Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Celle e Cancro di circolazione del tumore

Le celle di circolazione del tumore (CTCs) sono delle cellule tumorali della popolazione che entrano nella circolazione sanguigna dopo lo staccamento dal tumore primario e si propagano ai tessuti distanti per formare le metastasi.

Cellule tumorali nell
Cellule tumorali nell'illustrazione dei vasi sanguigni 3d. Credito di immagine: Sciencepics/Shutterstock

Che cosa sono CTCs?  

La metastasi è un trattamento di sviluppare i tumori secondari alle parti del corpo differenti che sono distanti dal sito primario della lesione. Le lesioni metastatiche sono più aggressive e rappresentano la maggior parte delle morti in relazione con il Cancro. Gioco di CTCs un ruolo principale in questo trattamento. Per formare le crescite metastatiche, CTCs deve passare con determinati punti che sono cruciali per il trattamento metastatico.

In primo luogo, CTCs deve staccare dalla lesione e dal intravasate primari nella circolazione sanguigna. Intravasation è un trattamento tramite cui CTCs invade tramite la membrana basale nel sangue o nei vasi linfatici. Una volta nella circolazione, questa propagazione di CTCs con numeroso altri globuli a meno che raggiungano un tessuto dell'obiettivo. I punti importanti seguenti sono di extravasate nei microvessels del tessuto dell'obiettivo, di adattarsi al nuovo microenvironment e finalmente proliferare e colonizzare per formare le metastasi.

La riuscita formazione della crescita metastatica soprattutto dipende dalla capacità di CTCs di eludere il sistema immunitario di ospite, di adattarsi al nuovo ambiente, di sopravvivere a, proliferare e al neoangiogenesis di grilletto (formazione di nuovi vasi sanguigni in tumori). Catturato insieme, ora è chiaro da molti risultati scientifici che tenuta che di CTCs una promessa notevole nella comprensione dei meccanismi approfonditi ha compreso nel trattamento metastatico micidiale.

Rilevazione di CTCs

Finora, CTCs è stato identificato in molti tipi del cancro, compreso il petto, il colon, il polmone, la prostata, la vescica ed il cancro gastrico. I metodi di isolamento e di rilevazione pricipalmente sono basati sui beni fisici o biologici di CTCs. Le proprietà fisiche compreso la dimensione e la densità delle celle ed i beni elettrici della loro membrana cellulare sono utilizzati per differenziarsi fra CTCs ed altri globuli. Al contrario, i metodi basati sui beni biologici utilizzano le molecole di adesione cellulare epiteliali (EpCAM) presentano sulla superficie delle cellule per arricchire positivamente CTCs in campioni di sangue dei pazienti con cancro.

Un altro approccio è l'uso delle perle magnetiche anticorpo-rivestite CD45 che eliminano la maggior parte dei leucociti e negativamente arricchiscono CTCs in campioni di sangue. Recentemente, un nuovo metodo è stato messo a punto che non comprende l'arricchimento positivo o negativo. Questo metodo comprende la lisi diretta del campione di sangue per eliminare i globuli rossi e l'analisi al microscopio della fluorescenza successiva delle celle nucleate residue che sono limitate sui substrati e sono macchiate con gli anticorpi fluorescenza-contrassegnati. La presenza di CTCs nel sangue può dare una probabilità ottenere i campioni dei tessuti del cancro con la biopsia liquida, che è meno dilagante.

Problemi relativi a rilevazione del ctc

Poiché la maggior parte dei metodi di rilevazione del ctc contano sugli indicatori epiteliali, CTCs che subiscono la transizione epiteliale--mesenchymal e, così, non esprimono la fuga epiteliale dei creatori il trattamento di rilevazione. Un'altra limitazione è che il numero di CTCs rilevabile nel sangue è generalmente molto di meno, che impone un carico extra nell'ottenere una valutazione accurata. Inoltre, la maggior parte dei metodi comprendono troppi punti e trattamento duro del preparato del campione, che possono pregiudicare significativamente l'attuabilità delle cellule.     

Importanza di CTCs nella terapia del Cancro

dovuto la loro partecipazione significativa al trattamento metastatico, CTCs sono considerati come biomarcatore potenziale per la prognosi di valutazione in pazienti con le lesioni metastatiche. Hanno obiettivi terapeutici potenziali anche diventati per gestire o impedire la metastasi del tumore. Alcune delle applicazioni importanti di CTCs in malati di cancro comprendono analizzare la risposta dei malati di cancro ad una terapia particolare, categorizzante i pazienti ad alto rischio ed a basso rischio individuando CTCs nei cancri della fase iniziale, identificando i pazienti basati sull'esigenza di chirurgia e/o della chemioterapia e riflettendo la ricorrenza del tumore durante la chemioterapia.

L'analisi dei beni molecolari di CTCs è un altro aspetto importante che può fornire la comprensione significativa nelle caratteristiche genotipiche e fenotipiche di un tumore senza eseguire una biopsia. Inoltre, poiché la rilevazione del ctc non richiede alcun metodo dilagante, è relativamente facile frequentemente riflette la progressione del tumore e verifica le incidenze di farmacoresistenza con il delineamento molecolare di CTCs.

Ctc come biomarcatore prognostico

Negli ultimi anni, molti studi sono stati svolti per individuare i numeri di CTCs nel sangue per valutare la prognosi ed i risultati del cancro. È stato trovato in uno di tali studi che i pazienti di cancro al seno con il ≥ 5 di CTCs hanno più breve sopravvivenza senza progressione e globale mediana rispetto ai pazienti a CTCs di meno di 5.

Un simile scenario egualmente è stato osservato in pazienti con carcinoma della prostata metastatico. Nel caso dei malati di cancro colorettali, il ≥ 3 di numero del ctc è trovato per essere associato con la sopravvivenza senza progressione e globale mediana significativamente peggiore confrontata al numero del ctc di meno di 3.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Oct 9, 2018

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Written by

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Dr. Sanchari Sinha Dutta is a science communicator who believes in spreading the power of science in every corner of the world. She has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree and a Master's of Science (M.Sc.) in biology and human physiology. Following her Master's degree, Sanchari went on to study a Ph.D. in human physiology. She has authored more than 10 original research articles, all of which have been published in world renowned international journals.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dutta, Sanchari Sinha. (2018, October 09). Celle e Cancro di circolazione del tumore. News-Medical. Retrieved on July 04, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Circulating-Tumor-Cells-and-Cancer.aspx.

  • MLA

    Dutta, Sanchari Sinha. "Celle e Cancro di circolazione del tumore". News-Medical. 04 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Circulating-Tumor-Cells-and-Cancer.aspx>.

  • Chicago

    Dutta, Sanchari Sinha. "Celle e Cancro di circolazione del tumore". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Circulating-Tumor-Cells-and-Cancer.aspx. (accessed July 04, 2020).

  • Harvard

    Dutta, Sanchari Sinha. 2018. Celle e Cancro di circolazione del tumore. News-Medical, viewed 04 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Circulating-Tumor-Cells-and-Cancer.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.