Cuore rotto/cronologia sindrome di Takotsubo

La cardiomiopatia di Takotsubo (TCM) egualmente è chiamata cardiomiopatia indotta da stress. È uno stato novello in primo luogo identificato nel Giappone ed egualmente è conosciuto come cardiomiopatia di sforzo. Ha una presentazione analoga della sindrome coronarica acuta, ma è non ischemico in eziologia.

© akashi4min/Shutterstock.com

La sindrome di Takotsubo è nominata dopo un tipo di vaso dell'polipo-intrappolamento usato dai pescatori giapponesi (tako - polipo, tsubo - vaso). Si riferisce all'avvenimento di indebolimento cardiaco in relazione con lo sforzo improvviso. Il fattore di sforzo può essere fisico, come accade in quasi 40% dei casi, o emozionale, circa in un quarto dei pazienti. Il fattore di sforzo può essere cronico in alcuni casi, con i pazienti che riferiscono la costante ma l'ansia ad alto livello che precede l'attacco. Quasi sempre pregiudica le donne postmenopausali e segue lo sforzo intenso.

Introduzione della sindrome del cuore rotto

Lo scienziato giapponese Sato era il primo per descrivere questo stato sconosciuto nell'ambito di questo nome, nel 1991, ma anche prima di questo, altri avevano notato che qualche gente realmente è morto dello sforzo intenso acuto senza prova di tutta la lesione fisica.

A seguito della pubblicazione di Sato, parecchi casi sono stati identificati sopra una portata di dieci anni, ma questa cardiomiopatia ha continuato ad essere in gran parte sconosciuta nell'ovest. La maggior parte di questi documenti erano nel giapponese, aggiungente alla mora nel rispetto di questa sindrome fuori del paese.

Nel 1989, uno studio ha riferito il collegamento fra la feocromocitoma (un tumore adrenale con conseguente molto alti livelli delle catecolammine nel sangue) ed il akinesis apicale ventricolare sinistro reversibile della parete, che hanno sottolineato la connessione fra i livelli elevati della catecolammina e TCM. I rapporti e la serie di caso hanno continuato schioccare su in pubblicazioni giapponesi durante gli anni 90.

Nel 1997 un'altra disfunzione ventricolare sinistra reversibile di descrizione comparsa di carta come conseguenza dello sforzo emozionale acuto. Tuttavia, era nel 2001 che un rapporto Giapponese-creato sulla circostanza è comparso in un giornale occidentale, nominante la ballooning apicale ventricolare sinistro transitorio.

Il 23 ottobre 2004, un terremoto enorme (di intensità 6,8 sulla scala Richter) si è presentato nella prefettura di Niigata nel Giappone. Entro un mese, 16 persone sono state diagnosticate per avere TCM. La maggioranza era donne anziane e 13 di loro hanno vissuto vicino all'epicentro. Niente di meno che 11 paziente ha sofferto TCM il giorno del terremoto. Questo rapporto ha raggiunto un pubblico che già aveva cominciato prendere nota di questo stato novello nel corso degli ultimi anni.

Per concludere, nel febbraio 2005, New England Journal di medicina ha riconosciuto la sindrome nel suo di carta, aprendo la strada per il più ampio riconoscimento della sindrome del cuore rotto. Ha esplorato le caratteristiche neurohumoral e cliniche di cardiomiopatia di sforzo.

L'uso del nome “sindrome del cuore rotto„, significare coloro che ha sofferto questa sindrome che segue la morte di un caro, attenzione mondiale attirata. Ciò ha provocato un aumento rapido nel numero degli studi su TCM. Dopo l'ottobre 2011, la sindrome sta riferenda da quasi ogni parte del mondo.

L'evoluzione dell'ipotesi sbalorditiva del miocardio

Nel 1971, uno studio su 170 casi della morte cardiaca improvvisa è stato pubblicato, in cui il ruolo dell'attivazione comprensiva era prominente. Cioè il paziente era nell'ambito dello sforzo intenso, come conseguenza della preoccupazione o dell'ansia, prima dell'evento definitivo.

Nel 1980, Hirsch e Cebelin hanno descritto una serie di morti che seguono l'assalto fisico, in cui gli organismi non hanno mostrato prova della lesione interna su autopsia. Il loro studio ha misurato 30 anni, dentro nella contea di Cuyahoga, l'Ohio. Hanno riferito che il miocardio ha mostrato la necrosi di banda di contrazione e la degenerazione miofibrillare.

Ciò era identica a quella sofferta dagli animali negli stati dello sforzo intenso ed è stata collegata con molto gli alti livelli delle catecolammine (quali noradrenalina e dopamina). Presentano così la teoria che sollecitano l'elevazione causata dei livelli della catecolammina per produrre la degenerazione miofibrillare letale nell'uomo.

Gli scienziati giapponesi che sono stati coinvolgere nel primo lavoro su questa circostanza la hanno descritta come l'avvenimento di un segmento acinetico o hypokinetic nel cuore che si estende dalla punta del cuore fino la mezzo parte del ventricolo sinistro ma che risparmia la base del cuore. Ciò è stata osservata su ventricolografia sinistra e piombo all'aspetto estremità-sistolico caratteristico del cuore, somigliante ad un vaso ampio-gonfiato a bocca larga con un breve collo stretto. Il nome “sindrome di takotsubo„ viene dalla parola giapponese per questo genere di trappola del polipo, perché il ventricolo sinistro intraprende una forma che somiglia a questo vaso di pesca.

In breve, lo sforzo sembra avviare un impulso delle catecolammine che agisce sopra il miocardio in vari modi diminuire la contrattilità del segmento apicale del cuore. Per questo motivo, egualmente è stato conosciuto come sindrome apicale di akinesis. Ora è accettato essere una causa di infarto che segue lo sforzo acuto, raramente con conseguente complicazioni serie quali le aritmia ventricolari o persino la rottura ventricolare.

La prospezione di patofisiologia di Takotsubo

Sebbene l'eziologia di questa circostanza rimanga poco chiara, parecchie ipotesi sono emerso. È pensato che lo spasmo di parecchie imbarcazioni coronarie al livello dell'epicardio, o persino più profondo, possa essere una causa dell'ischemia transitoria e reversibile caratteristica di questa circostanza. Altre simili situazioni comprendono la disfunzione ventricolare sinistra reversibile causata dalla feocromocitoma, che ha diviso i livelli elevati della catecolammina della sindrome di Takotsubo.

Il lavoro successivo ha costruito sopra la ricerca iniziale per mostrare come questa sindrome è collegata con lo sforzo, ma ha caratteristiche contrastanti in paragone ad una sindrome coronarica acuta:

  • Imbarcazioni coronarie normali che non mostrano segni dell'ostruzione su angiografia
  • Livelli cardiaci moderatamente elevati di biomarcatore che non riescono a raggiungere quei livelli che sono caratteristici delle sindromi coronariche acute
  • Una punta ventricolare sinistra hypokinetic con una base ventricolare hypercontractile, che è il benchmark di questa circostanza
  • Una frazione ventricolare acutamente in diminuzione molto bassa di espulsione ai tempi della presentazione

Poiché il riconoscimento di questa circostanza, un ad alto livello di sospetto clinico piombo al riconoscimento sempre più dei casi.

Sindrome invertita di Takotsubo

Un articolo recente descrive un modulo invertito della sindrome di Takotsubo con il hypokinesis basso con parsimonia e ventricolare apicale, accadente ad una giovane età contrariamente al gruppo d'età postmenopausale influenzato dalla sindrome classica. La molto più ricerca è richiesta di delucidare i meccanismi patogenetici che piombo a queste diverse manifestazioni cliniche.

Sorgenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11868050
  2. https://www.jstage.jst.go.jp/article/circj/70/8/70_8_947/_article
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3214344/
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2672240/
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20124462
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4893309/
  7. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4060336/
  8. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1847940/
  9. http://circ.ahajournals.org/content/circulationaha/118/25/2754.full.pdf
  10. http://jeffreydachmd.com/wp-content/uploads/2014/08/Cleveland-Clinic-Journal-of-Medicine-2007-Wittstein-S17.pdf
  11. http://ccn.aacnjournals.org/content/29/1/49.full.pdf
  12. http://circ.ahajournals.org/content/124/18/e460
  13. http://www.cardiomyopathy.org/takotsubo-cardiomyopathy/intro
  14. http://www.nejm.org/doi/pdf/10.1056/NEJMoa1406761

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Cuore rotto/cronologia sindrome di Takotsubo. News-Medical. Retrieved on September 17, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Broken-HeartTakotsubo-Syndrome-History.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Cuore rotto/cronologia sindrome di Takotsubo". News-Medical. 17 September 2019. <https://www.news-medical.net/health/Broken-HeartTakotsubo-Syndrome-History.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Cuore rotto/cronologia sindrome di Takotsubo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Broken-HeartTakotsubo-Syndrome-History.aspx. (accessed September 17, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Cuore rotto/cronologia sindrome di Takotsubo. News-Medical, viewed 17 September 2019, https://www.news-medical.net/health/Broken-HeartTakotsubo-Syndrome-History.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post