Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esercizio aiuta o peggiora le emicranie?

Salto a:

Credito di immagine: Catinsyrup/Shutterstock
Credito di immagine: Catinsyrup/Shutterstock

L'emicrania è un modulo dell'emicrania severa e ricorrente che è associata con i cambiamenti nella circolazione sanguigna come pure il cervello collegato alla rete alla sensazione di dolore. Sebbene un esercizio gravoso ad alta intensità a volte avvii gli attacchi di emicrania, c'è prova concreta che suggerisce che l'esercizio moderato del regular possa fare diminuire la frequenza di emicrania.

Come l'esercizio pregiudica l'emicrania?

Nella letteratura scientifica, c'è una risposta mista per quanto riguarda l'impatto dell'esercizio sull'attacco di emicrania. L'esercizio è considerato generalmente come grilletto per le emicranie; tuttavia, il suo impatto potenziale come intervento non farmacologico per la gestione degli stati cronici di dolore non può essere trascurato.

Ci sono molti studi basati sulla popolazione che indicano che un livello diminuito di attività fisica è associato con il più alte incidenza e frequenza dell'attacco di emicrania. D'altra parte, essere fisicamente attivo è collegato con la migliore gestione delle emicranie e delle inabilità in relazione con l'emicrania, compreso i disturbi del sonno, la depressione e l'ansia. Inoltre, un'abitudine dell'esercizio quotidiano può diminuire l'intensità di sintomo di emicrania.

Tuttavia, l'esercizio a volte funge da fattore d'avviamento per l'emicrania probabilmente dovuto un aumento nella pressione sanguigna. È il motivo principale per attività fisica diminuita nei pazienti di emicrania. Quindi, è importante capire la giuste proporzione ed intensità di esercizio per evitare gli impatti negativi possibili.

Come l'esercizio avvia l'emicrania?

Ci sono molte ragioni per cui l'esercizio può aggravare l'emicrania. Per esempio, un inizio improvviso del programma di esercizio senza progettazione adeguata può causare l'inizio di emicrania dovuto un aumento importante nella domanda dell'ossigeno dell'organismo.

Similmente, iniziare l'esercizio con uno stomaco vuoto può causare una diminuzione sensibile nella glicemia, piombo all'inizio di emicrania. L'assunzione insufficiente di liquido prima, durante o dopo l'esercizio può anche avviare l'attacco di emicrania dovuto disidratazione dell'organismo.

Dall'alta temperatura ambiente e basso la pressione barometrica è grilletti conosciuti dell'emicrania, esercitandosi in un clima caldo o ad elevata altitudine può indurre l'emicrania, che dura solitamente 5 minuti - 48 ore. Ciò è chiamata emicrania di esercizio o emicrania di exertional. Combinando le circostanze ambientali sfavorevoli con un nuovo programma di esercizio ha potuto comporre il rischio di emicrania in relazione con l'esercizio.

Un cambiamento improvviso e rigoroso nello stile di vita come iniziare un regime ad alta intensità di esercizio e una pianificazione di dieta sana allo stesso tempo può piombo all'attacco di emicrania se i cambiamenti non sono gestiti correttamente. Per esempio, la restrizione di caloria o l'assunzione insufficiente della proteina, accoppiata con dispendio energetico aumentato ha potuto precipitare gli attacchi di emicrania. Similmente, la pratica irregolare dell'esercizio ad alta intensità può fungere da grilletto dovuto rigidezza e dolore risultanti del muscolo.

Inoltre, un paziente può subire un alone istantaneo di emicrania se la sua testa è battuta su un oggetto, quale calcio, durante le attività di sport.    

Come l'esercizio diminuisce la frequenza e l'intensità di emicrania?

C'è molta prova che indica che l'esercizio funge da efficace intervento non farmacologico per fare diminuire l'emicrania.

Un periodo quotidiano dell'esercizio è conosciuto per stimolare la versione dell'endorfina naturale dell'antidolorifico, che può aiutare nella diminuzione l'intensità e della frequenza dell'emicrania.

Similmente, da versione indotta da esercizio di un antideprimente naturale ha chiamato le guide di enkephalin diminuisce il livello di sforzo, che è un grilletto importante dell'emicrania. Quindi, i pazienti con l'emicrania possono adottare l'esercizio come trattamento profilattico o preventivo per diminuire il carico dell'assunzione quotidiana della medicina.

L'esercizio aerobico è conosciuto per avere impatto positivo sul regolamento di sonno, sul condizionamento cardiovascolare e sulla gestione del peso. Quindi, l'esercizio aerobico regolare può avvantaggiare i pazienti di emicrania migliorando la qualità di sonno, aiutando con la perdita di peso per le persone di peso eccessivo o obese ed i fattori di rischio cardiovascolari di minimizzazione.

Credito di immagine: Professionista/Shutterstock del ESB
Credito di immagine: Professionista/Shutterstock del ESB

Ancora, l'emicrania è stata associata a un aumentato rischio del colpo ed i pazienti influenzati dall'emicrania sono incoraggiati a minimizzare i fattori di rischio per il colpo perseguendo uno stile di vita sano che comprende l'attività fisica regolare. Al contrario, l'esercizio anaerobico ripetuto può avviare l'emicrania aumentando il livello di sangue di acido lattico.

Quali tipi di esercizi sono utili per l'emicrania?

Gli studi hanno trovato quella pratica regolare di delicato moderare gli esercizi aerobici, quali la camminata attiva, pareggiare, il nuoto, il riciclaggio, ballare, la corda di salto, ecc., sono efficaci nella diminuzione dei sintomi di emicrania. Questi esercizi sono per il miglioramento della resistenza cardiorespiratoria.  

Il riscaldamento adeguato e l'aumento graduale nell'intensità di esercizio è raccomandato prima del salto a tutto l'esercizio ad alta intensità. Contribuisce a diminuire la probabilità dell'attacco di emicrania. All'inizio di nuova sessione di esercizio, è importante all'inizio con gli esercizi dell'basso intensità. L'intensità può essere aumentata gradualmente se un paziente ritiene la misura e un comodo con il cambiamento.

Per mantenere un livello normale del glucosio di sangue, è necessario da mangiare almeno un'ora prima dell'esercizio. Inoltre, uno dovrebbe consumare la quantità sufficiente di liquido prima, durante e dopo l'esercizio per tenere l'organismo idratato. L'acqua o le bevande isotoniche, che contengono una quantità equilibrata di minerali e di glucosio, può essere utili nell'omeostasi dell'organismo di mantenimento durante l'esercizio.

Per ottenere l'effetto positivo dell'esercizio, un paziente dovrebbe praticare l'esercizio moderato dell'intensità per almeno 30 minuti, 3 volte un la settimana. Tutte le persone traggono giovamento dall'esercizio regolare, ma i miglioramenti ai sintomi di emicrania non possono essere evidenti per parecchi settimane o mesi.

È egualmente importante tenere una registrazione dettagliata degli attacchi di regime e di emicrania di esercizio. Ciò contribuisce ad ottenere una migliore idea circa l'impatto dell'esercizio sull'emicrania come pure a assicurarsi che l'esercizio non stia fungendo da fattore d'avviamento.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Oct 8, 2019

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Written by

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Dr. Sanchari Sinha Dutta is a science communicator who believes in spreading the power of science in every corner of the world. She has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree and a Master's of Science (M.Sc.) in biology and human physiology. Following her Master's degree, Sanchari went on to study a Ph.D. in human physiology. She has authored more than 10 original research articles, all of which have been published in world renowned international journals.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dutta, Sanchari Sinha. (2019, October 08). L'esercizio aiuta o peggiora le emicranie?. News-Medical. Retrieved on October 21, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Does-Exercise-Help-or-Worsen-Migraines.aspx.

  • MLA

    Dutta, Sanchari Sinha. "L'esercizio aiuta o peggiora le emicranie?". News-Medical. 21 October 2021. <https://www.news-medical.net/health/Does-Exercise-Help-or-Worsen-Migraines.aspx>.

  • Chicago

    Dutta, Sanchari Sinha. "L'esercizio aiuta o peggiora le emicranie?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Does-Exercise-Help-or-Worsen-Migraines.aspx. (accessed October 21, 2021).

  • Harvard

    Dutta, Sanchari Sinha. 2019. L'esercizio aiuta o peggiora le emicranie?. News-Medical, viewed 21 October 2021, https://www.news-medical.net/health/Does-Exercise-Help-or-Worsen-Migraines.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.