Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La posizione di un'emicrania importa?

Le emicranie possono accadere dovuto varie ragioni, con la maggior parte di loro che non sono serie. Mentre c'è bene oltre 200 tipi di emicranie, ci sono in genere due tipi importanti di emicranie: primario (90%), in cui l'emicrania è una emicrania-condizione del `' in sé (per esempio, emicrania o cefalea di tipo tensivo) e secondario (10%), in cui l'emicrania deriva da un'altra circostanza (per esempio, colpo).

Credito di immagine: Arkela/Shutterstock.comCredito di immagine:  Arkela/Shutterstock.com

L'intensità o il tipo di dolore può essere collegato con la severità della causa (per esempio, delicata moderare) o dei fattori associati, quale il livello di disidratazione. La posizione di un'emicrania può anche essere importante nell'identificazione della causa di determinati tipi di emicranie, ma non in tutto.

Bilaterale contro unilaterale

All'più ad alto livello della localizzazione di emicrania, l'emicrania può essere bilaterale (sia lati) o unilaterale (un lato). Un'emicrania presenta tipicamente unilateralmente (un lato della testa) ed ha una qualità di palpitazione. Le emicranie possono anche presentare con altri sintomi quali la nausea (vomitare) e la fotosensibilità (sensibilità ad indicatore luminoso).

le emicranie Tensione tipe, d'altra parte, presentano bilateralmente (entrambi i lati della testa) ed hanno una qualità stampante o di rafforzamento. C'è qualità non martellante o di palpitazione a queste emicranie ed a pochi altri sintomi fisici. Spesso con queste emicranie, la localizzazione è povera e può comparire aree eccessive più generali della testa e del collo.

Le emicranie di seno (sinusite) si presentano intorno o dietro l'area orbitale (occhi), attraverso le maschette e lungo la fronte ed in alcuni casi lungo i denti superiori. Questi spesso presentano con una qualità di stampaggio e sono in genere costanti. Queste emicranie co-accadono tipicamente con congestione nasale ed uditiva, una febbre ed il gonfiamento della fronte di taglio.

Cefalalgia autonoma del trigeminale

I tipi meno comuni di emicranie che più di meno sono generalizzate e localizzato possono essere attribuiti ai cephalagias autonomi del trigeminale (TACs). Questi si presentano con l'attivazione simultanea del sistema del trigeminale e del sistema nervoso autonomo per produrre le emicranie a breve termine e unilaterali con (lo stesso lato dell'organismo) i sintomi ipsilateral compreso lacrimation (gridare) e la rinorrea (radiatore anteriore semiliquido).

TACs specifico presente alle posizioni differenti sulla testa e può, quindi, essere diagnosticato in base a posizione. Per esempio, mal di testa a grappolo, che sono emicranie pugnalanti severe che accadono aree orbitali/temporali (intorno agli occhi e verso le orecchie).

Gli attacchi neuralgiform unilaterali di breve durata di emicrania (SUNA), che sono sensazioni brucianti e pugnalanti severe, si presentano nell'area periorbital soltanto (intorno agli occhi). Un terzo tipo, continuum di hemicrania, presente come moderato che stampa dolore nel nuchal alle aree frontali della testa (nuca alla parte anteriore del cranio).

Un altro tipo di emicrania, nevralgia occipitale, che non è TAC, presenta come piercing, pulsare, elettrico-scossa come dolore cronico nel collo superiore e la parte posteriore della testa dietro le orecchie da un lato. A volte il dolore è egualmente presente dietro gli occhi.

Questa sindrome è collegata con le aree dove il nervo occipitale si allontana dalla base del tronco cerebrale fino al cuoio capelluto ed alla parte posteriore della testa. I pazienti egualmente presentano con fotosensibilità e un cuoio capelluto tenero. La nevralgia occipitale, quindi, è confusa spesso con l'emicrania dovuto i sintomi unilaterali di sovrapposizione e di dolore.

Riassunto

Nella maggior parte dei casi, la posizione di un'emicrania è non specifica e non importante nell'identificazione del tipo di emicrania. Sapere se l'emicrania è unilaterale o bilaterale può contribuire a differenziarsi fra determinati tipi di emicranie, quali l'emicrania o la cefalea di tipo tensivo.

Tuttavia, le sindromi specifiche, quali TAC e le emicranie di seno, presentano con dolore altamente localizzato, di cui le caratteristiche possono essere usate per differenziarsi fra le circostanze. La maggior parte delle emicranie vengono su gradualmente e persistono per un certo livello di tempo, quindi scompaiono. Tuttavia, se l'emicrania è molto improvvisa e presenta con dolore estremo (rombo di tuono), quindi voi la necessità di cercare immediatamente l'emergenza medica, poichè questo potrebbe essere un segno di un aneurisma o di un colpo del cervello (vede le differenze fra un aneurisma e un'emicrania).

Sorgenti

Rizzoli & Mullally, 2018. Emicrania. Med di J. 2018 131(1): 17-24. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28939471

Del maggio 2018. Suggerimenti sulla diagnostica e sul trattamento dell'emicrania. Dtsch Arztebl Int. 115(17): 299-308. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5974268/

Further Reading

Last Updated: Dec 13, 2019

Dr. Osman Shabir

Written by

Dr. Osman Shabir

Osman is a Postdoctoral Research Associate at the University of Sheffield studying the impact of cardiovascular disease (atherosclerosis) on neurovascular function in vascular dementia and Alzheimer's disease using pre-clinical models and neuroimaging techniques. He is based in the Department of Infection, Immunity & Cardiovascular Disease in the Faculty of Medicine at Sheffield.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Shabir, Osman. (2019, December 13). La posizione di un'emicrania importa?. News-Medical. Retrieved on May 07, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Does-the-Location-of-a-Headache-Matter.aspx.

  • MLA

    Shabir, Osman. "La posizione di un'emicrania importa?". News-Medical. 07 May 2021. <https://www.news-medical.net/health/Does-the-Location-of-a-Headache-Matter.aspx>.

  • Chicago

    Shabir, Osman. "La posizione di un'emicrania importa?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Does-the-Location-of-a-Headache-Matter.aspx. (accessed May 07, 2021).

  • Harvard

    Shabir, Osman. 2019. La posizione di un'emicrania importa?. News-Medical, viewed 07 May 2021, https://www.news-medical.net/health/Does-the-Location-of-a-Headache-Matter.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.