Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Asma e differenze di COPD

L'asma e la malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD) sono entrambi gli stati di salute che comprendono l'apparato respiratorio e possono piombo alla difficoltà che respira. C'è una certa sovrapposizione fra le due circostanze ed è stimato che circa 40% dei pazienti con COPD egualmente soffrano da asma.

Tuttavia, ci sono alcune chiare differenze fra i due termini, nella loro patofisiologia, nella presentazione dei sintomi e nei piani di gestione ottimali. Le differenze chiave all'aiuto nelle decisioni del trattamento e di diagnosi sono descritte sotto.

Caratteristiche di asma

L'asma è un disordine infiammatorio cronico delle gallerie di ventilazione che piombo gli episodi ricorrenti dei sintomi come ansare, la dispnea, la tenuta del torace e tosse, che si presentano comunemente alla notte o nel primo mattino.  Questi si infiammano i periodi sono associati con i grilletti che causano l'ostruzione delle gallerie di ventilazione, che è solitamente reversibile.

La diagnosi di asma si presenta il più comunemente durante l'infanzia, in persone che hanno una cronologia della tosse a secco nella notte, sebbene possa presentare a tutta l'età.

Caratteristiche di COPD

COPD è una malattia caratterizzata dall'ostruzione progressiva delle gallerie di ventilazione che quello piombo ad una riduzione di flusso d'aria e della funzione respiratoria. Questi cambiamenti non sono completamente reversibili e la particella o i gas nocivi inalati, quale il fumo della sigaretta, è associato come fattori di rischio per la circostanza.

La diagnosi di COPD si presenta solitamente in adulti più anziani con una cronologia di fumo o l'esposizione cronica ad altra irritanti inalati.

How chronic obstructive pulmonary disease (COPD) develops

Fattori differenziali chiave

Sia l'asma che COPD sono malattie infiammatorie croniche di piccole gallerie di ventilazione che comprendono il muco e la broncocostrizione che limitano il flusso d'aria. Tuttavia, le differenze fra le due circostanze sono importanti e pregiudicano il modo che le gestiamo.

La reversibilità del danneggiamento delle gallerie di ventilazione è una differenza principale fra asma e COPD. L'ostruzione delle vie respiratorie nell'asma è in gran parte reversibile in pazienti con asma, mentre l'ostruzione in COPD è considerata come irreversibile o meno reversibile.

La differenza nella reversibilità è evidenziata nei risultati dalle prove di funzione polmonare, quale la spirometria. Entrambi mostrano una riduzione di flusso d'aria, ma della valutazione dell'effetto dell'amministrazione del broncodilatatore possono contribuire a differenziarsi fra le circostanze. Le mostre maggiori reversibilità e risultati di asma tendono a migliorare con l'amministrazione dei broncodilatatori, mentre COPD mostra meno miglioramento con il farmaco del broncodilatatore.

La classificazione della severità di asma e di COPD egualmente differisce. La severità di asma è basata sulla funzione polmonare e la frequenza e la severità dei sintomi; la severità di COPD è basata soprattutto sulla funzione dei polmoni.

Pianificazioni specifiche di trattamento

Come la patologia e la causa di infiammazione sia distinto nell'asma e COPD, la pianificazione del trattamento differirà di conseguenza. Mentre lo scopo del trattamento nell'asma è di sopprimere l'infiammazione cronica, lo scopo principale in COPD è di diminuire i sintomi.

C'è prova significativa per supportare l'uso sulle droghe antinfiammatorie in pazienti con asma migliorare i sintomi. Ciò è pensata per avere un effetto sulle gallerie di ventilazione rallentando la ricostruzione che può accadere in alcuni pazienti.

La gestione di COPD è affrontata alle maggiori sfide e, a questo punto nel tempo, non ci sono farmaci disponibili che modificano la progressione della malattia. Invece, gestire determinati fattori di rischio è probabilmente del vantaggio, come fermata del fumo. I corticosteroidi inalati possono contribuire a fare diminuire la frequenza dell'esacerbazione in pazienti con COPD ed a migliorare la qualità di vita.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2018, August 23). Asma e differenze di COPD. News-Medical. Retrieved on September 23, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Asthma-and-COPD-Differences.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Asma e differenze di COPD". News-Medical. 23 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Asthma-and-COPD-Differences.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Asma e differenze di COPD". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Asthma-and-COPD-Differences.aspx. (accessed September 23, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2018. Asma e differenze di COPD. News-Medical, viewed 23 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Asthma-and-COPD-Differences.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.