia di asma. News-Medical, viewed 22 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Asthma-Epidemiology.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.