Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Dolore addominale funzionale cronico (CFAP)

Il dolore addominale funzionale cronico (CFAP), anche a volte citato come iperalgia, è il termine medico per dolore cronico della regione addominale. Non è dovuto una malattia addominale ma, piuttosto, un problema nella funzione o la fisiologia dell'area e la sua relazione al cervello.

dolore addominale

Il dolore connesso con CFAP accade quando i segnali nervosi dall'intestino al cervello indicano che qualcosa è sbagliato, con conseguente sensazione di dolore. Di conseguenza, è un'anomalia del sistema nervoso, piuttosto che un problema della regione addominale.

Le femmine sono più probabili essere influenzate che i maschi, sebbene la ragione per questa non sia chiara. Ulteriormente, c'è un'alta incidenza del fisico medica o dell'abuso sessuale di infanzia in pazienti con CFAP, rispetto alla popolazione in genere.

Sintomi di dolore addominale funzionale cronico

I pazienti con CFAP tendono ad avere dolore addominale che ultimi a lungo, senza la presenza di malattia addominale. È descritta solitamente come dolore smussato o dolorante, che è perché molta gente tende a ritardare la diagnosi (contrariamente alla limatrice o al dolore più severo).

Poichè non c'è causa reale per il dolore nella regione addominale, i pazienti con CFAP non avvertono altri sintomi quali perdita di peso, febbre o spurgo rettale. Tuttavia, i pazienti possono soffrire simultaneamente da un disordine gastrointestinale quali diverticolosi, il morbo di Crohn o un'ernia iatale, piombo ad altri sintomi del tratto gastrointestinale.

Diagnosi di dolore addominale funzionale cronico

La diagnosi di CFAP richiede l'estesa prova medica di determinare la causa fondamentale del dolore. Ciò può comprendere un intervallo delle prove come:

  • Analisi del sangue
  • Raggi x
  • Sonograms
  • Scansioni (CT) di tomografia computerizzata
  • Endoscopia

I risultati da queste prove sono solitamente normali e non mostrano alcuna causa reale per il dolore addominale cronico. Ciò complica il trattamento della circostanza perché la root del dolore non può essere trattata.

Molti pazienti con CFAP hanno chirurgie addominali multiple di un'anamnesi nel tentativo di fare maturare il dolore, sebbene il dolore ritorni dopo l'ambulatorio, spesso peggio che precedentemente.

Per i pazienti è utile tenere un diario di dolore per registrare la natura del dolore, compreso i grilletti per le fiammate del dolore, quale lo sforzo emozionale o situazionale.

Trattamento di dolore addominale funzionale cronico

Lo scopo del trattamento per i pazienti con CFAP è di gestire i sintomi in moda da potere migliorare la qualità di vita del paziente. Nella maggior parte dei casi, il sollievo completo del dolore non è possibile, ma il trattamento può contribuire a diminuire la severità del dolore e l'impatto sulle attività quotidiane.

I farmaci analgesici tradizionali non sono solitamente per quanto non ci sia efficace causa specifica del dolore.

la tecnica di gestione Non farmacologica include:

  • Meditazione ed altre tecniche di gestione dello stress
  • Ipnosi per riavvolgere cervello e focalizzare di nuovo i pensieri a partire da dolore
  • Terapia comportamentistica per cambiare percezione e relativo al comportamento a dolore

Ulteriormente, ci sono parecchi farmaci che possono essere utili nella gestione di CFAP. Per esempio, gli antideprimente triciclici (per esempio amitriptilina) possono essere prescritti per stimolare determinati segnali del nervo che possono contribuire a bloccare gli impulsi di dolore dall'addome. L'effetto di questi farmaci può richiedere parecchie settimane per diventare evidente, in modo da è importante che i pazienti continuano a catturare il farmaco per almeno due mesi per avvertire l'effetto completo.

Gli inibitori selettivi di ricaptazione della serotonina (SSRIs) possono anche a volte contribuire ad alleviare altri sintomi cronici quali disturbo del sonno, irrequietezza e diarrea.

Riferimenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11096592

  2. http://www.gastroenterologistnewyorkcity.com/conditions-chronic-functional-abdominal-pain.html

  3. http://www.uwhealth.org/healthfacts/pain/6694.html

Further Reading

Last Updated: Jan 13, 2021

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2021, January 13). Dolore addominale funzionale cronico (CFAP). News-Medical. Retrieved on September 21, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Chronic-Functional-Abdominal-Pain-(CFAP).aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Dolore addominale funzionale cronico (CFAP)". News-Medical. 21 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Chronic-Functional-Abdominal-Pain-(CFAP).aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Dolore addominale funzionale cronico (CFAP)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Chronic-Functional-Abdominal-Pain-(CFAP).aspx. (accessed September 21, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2021. Dolore addominale funzionale cronico (CFAP). News-Medical, viewed 21 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Chronic-Functional-Abdominal-Pain-(CFAP).aspx.

Comments

  1. Francesca Zorri Francesca Zorri Italy says:

    Ciao, sono Francesca, sono disperata. Ho 21 anni e sono 4 anni che combatto con le coliche. Vado al bagno con la diarrea 5 volte a settimana. Sono alta 160cm e sono arrivata a pesare 40 chili. Ho fatto tute le visite possibili (ginecologa, gastroenterologo, analisi del sangue, ecc.. ) persino la colonscopia, ma niente... Nessuno sa dirmi nulla... Secondo lei potrebbe trattarsi di dolore addominale cronico funzionale?

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.