Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Classificazione del Cancro

I Cancri possono essere classificati dal loro sito primario dell'origine o dai loro tipi del tessuto o istologici.

Classificazione per il sito dell'origine

Dal sito primario dell'origine, i cancri possono essere dei tipi specifici come cancro al seno, il cancro polmonare, il carcinoma della prostata, il cancro del rene del cancro di fegato (cancro del rene), il cancro, il tumore al cervello orali ecc.

Classificazione per i tipi del tessuto

La norma internazionale per la classificazione e la nomenclatura dei histologies è la classificazione internazionale delle malattie per l'oncologia, la terza edizione (ICD-O-3). Questa classificazione è basata sul ICD-O-3.

Sulla base dei tipi cancri del tessuto può essere classificato in sei categorie importanti:

1. Carcinoma

Questo tipo di cancro proviene dal livello epiteliale di celle che formano il rivestimento delle parti del corpo esterne o i rivestimenti interni degli organi all'interno dell'organismo.

I carcinoma, malignità del tessuto epiteliale, rappresentano 80 - 90 per cento di tutte le casse del cancro poiché i tessuti epiteliali il più abbondantemente sono trovati nell'organismo da essere presenti nell'interfaccia alla copertura ed al rivestimento degli organi e dei passaggi interni, quale il tratto gastrointestinale.

Di carcinoma organi o ghiandole di influenza solitamente capaci della secrezione compreso il petto, i polmoni, la vescica, il colon e la prostata.

I carcinoma sono di due tipi - adenocarcinoma e carcinoma spinocellulare. L'adenocarcinoma si sviluppa in un organo o la ghiandola ed il carcinoma spinocellulare proviene da epitelio squamoso. Gli adenocarcinomi possono pregiudicare le membrane del muco e sono primi veduti come mucosa bianca del tipo di placca ispessita. Questi stanno spargendo rapido i cancri.

2. Sarcoma

Questi cancri provengono da tessuti connettivi e complementari compreso i muscoli, le ossa, la cartilagine ed il grasso. Il cancro di osso è uno dei sarcomi definiti osteosarcoma. Pregiudica il più comunemente i giovani. I sarcomi compaiono come il tessuto in cui si sviluppano.

Altri esempi includono il chondrosarcoma (della cartilagine), leiomyosarcoma (muscoli lisci), rabdomiosarcoma (muscoli scheletrici), sarcoma di Mesothelial o mesotelioma (rivestimento membranoso delle intercapedini di organismo), Fibrosarcoma (tessuto fibroso), angiosarcoma o hemangioendothelioma (vasi sanguigni), Liposarcoma (grasso animale o tessuto adiposo), glioma o astrocytoma (tessuto connettivo neurogeno trovato nel cervello), Myxosarcoma (tessuto connettivo embrionale primitivo) e Mesenchymous o tumore mesodermal misto (tipi misti del tessuto connettivo).

3. Mieloma

Questi provengono dalle celle di plasma del midollo osseo. Le celle di plasma sono capaci della produzione degli anticorpi vari in risposta alle infezioni. Il mieloma è un tipo di cancro di sangue.

4. Leucemia

Ciò un gruppo di cancri che sono raggruppati all'interno dei cancri di sangue. Questi cancri pregiudicano il midollo osseo che è il sito per produzione del globulo. Una volta cancerogeno, il midollo osseo comincia a produrre gli eccessivi globuli bianchi acerbi che non riescono a realizzare i loro atti usuali ed il paziente è spesso ad infezione incline.

I tipi di leucemie includono:

  • Leucemia myelocytic acuta (AML) - queste sono malignità della serie bianca mieloide e granulocytic del globulo veduta nell'infanzia.
  • Leucemia myelocytic cronica (CML) - questo è veduto nell'età adulta.
  • La leucemia linfatica, linfocitaria, o linfoblastica acuta (TUTTA) - questi è malignità della serie linfoide e linfocitaria del globulo veduta nell'infanzia e giovani adulti.
  • La leucemia linfatica, linfocitaria, o linfoblastica cronica (CLL) - questo è veduta negli anziani.
  • Policitemia vera o erythremia - questo è cancro di vari prodotti del globulo con una predominanza dei globuli rossi.

5. Linfoma

Questi sono cancri del sistema linfatico. A differenza delle leucemie, che pregiudicano il sangue e sono chiamate “cancri liquidi„, i linfomi sono “cancri solidi„. Questi possono pregiudicare i linfonodi ai siti specifici come lo stomaco, il cervello, gli intestini ecc. Questi linfomi si riferiscono a come linfomi extranodal.

I linfomi possono essere di due tipi - il linfoma ed i linfoma non-Hodgkin di Hodgkin. Nel linfoma di Hodgkin c'è presenza caratteristica di celle di Reed-Sternberg nei campioni di tessuto che non sono assenti nel linfoma non Hodgkin.

6. Tipi misti

Questi hanno due o più componenti del cancro. Alcuni degli esempi includono il tumore mesodermal misto, il carcinosarcoma, il carcinoma adenosquamous e il teratocarcinoma. Blastomas è un altro tipo che comprende i tessuti embrionali.

Classificazione per il grado

I Cancri possono anche essere classificati secondo il grado. L'anomalia delle celle riguardo a circondare i tessuti normali determina il grado del cancro. L'anomalia aumentante aumenta il grado, da 1-4.

Le celle che sono differenziate bene molto attentamente somigliano alle celle specializzate normale ed appartengono ai tumori della qualità inferiore. Le celle che sono non differenziate sono altamente anormali riguardo ai tessuti circostanti. Questi sono tumori dell'alto grado.

  • Grado 1 - celle differenziate buone con leggera anomalia
  • Grado 2 - le celle sono differenziate moderatamente e leggermente più anormale
  • Grado 3 - le celle sono differenziate male e molto anormale
  • Grado 4 - le celle sono acerbe e primitive e non differenziate

Classificazione per la fase

I Cancri egualmente sono classificati determinato secondo la loro fase. Ci sono parecchi tipi di metodi dell'organizzazione. Il metodo più comunemente usato usa la classificazione in termini di dimensione di tumore (t), grado di partecipazione regionale di vertice o di diffusione (n) e metastasi distante (m). Ciò è chiamata l'organizzazione di TNM.

Per esempio, T0 non significa prova del tumore, il T1 a 4 significa la dimensione di tumore aumentante e la partecipazione e Tis significa il tumore in situ o limitati per affiorare celle. N0 non significa similmente partecipazione nodale e N 1 - 4 significano i gradi aumentanti di partecipazione di linfonodo. Nx significa che la partecipazione di vertice non può essere valutata. La metastasi più ulteriormente è classificata in due - M0 non significa prova della diffusione distante mentre M1 significa la prova della diffusione distante.

Le fasi possono essere divise secondo la classificazione dell'organizzazione di TNM. La fase 0 indica il cancro che è in situ o limitato affiorare celle mentre la fase I indica il cancro che è limitato al tessuto dell'origine. La fase II indica la diffusione limitata del locale, la fase II indica l'esteso locale e la diffusione regionale mentre lo stadio IV è cancro avanzato con la diffusione e la metastasi distanti.

Sorgenti

  1. http://training.seer.cancer.gov/disease/categories/classification.html
  2. http://www.healthcommunities.com/cancer-treatment-and-care/cancer-staging.shtml
  3. http://longitude.weizmann.ac.il/cfg03/Golub99.pdf
  4. http://www.src-crs.ca/en-CA/Cancer/What%20is%20cancer/Histological%20types%20of%20cancer

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Classificazione del Cancro. News-Medical. Retrieved on September 22, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Cancer-Classification.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Classificazione del Cancro". News-Medical. 22 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Cancer-Classification.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Classificazione del Cancro". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Cancer-Classification.aspx. (accessed September 22, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Classificazione del Cancro. News-Medical, viewed 22 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Cancer-Classification.aspx.

Comments

  1. Vadim Shapoval Vadim Shapoval Ukraine says:

    New cancer classification system may revolutionize diagnoses and treatments. Cancers may be classified by their primary site of origin or by their histological or tissue types or even by their genetic and molecular types. Human cancer classification is currently based on the idea of cell of origin, light and electron microscopic attributes of the cancer. Recent innovative techniques in biology have provided a wealth of information on iron-metabolism-changes in cancerous cells. Future cancer treatment may be advanced by using an iron model of cancer classification. Cancer encompasses a class of heterogeneous diseases that differ on a cellular and molecular level - even within subtype. Rather than gradually collecting many tiny mutations, cancerous cells can dramatically acquire macromutations (large genomic leaps, tens or even hundreds of structural rearrangements in genomic regions). The mechanisms of chromothripsis (chromosome shattering) are not well understood if microbiological information (cancer occurs when cellular iron overload affects DNA, RNA, chromosomes, even mitoses) is ignored. If cancer encompasses a class of local/regional iron-overload diseases (pancreatic cancer - local iron overload in the cells in the pancreas; lung cancer - local iron overload in the cells in the lung), most cancers can be adequately treated with surgical procedures and iron-chelating therapies (direct intratumoral injections of antiiron agents, blood donation and iron-poor diet).

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.