Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Farmacia della Comunità

La farmacia della Comunità, anche conosciuta come al minuto la farmacia, è il tipo più comune di farmacia che permette l'accesso pubblico ai loro farmaci ed il consiglio circa la loro salubrità. Conosciuto tradizionalmente come chimico, è la struttura ospedaliera che è responsabile della disposizione di servizio farmaceutico ad un gruppo o ad una regione di comunità specifico.

La maggior parte delle farmacie della comunità hanno una memoria commerciale con una combinazione di merci medicinali soltanto disponibili con una prescrizione e quelli con quello possono essere non quotato in borsa approvvigionato.

I farmacisti della Comunità sono considerati come il professionista del settore medico-sanitario più accessibile al pubblico, poichè sono a disposizione per fornire il consiglio personale circa salubrità e la medicina su una base delle persone senza appuntamento, senza l'esigenza di una nomina. 89% della popolazione nel Regno Unito può accedere ad una farmacia della comunità all'interno di una passeggiata di 20 minuti.

Community Pharmacy

Tipi di farmacie della Comunità

Ci sono vari tipi di farmacie della comunità. Variano dalle piccole, farmacie determinato di proprietà nelle città rurali isolate alle grandi catene nei centri commerciali principali e dai supermercati.

I tipi di farmacie della comunità egualmente dipendono dai regolamenti in quell'area. Per esempio, negli Stati Uniti le farmacie in grandi catene o supermercati sono in modo schiacciante più comuni delle farmacie indipendente di proprietà. Ciò è contrariamente a molti paesi in Europa che limitano le farmacie da possedere da un farmacista registrato, che si limita a possedere di meno che un certo numero di farmacie, rendente le grandi catene impossibili.

Ruolo del farmacista della Comunità

Tradizionalmente, il ruolo del farmacista della comunità è di fornire i farmaci ai pazienti basati su una prescrizione dal loro medico. Tuttavia, il ruolo del farmacista si è evoluto notevolmente ed ora profondamente è compreso in una serie di altre iniziative di salubrità. Le molte mansioni di un farmacista della comunità possono includere:

  • Prescrizioni di trattamento: controllando la prescrizione dal medico e dal preparare il farmaco per il paziente.
  • Controllando per vedere se ci sono interazioni della droga: assicurandosi che i farmaci e le dosi siano appropriati per il paziente che considera i fattori di salubrità ed altri farmaci.
  • Farmaci d'erogazione: contrassegnando il farmaco correttamente con le istruzioni per il paziente circa come catturare il farmaco.
  • Eliminazione del farmaco: catturando i farmaci non necessari dai pazienti ed eliminandoli sicuro.
  • Formulare consiglio: pazienti d'aiuto per capire la loro salubrità e medicine ed esprimere parere appropriato.
  • Promozione dello stile di vita sano: pazienti supportanti per operare le scelte più sane, come il cibo dell'alimento più nutriente, l'esercitazione spesso o fermata del fumo.

Poichè il farmacista della comunità è spesso il professionista del settore medico-sanitario che i pazienti vedono il più spesso, giocano un ruolo importante nella sanità continuata ed i controlli per i pazienti. Ulteriormente, sono in una buona posizione per raccomandare le selezioni sistematiche (per esempio per il cancro delle viscere) nelle fasi appropriate di vita.

Formazione ed istruzione

La colonna primaria nell'istruzione e formazione di tutti i farmacisti, compreso quelli che funzionano in una farmacia della comunità, è l'uso sicuro ed efficace di medicina migliorare i risultati pazienti. L'addestramento ha fornito nei programmi dello studente non laureato, programmi postuniversitari e lo sviluppo professionale continuato è guidato da questo principio.

Ci sono vari temi che un farmacista della comunità dovrebbe avere una conoscenza di con l'inclusione della chimica e la farmacologia delle droghe e formazioni e la fisiologia e la patologia dell'organismo.

Secondo il paese, i requisiti di registrazione di un farmacista della comunità possono variare. Una laurea o del celibe in farmacia è richiesta, oltre al collocamento e ad un esame del quadro di essere registrata. Per mantenere la registrazione, lo sviluppo professionale continuato è necessario assicurare che la pratica sia tenuta aggiornata.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2019, February 27). Farmacia della Comunità. News-Medical. Retrieved on October 18, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Community-Pharmacy.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Farmacia della Comunità". News-Medical. 18 October 2021. <https://www.news-medical.net/health/Community-Pharmacy.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Farmacia della Comunità". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Community-Pharmacy.aspx. (accessed October 18, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2019. Farmacia della Comunità. News-Medical, viewed 18 October 2021, https://www.news-medical.net/health/Community-Pharmacy.aspx.

Comments

  1. Dean Reardon Dean Reardon United States says:

    In the US, all pharmacy training programs have move to the doctorate level rather than BS/MS.

    Two years of undergrad level prerequisite courses must be completed (~60 credits) and then the student applies for entrance into a pharmacy program. Once admitted to the program, it is another 4 years of study specific for pharmacy (although there are a number of three year intensive training programs).

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.