Tutto che dobbiate sapere circa sepsi

La sepsi si riferisce ad una risposta sistematica pericolosa in modo schiacciante ad un'infezione. Quando una persona è infettata con un microrganismo, le celle immuni dell'organismo rilasciano le piccole proteine chiamate citochine come componente della risposta immunitaria. Questi causano l'infiammazione ma se questa risposta esce della mano questo può piombo a flusso sanguigno carente, ossigeno basso livella negli organi, ipotensione con conseguente scossa settica.

Salto a:

La sepsi è uno stato pericoloso che accade quando i microrganismi entrano nella circolazione sanguigna.Kotin | Shutterstock

L'organizzazione mondiale della sanità stima che la sepsi pregiudichi più di 30 milione di persone che causano annualmente sei milione morti. La sepsi è un problema particolare nel livello in paesi medi ed a basso reddito. I bambini sono particolarmente vulnerabili, con tre milione neonati stimati ed oltre un milione di bambini influenzati ogni anno.

Che cosa sono i segni ed i sintomi di sepsi?

Ci sono tre fasi nello sviluppo di sepsi.

1. Sepsi

La sepsi iniziale è caratterizzata dalla sindrome infiammatoria sistematica di risposta (SIRS) - tachicardia, la tachipnea, febbre (oltre 100,4 F o 38Co) o l'ipotermia (inferiore a 96,8 F o 36Co) e leucopenia o leucocitosi. Altre funzionalità cliniche comuni in questa fase includono:

  • Tremare
  • Disorientamento
  • Sventatezza
  • Nausea e vomitare

2. Sepsi severa

Nella seconda tappa, insiemi severi di sepsi dentro, con le funzionalità come:

  • Coagulopathy
  • Lesione endoteliale
  • Alti livelli delle citochine infiammatorie
  • Neutropenia critica
  • Necrosi del tessuto
  • Dysregulation di metabolismo

Ciò piombo a disfunzione degli organi vitali come il fegato, i polmoni, il cuore ed i reni.

3. Scossa settica

Per concludere, la persona entra in scossa settica, caratterizzata da un declino rapido nella pressione sanguigna arteriosa. Questa caduta della pressione significa che gli organi non ricevono abbastanza ossigeno per funzionare ed approssimativamente la metà dei pazienti curati in unità di cure intensive dell'ospedale non sopravvive a con questa circostanza.

Che cosa sono le cause di sepsi?

Potenzialmente la sepsi può essere causata da qualunque tipo di agente patogeno contagioso che invade l'organismo o le tossine espelse dall'agente patogeno. L'infezione può essere limitata ad un organo specifico o può spargersi in tutto l'organismo via la circolazione sanguigna. I microrganismi più comuni che causano la sepsi includono: Streptococco pneumoniae, il virus dell'influenza e batteri che causano le infezioni urinarie e gastrointestinali.

I batteri possono essere descritti come gram-negativi o gram-positivi, secondo se prendono la colorazione di Gram. Il precedenti includono i pneumoniae della klebsiella, di Escherichia coli, l'enterobatterio e Pseudomonas aeruginosa. Le loro pareti cellulari contengono i prodotti chimici tossici chiamati endotossine, chimicamente composte di grassi e di carboidrati chiamati lipopolysaccharides (LPS).

Quando queste celle stanno morendo, rilasciano i LPS che attivano un tipo di cella immune chiamato macrofagi e provocano una risposta immunitaria chiamata la cascata infiammatoria. Egualmente provocano ferite dirette della cellula ospite ed attirano molti altri globuli bianchi che rilasciano ancor più citochine. Ciò stimola la versione dei prodotti chimici che allargano i vasi sanguigni. Ciò provoca l'infiammazione in modo schiacciante e la scossa settica.

D'altra parte, agenti patogeni gram-positivi che includono superantigens dei prodotti di Streptococco piogeno, di staphylococcus aureus, dello streptococco pneumoniae e dell'enterococco. Questi causano la scossa settica, ma in modo diverso. Questi antigeni peculiari sono i più forti attivatori conosciuti di una cella immune chiamata T-lymphocytes, leganti a 20% di queste celle, oltrepassando i meccanismi immuni normali. La pletora risultante di citochine nel sistema del paziente provoca la scossa letale.

Sia i superantigens che i LPS possono aumentare l'effetto di a vicenda e quindi la severità di infiammazione un cento-popolare. L'infezione severa con influenza, il HIV, il varicella ed altri virus può causare la morte delle cellule e la versione diffuse di citochina, con conseguente infiammazione sistematica severa. Le micosi gradiscono il candida, Pneumocystis, Histoplasma e l'aspergillus può anche a volte causare più spesso le infezioni serie, in pazienti immunocompromised.

Che cosa accade all'organismo durante la sepsi?

Nella sepsi, la risposta immunitaria normale dell'organismo avvia un'infiammazione sistematica che danneggia il host. Una descrizione semplificata segue:

  • Le tossine microbiche legano ai recettori cellulari immuni specifici ed attivano la risposta immunitaria.
  • Le citochine, che causano l'infiammazione sono rilasciate dalle celle immuni dell'organismo che poi attirano ancor più leucociti ed altre celle immuni.
  • Queste celle immuni e citochine sopraffanno l'organismo in una circostanza chiamata infiammazione sistematica severa.
  • I livelli elevati molto di citochina pregiudicano il sistema di coagulazione del sangue, causante si coagula nei vasi sanguigni minuscoli dell'organismo (trombosi microvascolare), con conseguente hypoperfusion (offerta di sangue insufficiente) degli organi commoventi.
  • La morte del tessuto ed il danno dell'multi-organo accade.
  • Le citochine dalle cellule e dalle reazioni immuni danneggiate causano la dilatazione dei vasi sanguigni.
  • Una combinazione di questi fattori causa una caduta letale nella pressione sanguigna arteriosa, tagliante il sangue e l'ossigeno dagli organi vitali e causante l'ipotensione ed il crollo sistematici.

Che cosa sono i fattori di rischio per sepsi?

La gente con le malattie, le circostanze o le fasi di preesistenza di vita che aumentano il rischio di infezione e/o alterano la risposta immunitaria dell'organismo è a rischio di sepsi. Questi includono:

  • Gli stati di Immunocompromised come con l'AIDS, il diabete mellito, la chemioterapia, il trattamento con determinato biologics, anti-rifiuto droga dopo i trapianti di organi, seguendo tutta la malattia debilitante, o la splenectomia
  • Estremi dell'età
  • A seguito di ambulatorio principale, ustioni o trauma e trapianti di organi
  • Procedure settiche quali gli aborti illegali
  • Alcolismo

Quando sospettare sepsi

Se due o più funzionalità dell'infezione sistematica o SIGNORI sia presente, la visita medica immediata si consiglia forte.

Come la sepsi è diagnosticata?

La sepsi dovrebbe essere sospettata se c'è prova dell'infezione con due o più funzionalità di SIGNORI. Alternativamente, se le linee guida di PIRO sono compiute, la sepsi è sospettata. PIRO corrisponde alla predisposizione, all'infezione, alla risposta ed alla disfunzione dell'organo ed è un sistema di classificazione per raggruppare i pazienti con sepsi nelle categorie con differenti risultati, compreso i tassi di mortalità.

A seguito di una cronologia attenta e di un esame fisico, un'analisi del sangue può essere effettuata per confermare la diagnosi. Altre prove di laboratorio che possono essere effettuate per determinare il tipo e la posizione dell'infezione includono:

  • Prove rapide per le infezioni comuni (gola di streptococco, influenza ed infezioni dell'interfaccia)
  • Prova delle feci o dell'urina
  • Prova dell'espettorato
  • I pus coltivano (se il paziente ha una ferita)
  • La coagulazione prova per individuare coagulopathy dovuto sepsi
  • Studio del liquido cerebrospinale (CSF) per eliminare meningite
  • La rappresentazione prova compreso lo scansione di tomografia (CT) automatizzata, di ultrasuono e (MRI) di imaging a risonanza magnetica per valutare la disfunzione dell'organo
  • Le prove per i biomarcatori di sepsi (non ancora routine) includono:
    • proteina dell'LPS-associazione
    • Prova di Procalcitonin (PCT)
    • Livelli IL-6
    • Livelli Strem-1
    • suPAR
    • PCR multipla

Come la sepsi è trattata?

Quando la sepsi è sospettata, presto e la terapia antibiotica appropriata è vitale, preferibilmente dopo la cattura dell'emocoltura.

Il video continuo e la stabilizzazione del paziente è essenziali. Ciò comprende l'attenzione ad aspersione di organo e di respirazione, la rianimazione fluida aggressiva iniziale e se necessario, ossigeno, supporto del ventilatore e dialisi, con gli steroidi ed i vasopressori. Tutta la sorgente dell'infezione rilevabile deve essere trattata, compreso l'amputazione nella scossa settica.

Nella sepsi iniziale, gli antibiotici a casa sono in genere sufficienti. Con sepsi avanzata, l'ospedalizzazione è assistenza medica necessaria e e spesso intensiva, dovuto l'alta mortalità. I nuovi trattamenti sperimentali per sepsi severa includono la terapia di cellula staminale e gli inibitori della proteina HMGB1.

Che cosa è la prognosi di sepsi?

La mortalità nel punteggio di sepsi del pronto soccorso (MEDS) è usata per determinare la prognosi del paziente nei casi di sepsi. Tipicamente, la mortalità nella sepsi severa e nella scossa settica è fra 20% - 35% e 40% - 60%, rispettivamente. Molti altri pazienti muoiono entro alcuni mesi, dovuto l'infezione insufficientemente gestita, la malattia di fondo, o le complicazioni.

Che cosa è sindrome di post-sepsi?

Circa 50% dei superstiti di esperienza severa di sepsi conoscitiva e dei problemi fisici, a breve termine o cronici. La sindrome di post-sepsi (PSS) può essere dovuto myopathy e la neuropatia derivando dall'infiammazione, dall'ischemia del tessuto e dalla lesione di ischemico-reperfusion ai vari organi, possibilmente aggravati da alcuni agenti terapeutici ed include:

  • Debolezza di muscolo
  • Eccessiva fatica
  • Dolore toracico
  • Ansia
  • Memoria alterata
  • Danno conoscitivo, quale aritmetica semplice
  • Disordine post - traumatico di sforzo (PTSD)

Il ripristino è essenziale per promuovere il ripristino, che può ancora catturare due anni o più. Dovrebbe essere iniziato presto, mentre in ospedale, compreso la fisioterapia per forza muscolare e la terapia occupazionale per indipendenza funzionale.  

Seguito attento è importante, come sono resto, l'esercizio appropriato e una dieta nutriente.

Sepsi neonatale

La sepsi neonatale si presenta il più comunemente in bambini vecchio i meno di 90 giorni, dalla meningite, dalla polmonite, dalla gastroenterite o dalla pielonefrite.

Funzionalità cliniche di sepsi neonatale

dovuto la risposta immunitaria acerba e l'alta mortalità per sepsi (>50%), febbre superiore a 38 oC in bambini richiede un alto indice analitico di sospetto per sepsi neonatale. I bambini ed i bambini piccoli non mostrano spesso segni dell'infezione pericolosa finché non siano vicino al crollo, dovuto la loro riserva fisiologica tremenda.

Altri segni includono:

  • Riluttanza da alimentare o bere per oltre 8 ore
  • Vomito ripetuto dopo avere alimentato
  • Assenza di urina per oltre 12 ore
  • Pallore
  • Ittero
  • Letargia
  • Floppiness
  • Respirazione difficile
  • Segni di un'infezione quale una fontanella di gonfiamento
  • Irritabilità

Fattori di rischio per sepsi neonatale

Questi comprendono la consegna prematura, (ore >18) colatura prolungata del liquido amniotico prima della consegna e chorioamnionitis. Gli agenti patogeni comuni comprendono i meingitidis dello streptococco, di Escherichia coli, di Neisseria del gruppo B, il tipo b di Hemophilus influenzae, della salmonella e i monocytogenes di listeria, oltre al herpes simplex, che può venire dalla madre o dall'ambiente della consegna.

Trattamento di sepsi neonatale

Il trattamento iniziale ed aggressivo con gli antimicrobici in un'ora di diagnostica della sepsi sospettata, con la rianimazione fluida adeguata immediata ed il video come indicato, è vitale. Gli infanti devono essere stabilizzati in ospedale e da allora in poi essere scaricati se appropriato. Seguito attento è obbligatorio.

Il trattamento delle infezioni materne e la buona igiene ambientale prima, durante e dopo il parto sono essenziali ad impedire la sepsi neonatale.

Sepsi in bambini (sepsi pediatrica)

La sepsi si manifesta molto più successivamente in bambini che in adulti e richiede un alto indice analitico di sospetto. Più della metà della mortalità si presenta in 24 ore della diagnosi. Il trattamento iniziale ed aggressivo è vitale.

Sepsi materna

La sepsi materna si riferisce all'infezione batterica severa dell'utero, nella gravidanza o presto dopo il parto. I sintomi comprendono i freddi, il dolore addominale più basso, lo spurgo e lo scarico ripugnante dalla vagina, dalle vertigini e dal crollo.

I fattori di rischio includono:

  • Consegna di taglio cesareo o dell'operatore
  • L'igiene difficile della mano
  • Lavoro prolungato
  • Rottura in anticipo delle membrane
  • Placenta conservata
  • Esami vaginali multipli del lavoro

Causato spesso dallo streptococco del gruppo B, la sepsi materna era una causa principale della mortalità materna ma è ora molto più rara e trattato facilmente con gli antibiotici. Il WHO stima che uno in dieci morti connesse con la gravidanza ed il parto sia ancora dovuto sepsi materna.

Un infographic da sepsi Alliance è fornito sotto.

Nota sintetica materna di sepsi dall

Sepsi ed altre circostanze

Sepsi e polmonite

la polmonite Comunità-acquistata (CAP), comunemente dovuto l'infezione di polmonite dello S., è la sorgente più comune di sepsi in adulti. I sui sintomi comprendono la febbre con la tosse produttiva, sudare, freddi, emicrania e mialgia e dolore toracico respirare-associato. la polmonite Sanità-associata (HAP) può accadere come complicazione dell'ammissione di ICU per sepsi.

La conferma iniziale dell'infezione del polmone può contribuire ad evitare la diagnosi sbagliata di sepsi pneumoniae-associata dello S. durante la fase in anticipo critica della circostanza.

La gente ad ad alto rischio del CAPPUCCIO di sviluppo (il vecchio e molto il giovane, dei fumatori, quelli con l'affezione polmonare cronica), dovrebbe considerare i vaccini pneumococcici.

Sepsi ed Escherichia coli

L'infezione con alcuni sforzi di Escherichia coli può piombo a sepsi. L'infezione di E.coli può accadere dopo il contatto con una persona infettata o il consumo di alimento o di acqua contaminato.

L'infezione con gli sforzi patogeni di E.coli può provocare la diarrea, la limitazione, la nausea e vomitanti e comunemente è descritta come agente causativo importante delle infezioni di extraintestinal quali la meningite, la batteriemia, l'infiammazione del rene, la cistite, la prostatite e la sepsi neonatali

Quelli a rischio di sepsi coli-associata del E. includono i neonati di cui sono infettati dai batteri della loro madre prima o durante la nascita, molto il giovane e gente molto anziana e immunocompromised.

Sepsi e meningite

La meningite batterica è un'infezione del rivestimento del cervello e del midollo spinale, causata il spesso dalla neisseria meningitidis o dal meningococcus. La setticemia meningococcica si sviluppa quando i batteri nel sangue si moltiplicano incontrollabile. È caratterizzata da febbre, dal collo rigido e dall'emicrania, con il vomito, la fotofobia e la confusione in molti casi. Questi non possono essere presenti molto nel giovane. La sepsi meningococcica è tracciata dai sintomi sistematici come i freddi, la mialgia e un'eruzione porpora caratteristica nelle fasi più avanzate.

Sepsi e cancro

Il Cancro ed il suo trattamento possono interrompere immunità dei pazienti' all'infezione ed aumentare il rischio di sepsi. I pazienti possono diminuire il loro rischio catturando le precauzioni standard per impedire l'infezione compreso la buona igiene della mano, lavando la frutta e verdure, cucinando la carne ed uova completamente, la vaccinazione, evitando la gente infettata ed i posti ammucchiati.

Sorgenti

[ulteriore lettura: sepsi]

Last Updated: Jun 6, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, June 06). Tutto che dobbiate sapere circa sepsi. News-Medical. Retrieved on June 26, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Everything-You-Need-To-Know-About-Sepsis.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Tutto che dobbiate sapere circa sepsi". News-Medical. 26 June 2019. <https://www.news-medical.net/health/Everything-You-Need-To-Know-About-Sepsis.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Tutto che dobbiate sapere circa sepsi". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Everything-You-Need-To-Know-About-Sepsis.aspx. (accessed June 26, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Tutto che dobbiate sapere circa sepsi. News-Medical, viewed 26 June 2019, https://www.news-medical.net/health/Everything-You-Need-To-Know-About-Sepsis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post