Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Supporto di bulimia nervosa

Può essere molto difficile da fare fronte ad una diagnosi della bulimia nervosa, specialmente quando ci sono molti messaggi ricevuti dalle sorgenti differenti quali i media, la società, gli amici, la famiglia ed i professionisti del settore medico-sanitario. Il supporto di rete della persona può aiutare incoraggiandoli a continuare a rimpicciolire i punti delle abitudini alimentari sane di sviluppo e di miglioramento.

Autosufficienza

È importante che le persone commoventi hanno i meccanismi che possono contribuire a rinforzare i messaggi positivi ed ad aiutare sul loro percorso personale al ripristino. Le seguenti tecniche possono contribuire a migliorare l'autosufficienza per un recupero determinato dalla bulimia nervosa:

  • Segua una pianificazione sana del cibo senza una dieta rigorosa o i pasti di salto, che possono avviare il cibo di baldoria
  • Provi a mantenere un'immagine e una sicurezza di sé positive dell'organismo
  • Eviti i media che sottolinea il peso corporeo e l'aspetto ideali
  • Cerchi i modelli positivi che possono migliorare l'immagine dell'organismo e di autostima
  • Partecipi alle attività che sono piacevoli e distragga dai pensieri o dagli stimoli inutili circa mangiare
  • Identifichi le situazioni o gli eventi che avviano i sintomi ed i meccanismi di reazione di sviluppo
  • Pianificazione i modi incontrare gli sforzi inattesi o gli eventi emozionali che possono avviare i sintomi

I pazienti dovrebbero essere incoraggiati a concedersi il tempo di guarire e migliorare i pensieri ed i comportamenti relativi al cibo. In tutto il trattamento di ripristino, avere una rete dell'appoggio importante è essenziale per aiutare la persona a continuare a fare i punti positivi.

Ulteriormente, i pazienti dovrebbero essere informati che gli stimoli del cibo di baldoria potrebbero ritornare al periodo più tardo nella loro vita, specialmente durante o dopo i curriculum personali di vita emotiva o stressanti. Se possibile, dovrebbero mirare ad identificare presto i segni di questo ed a cercare la guida medica ed a supportare quando è necessaria.

Gruppo di appoggio di disordine alimentare                                                              

Un gruppo di appoggio di disordine alimentare può essere molto utile per i pazienti con la bulimia nervosa da incontrare altre persone che stanno avvertendo le stesse lotte. Ciò le aiuta al tatto capito e connesso ad un gruppo di persone.

Ci sono due tipi principali di gruppi di appoggio per la gente con un disordine alimentare come bulimia nervosa:

  • Autonomia: diretto e piombo i miei membri del gruppo che hanno esperienza personale dei disordini alimentari.
  • Funzionato professionale: facilitato da un professionista del settore medico-sanitario che sorveglia la discussione e fornisce il supporto ed i servizi psicologici.

Questi gruppi di appoggio sono destinati per aiutare la gente che sta soffrendo da un disordine alimentare e per aiutarli sulla strada al ripristino. Ci sono egualmente a gruppi di appoggio basati a online che sono a disposizione della gente che richiede il supporto ma possono essere separati geograficamente da altre persone simili.

Consiglio per gli amici e la famiglia

Gli amici e la famiglia di qualcuno con la bulimia nervosa hanno un ruolo importante nella gestione e nel supporto del disordine.

In molti casi, la gente che circonda una persona con bulimia è la prima per notare i sintomi del disordine e per incoraggiare la persona commovente a cercare la guida medica. Tuttavia, il supporto e l'incoraggiamento continuati dei cari è inestimabili contribuire a recuperare i pazienti per attaccare al trattamento per pianificazione e sviluppare i trattamenti e le abitudini più sani di pensiero del cibo.

Gli amici e la famiglia possono aiutare qualcuno con bulimia in vari modi, includenti:

  • Comprensione e supporto d'offerta ascoltando le lotte della persona senza giudizio
  • Evitando le osservazioni negative che collocano la colpevolezza, il timore o la vergogna sulla persona per quanto riguarda le loro abitudini alimentari
  • Accettando che il tempo sia necessario e le diverse necessità per guidare la strada al ripristino quando sono pronte
  • Abitudini sane di pratica di stile di vita e di cibo e tenere un'immagine positiva dell'organismo
  • Guida di ricerca da un consulente o dall'altro professionista del settore medico-sanitario da occuparsi di emergenza emozionale, se avuto bisogno di

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2018, August 23). Supporto di bulimia nervosa. News-Medical. Retrieved on July 14, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Bulimia-Nervosa-Support.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Supporto di bulimia nervosa". News-Medical. 14 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Bulimia-Nervosa-Support.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Supporto di bulimia nervosa". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Bulimia-Nervosa-Support.aspx. (accessed July 14, 2020).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2018. Supporto di bulimia nervosa. News-Medical, viewed 14 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Bulimia-Nervosa-Support.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.