Allergeni comuni nel posto di lavoro e come evitarli

Salto a:

Fino a 2% della popolazione adulta nel Regno Unito hanno riferito avere le allergie o intolleranze. Qualche gente può avvertire le allergie delicate, quale raffreddore da fieno, mentre altre possono avere reazioni severe ed entrare in shock anafilattico.

La gente che soffre dalle allergie sa evitare i grilletti quando sono in un ambiente controllato come la loro casa. Tuttavia, quando si tratta del posto di lavoro ci sono di meno che potete fare perché non avete il controllo sopra il sistema di ventilazione, la posizione del posto di lavoro, l'umidità, i livelli di temperatura ed i materiali utilizzati durante il lavoro.  È quindi vitale che i datori di lavoro assicurano la sicurezza del luogo di lavoro sia un ufficio, l'istituzione di sanità, l'istituzione di formazione o una funzione all'aperto.

Credito di immagine: Phovoir/Shutterstock
Credito di immagine: Phovoir/Shutterstock

Allergie sul lavoro

Uno studio degli impiegati di concetto condotti dall'allergia Regno Unito nel 2012 ha indicato che 95% delle vittime di allergia esaminate hanno avvertito i sintomi di allergia al lavoro quali i problemi respiranti, gli stati di occhio, le emicranie, le irritazioni cutanee ed i problemi nasali.

Secondo l'indagine, ci sono numerosi grilletti nel luogo di lavoro, il più comune sono polvere, coregone lavarello e muffa. Questi allergeni invisibili sono molto comuni nell'ufficio, particolarmente in superfici tappezzate ed uffici stipati di.

Non appena iniziate un processo ad un nuovo posto dovete parlare al vostro datore di lavoro di tutte le allergie che avete. Gli allergeni più comuni nel posto di lavoro tendono ad essere associati con alimento. In alcuni posti di lavoro impiegati memorizzano il loro alimento in una cucina comune e questo può essere un fattore di rischio potenziale per coloro che soffre dalle allergie alimentari dovuto la distribuzione facile degli allergeni. Ecco perché voi, come impiegato, necessità di discutere qualsiasi accomodazioni che devono essere fatte con il vostro datore di lavoro. Dopo che questa là è una serie di cose potete fare per creare un ambiente sicuro per voi stesso:

  • Conversazione con la gente che lavorate con. Dopo la discussione della vostra allergia con il vostro datore di lavoro è egualmente consigliabile da parlare ai vostri colleghi. Ciò è un buon modo assicurarsi che capiscano la vostra situazione e non facciano nulla avviare casualmente le vostre allergie.
  • Precauzioni della presa. Non importa come attento siete, l'esposizione accidentale agli allergeni può ancora accadere nel vostro luogo di lavoro. In queste situazioni dovete essere preparato e sempre portate la meditazione di allergia con voi.
  • Assicuri che il vostro ufficio sia pulito in modo che faccia non diventando una sorgente di polvere e di tutti gli altri allergeni che può rendere voi i sintomi peggiori.
  • Nel caso ci siano impianti nel posto di lavoro, dovrebbero essere innaffiati ed il livello superiore di terreno essere eliminati regolarmente per impedire lo sviluppo della muffa.
  • I cappotti ed i rivestimenti dovrebbero essere tenuti a parte dall'area di lavoro mentre possono portare i capelli della polvere, del coregone lavarello e dell'animale domestico, che possono essere allergeni rischiosi.

Allergeni comuni relativi ad alimento

Anche se qualunque tipo di alimento può causare una reazione allergica, ci sono determinati alimenti comuni che sono la causa principale per le allergie. Gli allergeni dell'alimento più comuni sono sesamo, arachidi, crostacei, latte ed uova. L'informazione dei vostri colleghi circa le vostre allergie specifiche e memorizzare il vostro alimento possono aiutarvi esclusivamente ad evitare il contatto pericoloso con gli allergeni. Questo modo potete impedire la contaminazione trasversale che accade quando un allergene è trasferito casualmente da un oggetto ad un altro, aree come spesso avviene in comune della cucina nel luogo di lavoro.

Altri allergeni comuni

Secondo il periodo del coregone lavarello differente di anno le allergie possono presentare gli elevati rischi. La conservazione del posto di lavoro ben ventilato ed evitare le finestre di apertura durante i tempi di punta del coregone lavarello possono essere molto utili quando evita i sintomi di allergia. I capelli dell'animale domestico sono un altro allergene comune che può essere tranfered facilmente nel posto di lavoro.

Come il vostro datore di lavoro può creare un luogo di lavoro sicuro

La creazione del luogo di lavoro sicuro fa parte della norma del datore di lavoro di vigilanza nell'ambito di sanità e sicurezza alla Legge 1974 del lavoro. Per creare l'ambiente libero degli allergeni là sia alcune misure che possono essere prese.

  1. In primo luogo, i datori di lavoro devono essere informati allergie dei loro impiegati'. Così dovete assicurarsevi per notificare al vostro datore di lavoro prima dell'inizio per lavorare per loro.
  2. Il posto di lavoro dovrebbe essere arieggiato correttamente. Tuttavia, nei casi delle allergie del coregone lavarello, le finestre dovrebbero essere tenute chiuse per evitare la distribuzione del coregone lavarello.
  3. Sollevi la consapevolezza con i vostri impiegati conducendo i corsi di formazione allo scopo per aumentare la conoscenza e la comprensione delle allergie e che cosa le causa.
  4. Assicuri che alcuni impiegati siano pronto soccorso formato e che capisca i sintomi di una reazione allergica.
  5. Cri un ambiente che è sicuro assicurandosi che impiegati che hanno allergie alimentari avere un posto per memorizzare esclusivamente il loro alimento dal resto della gente nel posto di lavoro. Inoltre, se dell'alimento è fornito dalla presa di affari in considerazione degli allergeni che possono essere una minaccia potenziale.

Se soffrite dalle allergie, sia a casa o nel luogo di lavoro dovreste approntare sempre le misure per creare un ambiente senza allergene. È importante notificare al vostro datore di lavoro delle vostre allergie in modo da possono approntare le misure sicure per garantire il posto di lavoro se ci sono dei grilletti potenziali di allergia.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Oct 17, 2019

Mihaela Dimitrova

Written by

Mihaela Dimitrova

Mihaela's curiosity has pushed her to explore the human mind and the intricate inner workings in the brain. She has a B.Sc. in Psychology from the University of Birmingham and an M.Sc. in Human-Computer Interaction from University College London.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dimitrova, Mihaela. (2019, October 17). Allergeni comuni nel posto di lavoro e come evitarli. News-Medical. Retrieved on February 24, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Common-Allergens-in-the-Workplace-and-How-to-Avoid-Them.aspx.

  • MLA

    Dimitrova, Mihaela. "Allergeni comuni nel posto di lavoro e come evitarli". News-Medical. 24 February 2020. <https://www.news-medical.net/health/Common-Allergens-in-the-Workplace-and-How-to-Avoid-Them.aspx>.

  • Chicago

    Dimitrova, Mihaela. "Allergeni comuni nel posto di lavoro e come evitarli". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Common-Allergens-in-the-Workplace-and-How-to-Avoid-Them.aspx. (accessed February 24, 2020).

  • Harvard

    Dimitrova, Mihaela. 2019. Allergeni comuni nel posto di lavoro e come evitarli. News-Medical, viewed 24 February 2020, https://www.news-medical.net/health/Common-Allergens-in-the-Workplace-and-How-to-Avoid-Them.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.