Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Cisti e sfregiare

L'acne è un disordine infiammatorio delle unità pilosebaceous dell'interfaccia. Questi consistono del follicolo pilifero, un canale fine che piombo fuori dalla superficie dell'interfaccia, che è allineata dai keratinocytes che provocano l'asta cilindrica dei capelli. È fissata lateralmente al follicolo pilifero la ghiandola sebacea, una ghiandola produttrice di petrolio. Il sebo è la secrezione di queste ghiandole e porta i detriti cellulari compreso i keratinocytes morti alla superficie dell'interfaccia.

illustrazione di formazione dell

L'acne deriva dal punto nero, la lesione che è caratteristica di questa circostanza. Il punto nero è un follicolo pilifero bloccato ed ingrandetto che è tappato su, piombo alla capitalizzazione di sebo e di altri detriti follicolari. Quattro fattori provocano l'acne:

  • Crescita eccessiva della ghiandola sebacea che piombo all'eccessiva produzione di sebo.
  • Produzione aumentata della cheratina - questo provoca lo spargimento anormale dei keratinocytes nel follicolo pilifero, che induce il canale ad essere ostruito formando un microcomedo (che non è visibile all'occhio).
  • Mediatori infiammatori quali le citochine ed i lipidi che si accumulano con il sebo.
  • Crescita aumentata delle acni del propionibatterio, un batterio commensale dell'interfaccia normale, che produce i prodotti chimici che più ulteriormente aggravano l'infiammazione all'interno del follicolo bloccato.

Dopo che questa circostanza persiste per un po di tempo, la parete follicolare indebolita può rompersi, scaricando questi mediatori e batteri chimici nell'interfaccia circostante per produrre una più grande area dell'infezione e dell'infiammazione, con conseguente acne nodulare o cistica. Le lesioni sono cicatrici più profonde e più di meno costanti e solitamente permesso più grandi, se sono selezionate.

cicatrici severe femminili dell

Diagnosi

Le lesioni dell'acne sono più comuni sulla fronte di taglio, sul collo, sui braccia, sul torace e sulla parte posteriore della tomaia. Possono consistere dei punti bianchi (whiteheads) o nerastri tipici (comedoni) che si evolvono dal microcomedo mentre il sebo accumula ed ingrandice il follicolo. I moduli più severi comprendono rispettivamente i moduli papular e pustolosi, che rappresentano l'inizio di infiammazione e dell'infezione franche.

Il modulo nodulocystic è il modulo più severo, consistendo di grandi masse costanti o fluctuant in profondità all'interno dell'interfaccia, senza un punto per il pus contenuto. Questi sono più di 0.5cm di diametro. Questi guariscono solitamente sfregiando con il hyperpigmentation. Quando più di alcune lesioni nodulocystic sono presenti, il paziente è curato per acne severa.

Trattamento

L'autonomia per acne consiste di lavare la fronte di taglio con i saponi non irritanti delicati, due volte al giorno e tenere il senza pelle di eccessivo petrolio. Se i capelli sono oleosi, dovrebbero essere lavati ogni giorno o i giorni alterni. Gli idratante ed il trucco usati, all'occorrenza, dovrebbero essere non comedogenic.

Il trattamento medico di acne nodulocystic consiste di:

1. Tetracicline sistematiche

Gli esempi includono: doxiciclina o minociclina, o antibiotici del macrolide quale eritromicina. Questi hanno gli effetti secondari variare dall'emergenza di farmacoresistenza con i macrolidi agli effetti teratogeni come rallentamento dello scoloramento scheletrico del dente e della crescita e fotosensibilità in risposta alle tetracicline. Possono richiedere 6-8 settimane a miglioramento significativo di manifestazione nell'acne e devono essere continuati per 6 mesi. Il trattamento più a lungo termine può essere richiesto per i pazienti con acne cistica severa per evitare lo sfregio.

2. Anticoncezionali orali

Quello contiene le progestine con gli effetti androgeni bassi è usato per contenere l'acne.

3. Isotretinoin

Un analogo sistematico della vitamina A che è usato per acne nodulocystic severa, perché inibisce tutti e quattro i fattori che contribuiscono allo sviluppo di questa circostanza. Può essere severamente teratogena ed è quindi a disposizione soltanto con (sistema per la gestione di teratogenicità In relazione con Accutane) il sistema ASTUTO tenere la carreggiata e minimizzare i sui effetti sui feti di sviluppo. Questo sistema mira ad evitare il suo uso nella gravidanza e nella minimizzazione della tariffa della concezione quando su questa droga il più distante possibile.

4. Iniezione Intralesional dei corticosteroidi

Quando l'acne non riesce a rispondere a questa gestione, l'iniezione intralesional dei corticosteroidi può essere necessaria. Altre sindromi dovrebbero essere eliminate quale l'associazione con il suppurativa di hidradenitis e la cellulite di dissezione del cuoio capelluto.

Cicatrici dell'acne

Lo sfregio è una delle conseguenze più distressing di acne, pregiudicanti fino a 1 in 10 persone con acne. Come le cicatrici sono trattate dipende dalla loro profondità e posizione come pure dal tipo di cicatrice. Le cicatrici sono classificate come:

1. Cicatrici atrofiche

Questi sono il più comune e sono suddivisi in:

  • Cicatrici del rompighiaccio che sono cicatrici strette profonde circa 2 millimetri di diametro
  • Cicatrici del vagone coperto che sono più ampie con le barriere verticali marcate
  • Cicatrici di laminazione che sono di circa 4-5 millimetri ampi e causati dal derma che è fissato al tessuto sottocutaneo sotto, danti all'interfaccia un aspetto di laminazione

2. Cicatrici ipertrofiche e keloidal

dovuto la sintesi aumentata del collageno all'interno delle aree danneggiate dell'interfaccia, con il volume d'affari limitato dovuto attività bassa della collagenosi. Queste sono cicatrici elevate rosa limitate al sito delle lesioni dell'acne.

Il sistema di Barron e di Goodman classifica l'acne che sfregia come segue:

  • maculare o leggermente atrofico
  • moderatamente atrofico
  • perforato fuori o cicatrici severe lineare-troughed
  • cicatrici papular hyperplastic

Cicatrici atrofiche

Nella maggior parte dei casi, i trattamenti disponibili per le cicatrici atrofiche includono:

1. Rifare la superficie dell'interfaccia

  • (CO2 o erbio YAG) laser ablativi per eliminare i livelli superficiali dell'interfaccia e per incoraggiare la crescita di nuovo epitelio, guarente la ferita e promuovente produzione del collageno
  • o (NdYAG o diodo) laser non ablativi per stringere le fibre del collageno sotto l'interfaccia
  • il photothermolysis frazionario facendo uso dei laser per creare i microwounds in un impianto a scacchiera ad una profondità specificata sotto l'epidermide, di modo che guarire ha luogo dalle isole del tessuto sano fra le posizioni di lesione, ha pareggiato la superficie dell'interfaccia

2. Dermabrasion e microdermabrasion

Ciò si riferisce alla rimozione di interfaccia nociva attraverso i mezzi fisici, per aiutare la nuova interfaccia per svilupparsi sopra le aree sfregiate. Mentre il primo metodo elimina il tutto dell'epidermide trattata, il secondo elimina soltanto il livello superficiale.

3. Sbucciatura chimica

per eliminare il livello keratinized superficiale sfregiato di interfaccia ed incoraggiare ricrescita. Gli agenti usati includono:

  • Acido glicolico
  • Acido tricloroacetico (TCA) ed il metodo dell'INCROCIO del TCA (ricostruzione chimica delle cicatrici dell'interfaccia) con un'applicazione dettagliata di TCA 50-90% alle cicatrici
  • La soluzione di Jessner (acido salicilico, resorcina ed acido lattico in etanolo di 95%)
  • Acido salicilico
  • Acido piruvico

4. Aumento del tessuto molle

per aggiungere altezza all'interfaccia nel caso delle cicatrici atrofiche profonde

5. Insidiare la cicatrice

6. Asportazione di biopsia della perforazione

Ciò è di eliminare l'area atrofica spesso si combina con l'aumento del tessuto molle

Cicatrici ipertrofiche

Le cicatrici ipertrofiche sono trattate con:

  1. Applicazione del gel del silicone per migliorare spessore della pelle almeno da 40-50%
  2. Iniezione dei corticosteroidi nella lesione per inibire sintesi del collageno e per promuovere collagenolysis, diminuente la massa della cicatrice
  3. Cryotherapy con azoto liquido per diminuire la dimensione di questi sfregia rallentando il flusso sanguigno, è usato da solo o iniezioni steroidi intralesional precedenti
  4. Laser a coloranti pulsato
  5. Chirurgia quali W-plasty o i trapianti autologi del tessuto

Riferimenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2958495/
  2. http://www.aafp.org/afp/2004/0501/p2123.html
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4570086/

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Cisti e sfregiare. News-Medical. Retrieved on October 21, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Cysts-and-scarring.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Cisti e sfregiare". News-Medical. 21 October 2020. <https://www.news-medical.net/health/Cysts-and-scarring.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Cisti e sfregiare". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Cysts-and-scarring.aspx. (accessed October 21, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Cisti e sfregiare. News-Medical, viewed 21 October 2020, https://www.news-medical.net/health/Cysts-and-scarring.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.