Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ciclo di vita cutaneo di Migrans della larva

I migrans cutanei della larva è uno stato di interfaccia in cui le larve di alcune specie dell'anchilostoma migrano all'interno dell'interfaccia per produrre un'eruzione intensamente pruritic, serpiginous o lineare. Ciò è conosciuta come eruzione di strisciamento.

Gli agenti eziologici sono le larve filariform degli anchilostomi, che hanno i cani o caponi come loro host definitivi. Il braziliense di Ancylostoma è le specie più comuni per causare questa eruzione in esseri umani.

Il ciclo di vita comincia con gli anchilostomi adulti negli intestini dei cani e dei caponi. Questi fanno le loro uova negli intestini, che sono passati con le feci nel terreno. Il terreno è spesso il terreno sabbioso delle spiagge o il terreno sotto le case. Il terreno contaminato contiene le uova dell'anchilostoma, che covano ed attraversano i una coppia di perdono per formare le larve filariform.

Le larve filariform possono penetrare attraverso interfaccia, rotta o intatta, con l'aiuto dei loro enzimi della proteasi. Poi cominciano migrare attraverso il derma superiore, ma sono limitati dalla membrana basale. Poiché non possono raggiungere gli intestini e maturare, finalmente muoiono e le estremità di ciclo di vita. Ciò accade, perché gli esseri umani sono host accidentali.

Il ciclo di vita è come segue:

  • Le uova sono passate nelle feci del cane o del capone e sono depositate nel terreno.
  • Nelle condizioni buone, vale a dire, calore, umidità ed ombra, le larve covano nei 1 - 2 giorni.
  • Le larve che sono covate sono larve rhabditiform e continuano a svilupparsi per i 5 - 10 giorni.
  • Durante questo periodo che subiscono due perde e diventano le larve infettive della terzo fase o filariform. Questi sono capaci della sopravvivenza fuori dell'organismo del host per fino a 4 settimane se l'ambiente non è troppo duro.
  • L'interfaccia nuda di un host animale entr inare una volta contatto con la larva filariform, penetra l'interfaccia per entrare nei vasi sanguigni. Può entrare attraverso interfaccia intatta, o attraverso i follicoli piliferi, o le crepe minuscole, a causa delle loro proteasi.
  • Le larve sono portate alle imbarcazioni polmonari attraverso il cuore ed alesano tramite gli alveoli del polmone per entrare nelle gallerie di ventilazione.
  • Salgono alle gallerie di ventilazione per raggiungere la faringe in cui sono inghiottite per raggiungere lo stomaco e finalmente l'intestino tenue.
  • L'intestino tenue è la loro casa fino agli loro matura nel modulo adulto. A questo punto fissano alla parete dell'intestino e fanno più uova, per ripetere il ciclo.

Alcune larve persistono in altri tessuti e possono essere passate sopra ai giovani animali dalla trasmissione verticale.

Nel caso dell'infezione umana con le larve filariform, le larve non possono penetrare la membrana basale dell'interfaccia nella maggior parte dei casi. Ciò include il braziliense di specie A., il caninum del A. e lo stenocephala di Uncinaria. Così la loro migrazione è infruttuosa, essendo limitando ai livelli superficiali dell'interfaccia e definitivo muoiono. Alcune larve, solitamente del caninum del A., possono finire in tessuti più profondi.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Ciclo di vita cutaneo di Migrans della larva. News-Medical. Retrieved on July 12, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Cutaneous-Larva-Migrans-Life-Cycle.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Ciclo di vita cutaneo di Migrans della larva". News-Medical. 12 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Cutaneous-Larva-Migrans-Life-Cycle.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Ciclo di vita cutaneo di Migrans della larva". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Cutaneous-Larva-Migrans-Life-Cycle.aspx. (accessed July 12, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Ciclo di vita cutaneo di Migrans della larva. News-Medical, viewed 12 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Cutaneous-Larva-Migrans-Life-Cycle.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.