Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ulcera molle e virus dell'immunodeficienza umana (HIV)

L'ulcera molle è il nome per il trattamento acuto e ulceroso causato da un ducreyi facoltativo di Haemophilus del batterio anaerobico. Si presenta sull'area anogenital e solitamente è collegata alla linfadenite ovvia, suppurative e massiccia (anche conosciuta come “bubo ").

La ricerca ha indicato ripetutamente che le persone sieropositive per il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) hanno aumentato i numeri delle ulcere causate dal ducreyi di Haemophilus. Tale sinergia epidemiologica fra infezione HIV e l'ulcera molle rappresenta basicamente una strada a doppio senso, in cui questi agenti patogeni possono influenzare i reticoli di ciascuno della trasmissione.

Ancora, in tantissimi paesi con i tassi alti di ulcera molle di infezione HIV è la causa più frequente della malattia genitale dell'ulcera, con le forti associazioni fra queste due malattie. Per contro, l'ulcera molle è osservata raramente in paesi che hanno tariffe basse di infezione HIV.

Effetti dell'ulcera molle su predisposizione e sulla trasmissione del HIV

L'ulcera molle è indicata per facilitare la trasmissione del HIV aumentando la predisposizione all'infezione virale, ma anche il infectiousness del HIV. Una delle predisposizioni più prominenti è quando lo spurgo genitale dell'ulcera si presenta durante il rapporto sessuale, che potenzialmente aumenta lo spargimento virale e il infectiousness successivo del HIV.

Lo spargimento aumentato del HIV dagli essudati dell'ulcera nel tratto genitale è stato provato negli studi che hanno osservato le prostitute dal d'Ivoire di Cote e del Kenya. I lavoratori di sesso femminile con il HIV che egualmente harbored le ulcere cervicovaginali hanno avuti tariffe significativamente più alte di isolamento del HIV dai liquidi cervicovaginali una volta confrontati a quelli senza alcuna malattia dell'ulcera.

Negli uomini con l'ulcera molle c'è una concentrazione aumentata di HIV in liquido seminale, specialmente nei presenti con l'uretrite non gonococcica. Ciò che trova è attribuita ad un caricamento virale aumentato nel sangue che proviene dall'attivazione sistematica del sistema immunitario dal ducreyi di Haemophilus.

L'induzione della risposta immunitaria cellulare è egualmente responsabile di una presenza e di un'attivazione aumentate di linfociti T helper, di macrofagi e di altre celle HIV-suscettibili nelle lesioni in anticipo dell'ulcera molle, ma anche nelle barriere delle ulcere già stabilite. I HIV-ricevitori specifici (CCR-5) egualmente su-sono regolamentati sui macrofagi, successivamente aumentanti la loro predisposizione all'invasione del HIV.

Inoltre, le tecniche diagnostiche e/o terapeutiche dilaganti usate per l'ulcera molle possono anche provocare la diffusione del HIV. Alcuni di quelli comprendono l'aspirazione ed il grenaggio dei bubos, particolarmente se le alette non sterilizzate ed altre attrezzature sono utilizzate per gli oggetti multipli.

Virus del HIV (AIDS) nel sangue con i globuli rossi ed i globuli bianchi. illustrazione 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock
Virus del HIV (AIDS) nel sangue con i globuli rossi ed i globuli bianchi. illustrazione 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock

Effetti del HIV sull'ulcera molle

È affermato che il HIV può alterare il reticolo clinico dell'ulcera molle prolungando il periodo di incubazione di ducreyi di Haemophilus come pure aumentando il conteggio genitale dell'ulcera. Per quanto riguarda gli ultimi, è stato indicato che le ulcere in queste persone guariscono carente e molto lentamente. Inoltre, una pletora di siti extragenital è influenzata con le ulcere (il più comunemente l'ano, mani, bocca e le coscie).

L'infezione HIV concomitante può anche pregiudicare significativamente il successo della chemioterapia dell'ulcera molle, che significa gli errori guarenti e più comuni prolungati del trattamento. Ciò può a sua volta provocare le complicazioni gravi, quali spurgo massiccio e l'amputazione del pene. I pazienti di HIV con il ducreyi di Haemophilus sono più probabili presentare con le ulcere genitali serpiginous e giganti.

Di conseguenza, le persone con immunosoppressione (che è una conseguenza del HIV) che è confrontato con gli errori del trattamento dovrebbero essere riflesse molto attentamente, poichè le singole dosi del fleroxacin o del ceftriaxone non sono solitamente efficaci. I test sierologici per il HIV dovrebbero essere perseguiti ordinariamente - non solo al primo contatto, ma anche dopo un periodo di latenza di tre mesi.

Sorgenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22895969
  2. http://www.diseaseamonth.com/article/S0011-5029(16)00091-2/fulltext
  3. http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1365-4632.2007.03435.x/pdf
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1744597/pdf/v079p00068.pdf
  5. http://www.scielosp.org/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0042-96862001000900006
  6. TH di Sakuma, Dal'Asta Coimbra D, Lupi O. Chancroid. In: G lordo, SK di gommatura. Sessualmente - infezioni e malattie sessualmente trasmesse trasmesse. Media di scienza & di affari di Springer, 2011; pp. 183-190.

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Ulcera molle e virus dell'immunodeficienza umana (HIV). News-Medical. Retrieved on September 16, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Chancroid-and-Human-Immunodeficiency-Virus-(HIV).aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Ulcera molle e virus dell'immunodeficienza umana (HIV)". News-Medical. 16 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Chancroid-and-Human-Immunodeficiency-Virus-(HIV).aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Ulcera molle e virus dell'immunodeficienza umana (HIV)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Chancroid-and-Human-Immunodeficiency-Virus-(HIV).aspx. (accessed September 16, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Ulcera molle e virus dell'immunodeficienza umana (HIV). News-Medical, viewed 16 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Chancroid-and-Human-Immunodeficiency-Virus-(HIV).aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.