Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Cause e fattori di rischio della malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)

Cause di GVHD

La malattia del trapianto contro l'ospite (GVDH) è uno stato serio che può sorgere in un paziente che segue un trapianto allogeneic. Fra 20% - 80% della gente che ha un trapianto può essere a rischio di sviluppare la circostanza. I globuli bianchi, in questo caso, le cellule T nel midollo osseo donato o cellule staminali, mirano alle cellule ospiti per la distruzione, perché le riconoscono come non Xeros.

Le cellule T possono riconoscere quali celle sono le stesse di stesse ed identificare quelli che siano differenti e non abbiano gli stessi marcatori genetici. I marcatori genetici sulle celle che danno loro il loro tipo del tessuto sono gli antigeni umani del leucocita (HLA). HLA sono come le impronte digitali e nessuna due genti hanno lo stessi a meno che siano gemelli monozigoti.

In alcuni pazienti GVHD può cominciare nei primi 100 giorni dopo il trapianto. Ciò è la manifestazione acuta di GVHD. GVHD cronico si presenta dopo i 100 giorni, a volte anche fino ad un anno o a più dopo il trapianto e può continuare nel paziente per un periodo più lungo. Sia nelle presentazioni acute che croniche di GVHD le complicazioni sorgono nell'interfaccia, nel fegato e nel tratto gastrointestinale. Tuttavia, la manifestazione cronica può spargersi a quasi ogni organo dell'organismo. Entrambi i tipi delle malattie possono accadere occasionalmente simultaneamente. A volte un paziente sviluppa GVHD acuto, che può diventare GVHD cronico in fase più avanzata.

Entrambi i tipi delle malattie possono essere pericolosi e possono provocare la morte. TH1 il tipo celle pricipalmente è compreso nel meccanismo di malattia per GVHD acuto e TH2 il tipo celle è principalmente implicato in GVHD cronico. GVHD cronico tende a comportarsi come una sindrome del dysregulation immune che avvia l'immunodeficienza e l'autoimmunità.

Rischi

Trapianti indipendenti del donatore

Quando un host riceve una donazione da un donatore indipendente, le cellule T identificano automaticamente le cellule ospiti come non Xeros ai loro proprie. Ciò può avviare GVHD severo, a causa del HLA differente. Il tipo del tessuto del donatore sarà valutato per vedere se ci sono delle corrispondenze. Medici sceglieranno i donatori che abbinano preferibilmente in HLA-A, in HLA-B, in HLA-C e in HLA-DRB1.

Trapianti relativi mal adattati

Quando il host ed il donatore sono relativi, ma non sono buoni una corrispondenza quanto i gemelli monozigoti, le cellule T erogarici possono ancora osservare le cellule ospiti come differenti e pericolose. Affinchè un trapianto abbiano luogo, là può essere il disadattamento in HLA-A, in HLA-B e in HLA-DR, ma c'è ancora un elevato rischio molto di GVHD che per il donatore ed il host relativi abbinati.

Trapianti razziali del disadattamento

Un donatore di corsa differente è considerato ad alto rischio, perché perché è più difficile da abbinare il HLA. Ci può anche essere la difficoltà che trova il buon tipo corrispondenze del tessuto per la gente dai gruppi minoritari dovuto la popolazione limitata che potrebbe essere registrata.

Femmina ai trapianti maschii del disadattamento

I maschi tende a fornire i più grandi rendimenti delle cellule staminali di CD34+ che le femmine che rendono i donatori maschii più preferibili come donatori di HSCT. Le cellule staminali di CD34+ possono trasformarsi più di un tipo delle cellule. I donatori femminili egualmente producono i linfociti che hanno caratteristiche di memoria. Per esempio, hanno una memoria di tutte le gravidanze. Ciò può rendere il trapianto più difficile, a causa delle differenze fra i sessi. Più gravidanze che il donatore ha avuto, più la memoria della gravidanza è impiantata sulle loro celle, che possono creare un maggior rischio di GVHD.

Età

Il più vecchio un donatore, maggior questo rischio del host che sviluppa GVHD. Ciò non è tuttavia dovuto il HLA. Più vecchio il paziente, più alto il rischio di loro che hanno altre malattie che può causare le emissioni. I medici considereranno ogni donatore più anziano caso per caso.

Pre-trapianto di condizionamento molto insensibile

Le dosi elevate della radioterapia e della chemioterapia possono aumentare il rischio di GVHD. Prima che il trapianto, il paziente possa essere conforme a questi trattamenti per distruggere le loro proprie celle del midollo osseo per renderle più ricettive alle celle erogarici del midollo osseo. Ciò fa il più debole paziente poichè le loro celle immuni si sono distrutte. Ciò è egualmente il caso per i pazienti del mini-trapianto sebbene la procedura sia meno tossica.

Virus

Dopo che un trapianto, il paziente è ad ad alto rischio di cattura del virale, batterico o micosi come stanno mancando delle celle immuni per combattere fuori la malattia. Per minimizzare questo rischio, i pazienti tendono ad essere in isolamento unità tenute.

Il citomegalovirus, relativo al virus di herpes, può urtare l'espressione di HLA ed aumenta il rischio di GVHD acuto e/o cronico. Può anche avviare le malattie quali epatite, polmonite e la gastroenterite. Il virus di varicella, virus di herpes zoster può anche causare le simili complicazioni.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Deborah Fields

Written by

Deborah Fields

Deborah holds a B.Sc. degree in Chemistry from the University of Birmingham and a Postgraduate Diploma in Journalism qualification from Cardiff University. She enjoys writing about the latest innovations. Previously she has worked as an editor of scientific patent information, an education journalist and in communications for innovative healthcare, pharmaceutical and technology organisations. She also loves books and has run a book group for several years. Her enjoyment of fiction extends to writing her own stories for pleasure.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Fields, Deborah. (2019, February 26). Cause e fattori di rischio della malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD). News-Medical. Retrieved on January 20, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Causes-and-Risk-Factors-of-Graft-Versus-Host-Disease-(GVHD).aspx.

  • MLA

    Fields, Deborah. "Cause e fattori di rischio della malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)". News-Medical. 20 January 2021. <https://www.news-medical.net/health/Causes-and-Risk-Factors-of-Graft-Versus-Host-Disease-(GVHD).aspx>.

  • Chicago

    Fields, Deborah. "Cause e fattori di rischio della malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Causes-and-Risk-Factors-of-Graft-Versus-Host-Disease-(GVHD).aspx. (accessed January 20, 2021).

  • Harvard

    Fields, Deborah. 2019. Cause e fattori di rischio della malattia del trapianto contro l'ospite (GVHD). News-Medical, viewed 20 January 2021, https://www.news-medical.net/health/Causes-and-Risk-Factors-of-Graft-Versus-Host-Disease-(GVHD).aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.