Patofisiologia di epilessia

Che cosa è un attacco?

Un attacco è la manifestazione clinica dell'epilessia. Ciò accade basicamente dovuto eccessivo infornamento dei neuroni e velocemente della diffusione di questi impulsi sopra il cervello. Così ci sono due fenomeni in patofisiologia di un attacco: -

  • iper-eccitabilità di un neurone
  • iper sincronizzazione

L'iper sincronizzazione significa che un neurone iper-eccitabile piombo all'eccessiva eccitabilità di grande gruppo di neuroni circostanti. Ciò significa quella quando un grande impulso elettrico è generato in una parte del cervello da un fuoco di milioni dei tessuti di neuroni nell'incendio del cervello eccessivamente inoltre che procura un attacco.

L'attacco è definito come “alterazione involontaria di comportamento con o senza perdita di coscienza accompagnata da una scarica elettrica anormale nel cervello.„

Tipi di causa e di epileptogenesis

Gli attacchi possono essere dovuto una ragione o gli attacchi reattivi o possono essere senza causa (idiopatica). Gli attacchi reattivi si presentano in tessuto nonepileptic normale. Ciò può essere veduta nei casi come quelle con l'ipoglicemia che sviluppano gli attacchi dovuto l'eccessivo zucchero di sangue basso. Gli attacchi possono anche accadere in pazienti con l'encefalite o la meningite dovuto infiammazione dei tessuti cerebrali. Altre cause includono il sodio basso di sangue (iposodiemia), la disidratazione severa, l'ossigeno basso di sangue (ipossia) ecc.

Gli attacchi epilettici idiopatici si presentano in tessuto cronicamente epilettico. I punti da cui un tessuto cerebrale normale diventa epilettico è chiamato epileptogenesis. Le reti di un neurone normali si trasformano nelle reti iper-eccitabili. Ci sono vari fattori che possono piombo al epileptogenesis. Ciò comprende la predisposizione genetica, infezioni o indotto dai farmaci.

Tipi di attacchi

Ci sono due tipi di attacchi - parziali e generalizzati. La differenza fra i due è di perdita di coscienza. Nei casi parziali un punto focale del cervello è commovente. Negli attacchi generalizzati gli impulsi esce da entrambi i lati del cervello allo stesso tempo.

Gli attacchi parziali possono generalizzare; parta da un sito nel cervello e sparga per comprendere l'intero cervello. Ciò è chiamata generalizzazione secondaria.

Eccitabilità di un neurone

I messaggi di un neurone sono trasmessi dagli impulsi elettrici chiamati il potenziale d'azione. Ciò è realmente un cambiamento continuo che interno dello ione del positivo netto quella piombo al cambiamento di tensione o della depolarizzazione nella membrana di un neurone. Gli ioni in questione includono il sodio, il potassio, il calcio ed il cloruro. I tessuti cerebrali impediscono normalmente l'iper eccitabilità da parecchi meccanismi inibitori che comprendono gli ioni negativi come gli ioni del cloruro.

La perturbazione in questa eccitabilità normale piombo all'iper-eccitabilità. In questo stato c'è trasmissione eccitante di aumenti degli impulsi e fa diminuire la trasmissione inibitoria. Inoltre c'è alterazione nei canali ionici gated tensione. Questi canali ionici normalmente aperti quando la differenza di tensione attraverso la membrana di un neurone è cambiata favorevolmente.

Una volta che attivato gli impulsi scorrono tramite circuiti di un neurone lungo gli assoni dei nervi. Un potenziale d'azione viaggia giù l'assone ai bottoni terminali e poi rilascia i neurotrasmettitori nello spacco sinaptico. Ciò porta il potenziale d'azione da un nervo ad un altro.

Trasmissione

Ci sono due tipi di trasmissioni degli impulsi - eccitanti ed inibitori. La trasmissione eccitante comprende il glutammato che è il neurotrasmettitore eccitante principale nel cervello. GABA o l'acido butirrico amminico di gamma è il neurotrasmettitore inibitorio principale nel cervello.

Ci sono due gruppi di ricevitori del glutammato - Ionotropic (ricevitori di NMDA) che modula i canali del sodio e del calcio e sono responsabili della trasmissione sinaptica veloce e di Metabotropic (non ricevitori di NMDA) che sono per la trasmissione sinaptica lenta. GABA è mediato tramite canali del potassio e del cloruro.

Meccanismo di formazione di attacco

  • Eccitazione di un gruppo di nervi. Ciò è causata dalle correnti interne di Na, del Ca e della partecipazione dei neurotrasmettitori eccitanti come glutammato e l'aspartato.
  • Troppo poco inibizione.
  • Epileptogenesis e hyperexcitability e hypersynchronization dei neuroni che facilita la diffusione. Ci deve essere sincronizzazione anormale - i beni di una popolazione dei neuroni da scaricare insieme indipendente. Da solo, un neurone hyperexcitable non può generare un attacco.

Elettroencefalografia o elettroencefalogramma

Un elettroencefalogramma è dipinto grafico di attività elettrica corticale registrata dalle sonde collocate sopra il cuoio capelluto. L'elettroencefalogramma aiuta nella diagnosi dell'epilessia, dei problemi di sonno, dei moduli di onda tipici alterati di manifestazione di elettroencefalogrammi della coscienza ecc. che aiutano nella diagnosi.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Patofisiologia di epilessia. News-Medical. Retrieved on April 06, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Epilepsy-Pathophysiology.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Patofisiologia di epilessia". News-Medical. 06 April 2020. <https://www.news-medical.net/health/Epilepsy-Pathophysiology.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Patofisiologia di epilessia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Epilepsy-Pathophysiology.aspx. (accessed April 06, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Patofisiologia di epilessia. News-Medical, viewed 06 April 2020, https://www.news-medical.net/health/Epilepsy-Pathophysiology.aspx.

Comments

  1. Jason Chester Jason Chester Canada says:

    This was very helpful to me in understanding my epilepsy. Thank you Dr. Ananya Mandal.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.