Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Anestesia epidurale

L'induzione reversibile e controllata di perdita di motore e della funzione sensitiva attraverso l'iniezione degli anestetici locali nello spazio epidurale si riferisce a come anestesia epidurale. Questo modo di anestesia può essere amministrato tramite iniettore o catetere. L'ultimo tiene conto l'aggiunta continua dell'anestetico locale in tutto una procedura chirurgica e dopo, alleviare il dolore postoperatorio pure.

Le procedure chirurgiche sotto il livello del umbilicus sono indicazioni principali per l'anestesia epidurale. Questi includono, ma non sono limitati a, taglio cesareo, la riparazione delle ernie, le operazioni ortopediche che comprendono le estremità inferiori come pure procedure ginecologiche ed urogenitali.

Blocco nervoso epidurale. Credito di immagine: ChaNaWiT/Shutterstock
Blocco nervoso epidurale. Credito di immagine: ChaNaWiT/Shutterstock

Vantaggi e svantaggi

L'anestesia epidurale è una procedura che è equo facile da eseguire e, nella maggior parte dei casi, altamente affidabile riguardo alle dimensioni ed al controllo dell'anestesia. Contrariamente all'anestesia generale, non c'è la depressione respiratoria ed il paziente mantiene la ventilazione spontanea senza l'esigenza di assistenza meccanica.

Ancora e rispetto all'anestesia generale, gli studi indicano che c'è un'incidenza in diminuzione delle complicazioni, quali trombosi dei filoni profondi e/o la formazione di emboli polmonari, con l'anestesia epidurale.

Ulteriormente, i pazienti avvertono spesso un ripristino più veloce riguardo al funzionamento del sistema gastrointestinale.

Fra gli svantaggi, l'anestesia epidurale ha un inizio più lento e tipicamente richiede una più grande dose per l'inizio di atto che le sue controparti spinali.

Ciò significa che è di importanza fondamentale da riflettere il dosaggio, perché tossicità può accadere più facilmente ed involontariamente con anestesia epidurale.

Inoltre, la tariffa di omissione di raggiungere l'anestesia è più alta con epidurale che è con l'anestesia spinale.

Alcuni pazienti possono avvertire l'emicrania basata sulla loro posizione dopo la gestione con l'anestesia epidurale. Ciò può richiedere occasionalmente ulteriore trattamento di accelerare il trattamento di risoluzione.

Un'altra complicazione secondaria è disagio post-epidurale, che è sito iniezione specifico. Ciò è generalmente auto-limitata e risolve rapidamente.

Durante di lavoro e la consegna

L'anestesia epidurale è data ad una donna incinta nella fase di lavoro e la consegna del bambino se desiderata. È il metodo preferito in donne che sono nel lavoro prematuro o in coloro che sta soffrendo dalle morbosità di preesistenza quale ipertensione. L'anestesia epidurale è sicura per sia la madre che il bambino.

Gli anestetici locali sono iniettati nello spazio epidurale, con l'aiuto dei punti di riferimento vertebrali ossuti, durante la fase attiva di lavoro.

Questi agenti bloccano i segnali di dolore dalla trasmissione al cervello. In alcuni minuti, la partoriente (cioè la donna nel lavoro) più non ritiene alcun dolore connesso con lavoro.

Gli anestetici locali sono eseguiti nuovamente secondo i bisogni tramite un catetere che indwelling lo spazio epidurale se la durata del lavoro è prolungata.

Una volta che il bambino è arrivato, il catetere epidurale è eliminato e gli effetti anestetici si logorano tipicamente all'interno di un'ora o di due. Molti pazienti possono sperimentare bruciare attualmente intorno e dentro il canale di nascita.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Damien Jonas Wilson

Written by

Dr. Damien Jonas Wilson

Dr. Damien Jonas Wilson is a medical doctor from St. Martin in the Carribean. He was awarded his Medical Degree (MD) from the University of Zagreb Teaching Hospital. His training in general medicine and surgery compliments his degree in biomolecular engineering (BASc.Eng.) from Utrecht, the Netherlands. During this degree, he completed a dissertation in the field of oncology at the Harvard Medical School/ Massachusetts General Hospital. Dr. Wilson currently works in the UK as a medical practitioner.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Wilson, Damien Jonas. (2019, February 26). Anestesia epidurale. News-Medical. Retrieved on August 05, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Epidural-Anesthesia.aspx.

  • MLA

    Wilson, Damien Jonas. "Anestesia epidurale". News-Medical. 05 August 2020. <https://www.news-medical.net/health/Epidural-Anesthesia.aspx>.

  • Chicago

    Wilson, Damien Jonas. "Anestesia epidurale". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Epidural-Anesthesia.aspx. (accessed August 05, 2020).

  • Harvard

    Wilson, Damien Jonas. 2019. Anestesia epidurale. News-Medical, viewed 05 August 2020, https://www.news-medical.net/health/Epidural-Anesthesia.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.