Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Cimici - insetti parassitari

Le cimici sono piccoli insetti senza ali. Sono un tipo di parassiti notturni, poichè riposano durante il giorno e la festività alla notte, sebbene possano anche mordere occasionalmente durante il giorno. Gli errori di letto solitamente vivono in letto di fusione o materassi e si alimentano il sangue degli esseri umani. La loro bocca si è evoluta in tal modo che permette che gli errori di letto perforino facilmente l'interfaccia senza causare il dolore agli esseri umani.

Sono piccoli insetti (di lunghezza circa 5 millimetri) con sei cosciotti e un organismo piano e ovale. Non hanno alcuni cosciotti e sono marrone chiaro a colori, con una tinta rossastra dopo essere dilettatsi sul sangue. Hanno una piccola testa con le grandi antenne e le grandi mandibole nella loro bocca.

Chiuda sul hemipterus del cimex su documento riciclato ondulato, la cimice, il pollone di sangue - l
Chiuda sul hemipterus del cimex su documento riciclato ondulato, la cimice, il pollone di sangue - l'immagine Copyright: Smith1972/Shutterstock

Ciclo di vita

Le cimici hanno un ciclo di vita complesso con varie fasi inerenti allo sviluppo:

  • Uovo (circa 1 millimetro nella dimensione)
  • prima crisalide della fase (circa 1,5 millimetri nella dimensione)
  • seconda crisalide della fase (circa 2,0 millimetri nella dimensione)
  • terza crisalide della fase (circa 2,5 millimetri nella dimensione)
  • quarta crisalide della fase (circa 3,0 millimetri nella dimensione)
  • quinta crisalide della fase (circa 4,5 millimetri nella dimensione)
  • Cimice adulta (circa 5,0 millimetri nella dimensione)

Compagno delle cimici con un trattamento conosciuto come inseminazione traumatica, che comprende la perforazione dell'addome e dell'eiaculazione della femmina dal pene ipodermico del maschio. Lo sperma viaggia alle aree di memoria nell'organismo e, finalmente, la fertilizzazione accade, tenendo conto la produzione delle uova in femmine.

Le cimici possono sopravvivere a per i lungi periodi di tempo, fino a parecchi mesi, senza alimentarsi il sangue umano. Tuttavia, sono suscettibili dei climi molto caldi o molto freddi e non possono sopravvivere alle temperature estreme.

Interazione con gli esseri umani

Le cimici sono parassiti che contano su sangue per sopravvivere a. Possono alimentarsi il sangue di tutto il mammifero, sebbene sembrino preferire il sangue degli esseri umani. Sono attirati verso il calore che circondano gli enti mammiferi e l'anidride carbonica presente nella scadenza del respiro. È solitamente questi fattori che guidano le cimici per individuare un host adatto per alimentare.

Le cimici mordono solitamente le spalle e le armi degli esseri umani. Le proboscide della cimice perforano l'interfaccia e che permettono che la cimice si alimenti il sangue. La saliva della cimice è iniettata nel host, che contiene una sostanza dell'anticoagulante che qualche gente ha una reazione allergica a.

Le prese di trattamento dell'alimentazione circa 5-10 minuti. La cimice è riempita di sangue, cambiante a colori da marrone chiaro al rosso arrugginito.

Reazione umana ai morsi

La reazione umana ai morsi della cimice varia da una persona ad un altro. Qualche gente non reagisce affatto, mentre altre sperimenteranno itching intenso e l'interfaccia infiammata. I sintomi possono includere:

  • Grandi guardoli su interfaccia
  • Itchiness
  • Arrossamento
  • Infiammazione
  • Formazione della bolla
  • Perdita di interfaccia

Le cimici hanno il potenziale di portare le malattie nell'organismo, ma è molto improbabile che queste malattie siano state trasmesse agli esseri umani quando li mordono. Come tale, questo rischio non è sostanziale. La reazione più severa alle cimici accade quando una persona è allergica alle cimici.

È raccomandato che la gente influenzata dalle cimici resista allo stimolo a graffiare, che può piombo allo sfregio ed all'infezione dell'interfaccia. Invece, i morsi dovrebbero essere lavati ed i farmaci possono essere usati per fare diminuire i sintomi, quale itchiness.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2019, February 26). Cimici - insetti parassitari. News-Medical. Retrieved on September 21, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Bedbugs-Parasitic-Insects.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Cimici - insetti parassitari". News-Medical. 21 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Bedbugs-Parasitic-Insects.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Cimici - insetti parassitari". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Bedbugs-Parasitic-Insects.aspx. (accessed September 21, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2019. Cimici - insetti parassitari. News-Medical, viewed 21 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Bedbugs-Parasitic-Insects.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.