Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Allattamento al seno ed allergie

Alcuni bambini sono allergici all'alimento che le loro madri catturano. Ciò è molto rara.

Alcuni bambini possono essere sensibili a determinati alimenti come latte ed i prodotti lattier-caseario. Questi bambini non possono essere allergici al loro latte materno ma possono essere allergici alle proteine che passa nel latte materno dopo consumo di prodotti lattier-caseario come formaggio ecc.

L'allergia del latte è associata comunemente con le allergie alle uova e/o alle arachidi pure.

Sintomi e segnali di pericolo di un'allergia

Alcuni dei sintomi o dei segnali di pericolo che indicano una possibilità di un'allergia nel bambino dovuto determinati alimenti nella dieta della madre includono: -

  • Cambi nell'aspetto e nella consistenza dei feci. Ci possono essere una diarrea non spiegata, un vomito, i feci verdi, i feci con muco ecc.
  • dovuto la natura acida dei feci questi bambini possono sviluppare il rossore intorno alla loro eruzione del pannolino e dell'ano.
  • Dopo avere alimentato ci può essere eccessivo rigonfiamento dell'addome. Ciò egualmente è spiegata dall'eccessivi gridare, rifiuto da consolare, incontentabilità ed irritabilità. Ci può essere il risveglio improvviso alla notte da sonno profondo accompagnato dai grida rumorosi. Il bambino tira su solitamente le ginocchia sopra l'addome ed il grido.
  • Alcuni bambini allergici a determinate proteine presenti in alimenti della loro madre possono anche sviluppare le reazioni dell'interfaccia alle allergie come le eruzioni, l'eczema, l'interfaccia asciutta, gli alveari ecc.
  • I casi severi delle allergie possono precipitare la dispnea, ansare e la tosse pericolose. Ciò ha potuto essere un'indicazione di uno shock anafilattico. Ciò è molto un raro e modulo severo dell'allergia che quello piombo alla caduta improvvisa nella pressione sanguigna ed in edema o al gonfiamento della laringe (casella di voce) che ostruisce la respirazione. Ciò è un'emergenza che deve essere trattata immediatamente per impedire la morte. Lo shock anafilattico può accadere in pochi minuti o in 4 - 24 ore dopo che la madre consuma l'alimento offendente.
  • Nel caso dell'allergia alimentare di un grado più basso ci può essere guasto prosperare, malnutrizione e mancanza di obesità adeguata.

Galattosemia

Alcuni bambini possono essere sopportati con una circostanza che i mezzi essi hanno carenza di un enzima chiamato lattasi. Questa circostanza è chiamata galattosemia.

Questi bambini non possono ripartire gli zuccheri del galattosio e del lattosio agli zuccheri più semplici per potere assorbirli. Questi bambini possono sviluppare la diarrea, il vomito, la malnutrizione, l'affezione epatica ed il ritardo mentale mentre sul petto o sull'animale munga.

Questi bambini possono essere alimentati liberamente con le alimentazioni infantili di formula del latte di soia o del galattosio dello speciale.

Allergia del latte

Quando un bambino ha allergia del latte la madre si consiglia completamente di evitare il latte ed i prodotti lattiero-caseari. La madre può consigliarsi di catturare i supplementi del calcio con una dieta completamente senza latte. La proteina, la vitamina A ed altri minerali egualmente devono essere completati nella dieta della madre di allattamento al seno.

Dopo che il bambino è di 6 mesi dell'età, una prova di allergia dell'interfaccia con la proteina di soia è eseguita. Se il bambino è trovato per essere non allergico alla proteina di soia, il latte di soia può essere presentato lentamente. Se la proteina di soia non è tollerata la bevanda calcio-fortificata del riso può consigliarsi come alternativa dopo sei mesi dell'età.

Sorgenti

  1. http://www.sswahs.nsw.gov.au/rpa/allergy/resources/allergy/milkallergy.pdf
  2. http://ayeletshalev-tipulbegazim.com/images/food_allergy_in_fully_breast_fed_infants.pdf
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2553152/pdf/0541258.pdf
  4. http://whqlibdoc.who.int/publications/9241561300.pdf
  5. http://www.womenshealth.gov/publications/our-publications/breastfeeding-guide/breastfeedingguide-general-english.pdf
  6. http://www.unicef.org/publications/files/pub_brochure_en.pdf
  7. http://www.dhs.wisconsin.gov/health/physicalactivity/pdf_files/BreastfeedingFriendlyChildCareCenters.pdf

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Allattamento al seno ed allergie. News-Medical. Retrieved on August 13, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Breastfeeding-and-Allergies.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Allattamento al seno ed allergie". News-Medical. 13 August 2020. <https://www.news-medical.net/health/Breastfeeding-and-Allergies.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Allattamento al seno ed allergie". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Breastfeeding-and-Allergies.aspx. (accessed August 13, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Allattamento al seno ed allergie. News-Medical, viewed 13 August 2020, https://www.news-medical.net/health/Breastfeeding-and-Allergies.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.