Trattamento di Fibroadenoma

Fibroadenomas rappresenta 60% di tutti i masselli evidenti nella popolazione femminile al di sotto di 20 anni. Possono a volte passare inosservati dal paziente finché il petto non ammorbidisca con l'involuzione, o possono rappresentare un'individuazione fortuita sul primo mammogramma di selezione.

Il trattamento dei fibroadenomas varia dal conservatore a dilagante, secondo la certezza della diagnosi sulla rappresentazione. Molte donne decidono di ottenere il fibroadenoma eliminato chirurgicamente; tuttavia, mentre i fibroadenomas sono collegati clinicamente ai livelli dell'estrogeno, le lesioni tendono a restringersi durante gli anni post-della menopausa.

Gestione conservatrice

L'approccio iniziale alla massa considerata come un fibroadenoma dovrebbe essere un'osservazione durante almeno l'un intero ciclo mestruale, presupponente la normalità dei reticoli mestruali. Il medico dovrebbe sforzarsi di rassicurare il paziente circa la sicurezza di questo approccio, poichè fino a 40% dei fibroadenomas mostrano la regressione spontanea.

Tuttavia, non tutte le donne sono candidati di standard per tale “orologio ed aspettano„ l'approccio; l'età del paziente, le informazioni sui cambiamenti proliferativi dalle biopsie precedenti e una storia della famiglia devono definitivamente essere prese in considerazione.

Ancora, se il paziente si sente scomodo con appena l'osservazione del massello e c'è un'ansia di fondo e timore di malignità malgrado il fatto che il rischio reale di trasformazione maligna sia meno di 1%, è raccomandato per eliminare il fibroadenoma asintomatico. I dati della letteratura indicano che, una volta confrontata con l'opzione della gestione conservatrice, una maggioranza delle donne realmente preferisce la biopsia di excisional.

Tecniche come minimo dilaganti

La biopsia percutanea a vuoto è usata per eliminare i fibroadenomas che sono più piccoli di 3 cm nella dimensione. Questa procedura è condotta in modo percutaneo dai passaggi multipli di un ago di stampa vuoto dell'alesaggio, solitamente nell'ambito di orientamento di ultrasuono. Successivamente, il tessuto del petto è aspirato impiegando l'aspirazione di vuoto ed i pazienti riferiscono la soddisfazione significativa con la procedura.

Le procedure ablative (specialmente cryotherapy) sotto anestesia locale egualmente sono seguite per eliminare i fibroadenomas nel petto. In questa procedura, una sonda è collocata in modo percutaneo lungo l'asse del fibroadenoma e poi è raffreddata dal gas dell'argon - centigrado 160 gradi. Ciò piombo a rottura, ad ipossia ed alla distruzione della membrana cellulare del fibroadenoma.

Per contro, i fibroadenomas possono essere trattati il più spesso con il calore, collocando un ago di stampa guida del laser nel fibroadenoma e per mezzo di un laser per generare il calore per rimuovere l'ultrasuono messo a fuoco ad alta intensità del Massachusetts rappresenta altro ad un metodo ablativo basato a calore con una riduzione media del volume di 72,5%.

Asportazione chirurgica

Malgrado questi attraenti, come minimo le tecniche dilaganti, asportazione aperta dei fibroadenomas nell'ambito dell'anestesia locale o generale è ancora la procedura più comune per rimozione di fibroadenoma. È utilizzata solitamente se il massello è sintomatico o mostra la natura rapido crescente.

Nel migliore dei casi, l'incisione è posizionata intorno al areola o nella piega inframammary per minimizzare lo sfregio visibile, sebbene la posizione e la dimensione della massa possano finalmente guidare le caratteristiche dell'incisione. Dopo chirurgia, i pazienti dovrebbero assistere a seguiti regolari per valutare le complicazioni potenziali e per valutare la necessità per chirurgia ricostruttiva.

In questo senso, i fibroadenomas giganti sono chirurgicamente tipicamente trattato dovuto la loro dimensione, mentre i fibroadenomas giovanili sono asportato dovuto la loro crescita rapida. L'asportazione chirurgica di più piccole lesioni è considerata quando le masse sono dure, immobili, tenere, fisse ad interfaccia sovrastante o associate con l'ingrandimento supraclavicular o ascellare dei linfonodi.

Sorgenti

[Ulteriore lettura: Fibroadenoma]

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 26). Trattamento di Fibroadenoma. News-Medical. Retrieved on July 18, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Fibroadenoma-Treatment.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Trattamento di Fibroadenoma". News-Medical. 18 July 2019. <https://www.news-medical.net/health/Fibroadenoma-Treatment.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Trattamento di Fibroadenoma". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Fibroadenoma-Treatment.aspx. (accessed July 18, 2019).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Trattamento di Fibroadenoma. News-Medical, viewed 18 July 2019, https://www.news-medical.net/health/Fibroadenoma-Treatment.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post