Estrogeno in cosmetici

Ci sono parecchi cosmetici che contengono gli estrogeni steroidali e non steroidali. Ciò include i prodotti come gli sciampi, screma e gli estratti placentari. Molto di questi è phytoestrogens. Questi possono causare il danno agli utenti particolarmente fra i bambini e quelli facendo uso di questi per i lungi periodi di tempo. Questi estrogeni ambientali possono collaborare con il proprio estrogeno dell'organismo per aumentare il rischio di cancro al seno.

Usi locali di estrogeno come screma ecc.

Lle compagnie farmaceutiche farmaceutiche tedesche, formulate un simile prodotto come Emmenin ai sintomi dell'ossequio di menopausa gradiscono la siccità vaginale ecc. Era soltanto fino al 1941 quando la terapia dell'estrogeno definitivo è stata approvata da Food and Drug Administration (FDA) per il trattamento dei sintomi della menopausa.

Nel 1938, gli scienziati britannici hanno ottenuto un brevetto su un estrogeno non steroideo recentemente formulato, il dietilstilbestrolo (DES) che era più economico e più potente degli estrogeni precedentemente fabbricati. Presto è stato trovato che il DES potrebbe causare il cancro vaginale e vulvare fra le neonate future delle donne che hanno usato questo prodotto.

Regolamento di FDA

Era il nono settembre su nel 1993 quel l'alimento e l'amministrazione di droghe ha decretato che non tutti localmente o attuale applicato ormone-contenendo i prodotti di droga che sono disponibili sopra il -contatore per uso umano sono riconosciuti come sicuri ed efficaci. FDA ha detto che c'è molti misbranding e mislabelling di questi prodotti.

La norma che accompagna questa che trova ha specificato che quell'tutto l'uso degli estrogeni naturali in un prodotto cosmetico rende al prodotto una nuova droga unapproved. Specifica che tutto il cosmetico facendo uso del termine “ormone„ nel testo del suo contrassegno o nella sua istruzione dell'ingrediente la implica automaticamente è una droga e così ha bisogno delle procedure regolarici per approvazione.

Misbranding è egualmente possibile se sostenere di prodotti contenere il reclamo placentare dell'estratto per essere preparato dalle placente da cui gli ormoni ed altre sostanze biologicamente attive sono stati eliminati e la sostanza estratta è fatto di principalmente proteina. FDA raccomanda che questa sostanza sia identificata da un nome all'infuori “dell'estratto placentare„ e della descrizione della sua composizione più esattamente perché i consumatori associano il nome “l'estratto placentare„ con un uso terapeutico di una certa attività biologica.

Che estrogeni ambientali sono probabili essere presenti in cosmetici?

Questi comprendono i nomi come:

  • Parabens - questi sono utilizzati estesamente come conservante negli importi bassi (0.1-0.3% a peso per ingrediente). I tipi includono il butilparabene, ethylparaben, isobutylparaben, methylparaben, propylparaben.
  • Estratti placentari - questi contengono gli ormoni estrogeno, estrone e progesterone come agenti inquinanti. Sono trovati in sciampi, balsami, idratante e gli astringenti, l'organismo e l'interfaccia screma.
  • Schermi UV - queste sono la protezione UV scremano e fotostabilizzanti. Sono utilizzate nelle quantità elevate di 2-15% a peso per ingrediente. Molti UV-schermi comunemente usati sono assorbiti dall'interfaccia ed ottengono l'accesso alla circolazione sanguigna. Sono trovati in protezioni solari, profumi, lacche per capelli, sciampi, balsami, progettanti i gel, il facial screma, fondamenta, idratante, rossetti, saponi liquidi della mano, lavaggio dell'organismo, insettifughi di insetto, smalto e dispositivo di rimozione della lucidatura e dopobarba e crema da barba. I prodotti chimici nocivi in schermi UV sono benzophenone-1, benzophenone-2, homosalate, octinoxate, oxybenzone, sulisobenzone e 4-MBC (questo è utilizzato in Europa ma non negli Stati Uniti).

Che cosa può essere fatto?

Tutti gli utenti si consigliano di leggere con attenzione i contrassegni. Gli ingredienti sono quotati in ordine decrescente a peso su tutti i prodotti di cura personale. Ciò dovrebbe guidare le scelte. Gli utenti si consigliano di scegliere i prodotti che non hanno estrogeni ambientali.

Sorgenti

  1. http://ecommons.library.cornell.edu/bitstream/1813/14480/2/WebArticle_Cosmetics_Estrogen_Connection.pdf
  2. http://www.cosmeticsandtoiletries.com/formulating/ingredient/active/2658561.html?mobi=y
  3. http://www.mhlw.go.jp/english/dl/cosmetics.pdf
  4. http://www.davidsuzuki.org/issues/downloads/Dirty-dozen-backgrounder.pdf
  5. http://ebookbrowse.com/infosheet-estrogen-cosmetics-pdf-d323361252

Further Reading

Last Updated: Apr 19, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, April 19). Estrogeno in cosmetici. News-Medical. Retrieved on December 06, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Estrogen-in-Cosmetics.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Estrogeno in cosmetici". News-Medical. 06 December 2019. <https://www.news-medical.net/health/Estrogen-in-Cosmetics.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Estrogeno in cosmetici". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Estrogen-in-Cosmetics.aspx. (accessed December 06, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Estrogeno in cosmetici. News-Medical, viewed 06 December 2019, https://www.news-medical.net/health/Estrogen-in-Cosmetics.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post