Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Fobia del bottone

La fobia di termine si riferisce alla paura dovuto certo disordine di ansia in cui la persona è nel terrore di una situazione, di una creatura vivente, di un posto, o di una cosa. “Abbottoni la fobia,„ come il nome indica, è un timore dei bottoni ed è classificato come fobia irrazionale. Egualmente è conosciuto come koumpounophobia, un timore strettamente connesso al timore degli oggetti circolari o vuoti. Apparentemente, il koumpounophobia pregiudica 1 in 75,000 persone.

Credito di immagine: Verkhozina Ekaterina/Shutterstock
Credito di immagine: Verkhozina Ekaterina/Shutterstock

Etimologia di Koumpounophobia

Le parole “koumpouno„ e “fobia„ sono derivate da Greco. Koumpouno significa che “i fagioli„ come i fagioli usati greci antichi nel posto dei bottoni e del termine “fobia„ significa il timore.

Sintomi della fobia del bottone

La gente con la fobia del bottone può essere influenzata dai seguenti segni e sintomi:  

  • Incapace di stare la vista, i suoni, o la tessitura dei bottoni.
  • Sensibilità del panico, del terrore, o del terrore mentre vedendo o pensando ai bottoni.
  • Riconoscimento che il timore va oltre i limiti normali ed è superfluo.

Le reazioni di Koumpounophobia sono solitamente automatiche, incontrollabili e possono sembrare assumere la direzione dei pensieri di una persona.

Le reazioni fisiche alla fobia dei bottoni possono comprendere il battito cardiaco rapido, la dispnea, il tremolio, il sudore eccessivo, la nausea, la bocca asciutta, l'incapacità di parlare chiaramente o pensare, il rafforzamento dei muscoli di stomaco e un desiderio in modo schiacciante per sfuggire a dalle situazioni in relazione con il bottone. Per esempio, tutto l'argomento o visione dei bottoni può indurre un'intrusione completa di ansia.

Diversità dei timori nella fobia del bottone

La società fobica nazionale ha pronunciato che la fobia del bottone pregiudica spesso i bambini ed il problema può persistere nell'età adulta. La gente che soffre dalla fobia del bottone ha variazioni drammatiche di timore come:

  • bottoni con una tessitura tipica;
  • bottoni sporchi;
  • timore di contatto o di fissaggio dei bottoni sui loro vestiti;
  • timore di vedere i bottoni indossati da altri.

Emissioni relative a tessitura del bottone: Stato di molta gente che si sent maleire alla vista dei bottoni invece di timore. Gli studi hanno supposto quel timore e la repulsione è collegata strettamente l'un l'altro. Di conseguenza, quando una persona comincia aborrire certa tessitura in bottoni, possono finalmente sent maleire fisicamente quando li tratta. Questo terrore ha potuto più ulteriormente aggravare per includere i bottoni con differenti tessiture. Questa avversione dei bottoni certamente si girerà verso timore. Molte persone con un timore reticolo-collegato dei bottoni sembrano avere una fobia dei bottoni principalmente di plastica e non dei bottoni del metallo.

Bottoni sporchi: Qualche gente è spaventata di vecchi bottoni, come potrebbero essere sporco dovuto parecchi anni di menzogne intorno. Questo genere di timore è accompagnato con mysophobia, che è conosciuto comunemente come fobia del germe. Aborrono i vecchi bottoni perché possono essere contaminati con i germi. Una percentuale secondaria della gente che è impaurita di vecchi bottoni potrebbe anche essere impaurita di nuovi bottoni.

Bottoni inalati o inghiottiti: Molte persone non possono temere vedere i bottoni ma di più sono spaventate della loro ingestione accidentale. Gli studi hanno rivelato che una persona che ha inghiottito un bottone nella sua infanzia ha un rischio aumentato di sviluppare la fobia del bottone se qualunque circostanza del presente avvia la sua esperienza precedente con i bottoni. L'aspetto di grilletto ha potuto testimoniare un bambino afflitto dovuto un bottone deviante.

Bottoni dell'aggeggio: Qualche gente aborre i bottoni sui telefoni cellulari e sulle tastiere. Il CEO Steve Jobs di Apple spesso è stato chiamato koumpounophobic, poichè odiava forte i bottoni. È conosciuto più popolare per i colli alti d'uso (che sono buttonless). Egualmente ha insistito ai suoi progettisti del prodotto per eliminare i bottoni sulle unità del computer tenuto in mano, il più possibile. Durante l'anno 2007, la sua fobia ha aperto la strada ai telefoni cellulari del touch screen.

Bottoni di plastica: Alcuna gente ha una sensibilità orribile quando tocca i bottoni, particolarmente quelli ha fatto di plastica. Il bottone di plastica ha potuto essere per esempio un bottone di camicia, il temporizzatore sul fornello, bottoni avanti/stop sulle stereotipie, ecc. Sembra essere una connessione di plastica ovvia qui, essendo brillante, liscio e rotondo, che naturalmente somiglia alla maggior parte dei aspetti dei bottoni.

Stile di vita della gente con la fobia del bottone

La gente con la fobia del bottone solitamente evita l'abbigliamento con i bottoni e preferisce indossare i vestiti con le chiusure lampo ed il velcro invece. Molta gente con il koumpounophobia preferisce i bottoni metallici a plastica un. La maggior parte della gente evita assistere agli eventi convenzionali quali le occasioni cerimoniali e le palle perché molta gente indossa i vestiti con i bottoni là.

Alcune persone con la fobia evitano gli oggetti che somigliano alla forma dei bottoni come le perle, le piccole monete ed altri oggetti circolari. Molto possibilmente, tendono ad usare le forme quadrate invece della circolare un.

Gli psicologi ritengono che la causa di questa fobia sia una predisposizione genetica come pure i fattori ambientali e sociali. In molti casi, la fobia del bottone può diventare peggio col passare del tempo e le strategie e le routine più specializzate dell'evitare sono sviluppate. Tuttavia, una vasta maggioranza della gente che soffre dal koumpounophobia troverà un corso di psicoterapia e dell'ipnoterapia che può aiutarli enorme.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2018, August 23). Fobia del bottone. News-Medical. Retrieved on September 26, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Button-Phobia.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Fobia del bottone". News-Medical. 26 September 2020. <https://www.news-medical.net/health/Button-Phobia.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Fobia del bottone". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Button-Phobia.aspx. (accessed September 26, 2020).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2018. Fobia del bottone. News-Medical, viewed 26 September 2020, https://www.news-medical.net/health/Button-Phobia.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.