Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Dysbiosis ed invecchiamento

Dysbiosis è caratterizzato da un cambiamento in microbiota. Tale squilibrio nelle colonie naturali della microflora dentro il corpo umano può causare un intervallo delle malattie. Gli studi hanno suggerito che i cambiamenti al microbiome potessero anche contribuire ad invecchiare.

Il Microbiome comprende la composizione genetica completa del microbiota (la raccolta completa dei microbi trovati nelle aree quali l'interfaccia, l'apparato urinario, le vie respiratorie e l'intestino).

Colonizzazione dell'intestino Microbiota

Inizio di microbiota dell'intestino che abita nell'organismo non appena un neonato è esposto ai microbi. Entrano tramite gli itinerari materni, dietetici, o ambientali.

I microbi quali Actinobacteria, Proteobacteria e Firmicutes sono i fili principali presenti durante la prima infanzia, da cui Actinobacteria è più dominante. Il microbiota dell'intestino diventa più stabile a 1-2 anni.

Sotto è la composizione del microbiota nelle varie fasi dello sviluppo umano:

  • Infanti
    • Infanti allattati al seno - Bifidobacteria comprende il microbiome principale nell'intestino
    • Infanti nutriti artificialmente - diversi microbi con più di Bacteroidetes e di meno di Bifidobacteria
  • Bambini
    • I microbi più diversi colonizzano una volta che la dieta è passata agli alimenti solidi
  • Adulti
    • Firmicutes, Bacteroidetes e Actinobacteria sono i microbi principali;
    • Proteobacteria e Verrucomicrobia che sono meno dominanti
  • Anziano
    • Meno Firmicutes e più di Bacteroidetes e di Proteobacteria
4 gradi di sviluppo del dysbiosis. Dysbacteriosis dell
4 gradi di sviluppo del dysbiosis. Dysbacteriosis dell'intestino. L'intestino crasso. dysbiosis del colon. Credito di immagine: Timonina/Shutterstock

Alterazione di Microbiota dell'intestino in anziani

I fattori quali lo stile di vita alterato, la nutrizione, la mobilità ed i cambiamenti patofisiologici hanno potuto piombo al dysbiosis nell'intestino.

Meno assunzione nutriente derivando dai fattori quale salubrità dentaria difficile, piombo a meno assunzione della proteina e della fibra. Tale spostamento dietetico può essere collegato all'alterazione nell'ecosistema del microbo dell'intestino.

Gli studi indicano che una differenza in microbiota è stata osservata in anziani che hanno vissuto negli impianti viventi assistiti quali le case di vecchiaia e le case anziane a livello comunitario. La geriatria che ha vissuto nelle impostazioni della comunità ha consumato vari alimenti, che piombo il diverso microbiota colonizzare nel loro intestino; quindi aiutandoli mantenga un microbiota sano dell'intestino.

Meno motilità intestinale connessa con invecchiare anche provoca i cambiamenti dello scambio nutriente e pregiudica la composizione globale in microbiota. Inoltre, l'attività fisica diminuita negli anziani egualmente fa diminuire la motilità (GI) del tratto gastrointestinale. Un tratto meno mobile di GI piombo alle varie complessità quali le difficoltà nel passare le feci, nella dissoluzione dei batteri e nella produzione di sostanze determinate che promuovono il metabolismo, che più ulteriormente limita l'espulsione batterica. I batteri accumulati posano un caricamento al tratto di GI.

Esageri ed i dosaggi multipli di varie terapie antibiotiche piombo alla distruzione di diverso microbiota quali Bifidobacterium e Faecalibacterium. Su un 33% essere in media del microbiota sono interrotti tramite l'uso improprio della terapia antibiotica.

Il consumo degli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs) può anche alterare il microbiota nell'intestino. Una riduzione globale di buoni microbi sicuri come Actinobacteria e Firmicutes è stata osservata in geriatria che ha consumato NSAIDs per un lungo periodo di tempo. Gli studi egualmente hanno indicato quel gli anziani che hanno sofferto dai problemi gastrici ed hanno usato i farmaci che rientrano nella categoria di microbiota di disturbo anche indicato dell'intestino degli inibitori della pompa del protone.

Effetti di Dysbiosis

Rischio aumentato di infezioni - gli anziani sono ad infezioni nosocomiali più inclini (indotte da ospedale) e soffrono da un tipo di diarrea causato da un batterio conosciuto come il clostridio difficile. Le tecniche avanzate quale trapianto delle feci sono state trovate per essere utili nel trattamento dalla della diarrea indotta difficile del clostridio. Acidi grassi a catena corta dei prodotti sani di microbiota (SCFAs) quali acetato, il butirrato ed il proponiato, che contribuiscono nel mantenimento dell'intestino sano. Gli esemplari fecali degli anziani hanno indicato una produzione in diminuzione di SCFAs. Più ulteriormente, può essere collegato con la riduzione di batteri sicuri quale il praunsnitzii del F. e di Eubacterium che promuovono la produzione di SCFAs.

Questo svuotamento relativo all'età di microbiota nei produttori di SCFA può provocare una barriera epiteliale difficile. Un epitelio indebolito dell'intestino permette l'entrata dei batteri nocivi, piombo alla difesa immunologica compromessa. Inoltre, i determinati batteri ed enterobatteriacee gram-negativi liberano le tossine che piombo all'infiammazione.

Infiammazione - Immunosenescence (declino nel sistema immunitario) e l'invecchiamento del ‑ del inflamm (trattamento patofisiologico di invecchiamento) inducono l'infiammazione sistematica.

Questi cambiamenti comprendono un aumento ripido in batteri quali Proteobacteria e la distruzione di buoni batteri quali i batteri dirilascio, con conseguente aumento rapido nei messaggeri cellulari quali (IL) interleukin-6 e IL-8. Questo trattamento provoca i cambiamenti relativi all'età quale inflamm-invecchiamento.

Debolezza - una riduzione di buoni batteri quali i batteri che rilasciano il butirrato piombo ai cambiamenti ed alla perdita degeneranti di appetito negli anziani. La debolezza è una circostanza connessa con la memoria fisiologica diminuita e l'aumento nelle circostanze relative all'età.

L'esame microbiologico dei campioni di feci degli anziani ha indicato un declino in batteri quale lattobacillo. Tuttavia, il numero delle enterobatteriacee è stato trovato in numeri alti negli anziani delicati.

Metabolismo e disordini relativi all'età - è stato trovato che i batteri rilasciano determinate sostanze che contribuiscono nell'assorbimento e nel metabolismo degli amminoacidi.

La ricerca indica che il microbiota sano dell'intestino può contribuire verso mantenimento ed il regolamento del metabolismo globale dell'organismo e può aiutare nei disordini relativi all'età di combattimento quali la sclerosi a placche, la malattia del Parkinson ed il morbo di Alzheimer.

L'invecchiamento sano può essere raggiunto mantenendo un microbiota equilibrato dell'intestino tramite l'introduzione della fibra/ (MACs)microbiota-accessibile-carboidrato-contenendo le diete e il probiotics. Il consumo di tali alimenti può porre freno i cambiamenti patofisiologici relativi all'età.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Jan 5, 2021

Akshima Sahi

Written by

Akshima Sahi

Akshima is a registered dentist and seasoned medical writer from Dharamshala, India. Akshima is actively involved in educating people about the importance of good dental health. She examines patients and lends free counseling sessions. Taking her passion for medical writing ahead, her aim is to educate the masses about the value of good oral health.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Sahi, Akshima. (2021, January 05). Dysbiosis ed invecchiamento. News-Medical. Retrieved on February 28, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Dysbiosis-and-Aging.aspx.

  • MLA

    Sahi, Akshima. "Dysbiosis ed invecchiamento". News-Medical. 28 February 2021. <https://www.news-medical.net/health/Dysbiosis-and-Aging.aspx>.

  • Chicago

    Sahi, Akshima. "Dysbiosis ed invecchiamento". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Dysbiosis-and-Aging.aspx. (accessed February 28, 2021).

  • Harvard

    Sahi, Akshima. 2021. Dysbiosis ed invecchiamento. News-Medical, viewed 28 February 2021, https://www.news-medical.net/health/Dysbiosis-and-Aging.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.