Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Fibromialgia spiegata

La fibromialgia è un disordine caratterizzato da dolore osteomuscolare da ogni parte dell'organismo. Il dolore diffuso è accompagnato spesso con fatica, disturbo del sonno, i problemi in relazione con la memoria e l'emergenza emozionale.

Salto a:

Credito: Agenturfotografin/Shutterstock
Credito: Agenturfotografin/Shutterstock

Che cosa è fibromialgia?

La fibromialgia è un disordine cronico del sistema nervoso, che non è associato con le circostanze autoimmuni o in relazione con l'infiammazione. Sebbene la circostanza non danneggi c'è ne diretto i tessuti dell'organismo, può causare l'indebolimento dei muscoli, piombo ai problemi secondari.

La fibromialgia il più delle volte si presenta fra gli adulti di mezza età; tuttavia, la circostanza può inoltre essere veduta fra gli adolescenti e gli anziani.

La gente con le malattie reumatiche, quale l'osteoartrite, lupus, artrite reumatoide, o spondylitis ankylosing, è più probabile essere diagnosticata con la fibromialgia.

I pazienti con la fibromialgia hanno punti teneri sull'organismo, specialmente in collo, spalle, schiena, cinorrodi, armi e cosciotti. La gente ritiene il dolore quando la pressione si applica a questi punti.

Cronologia della fibromialgia

Indietro nei 1800s, in medici usati per descrivere gli stati in relazione con il dolore del muscolo come reaumatismo o mialgia. Più successivamente nel 1904, il fibroma di termine in primo luogo è stato presentato da sir William Gowers che ha descritto la circostanza come infiammazione della fibra.

Le fondamenta della fibromialgia moderna sono state stabilite nel 1972 da Smythe che ha fornito una descrizione accurata su dolore diffuso e su punti teneri. Nel 1975, il primo studio dell'elettroencefalogramma di sonno è stato effettuato. Con la prova che non mostra connessione con infiammazione, il fibroma di termine è stato sostituito dalla fibromialgia nel 1976. La convalida dei sintomi conosciuti e dei punti teneri in primo luogo è stata fatta nel 1981 da uno studio clinico controllato, che egualmente ha proposto i primi ai criteri basati a dati della fibromialgia. La connessione fra la fibromialgia ed altre simili circostanze è stata proposta nel 1984.    

Nel 1987, la fibromialgia in primo luogo è stata riconosciuta da American Medical Association come entità definita di malattia ed il giornale di American Medical Association (JAMA) ha pubblicato un articolo da Goldenberg che descrive le manifestazioni, i risultati del laboratorio ed i risultati clinici del trattamento dei pazienti della fibromialgia. Definitivo nel 1990, il primo istituto universitario americano dei criteri della reumatologia è stato pubblicato.

Prevalenza della fibromialgia

La fibromialgia è una circostanza in relazione con il dolore frequentemente d'avvenimento, pregiudicante circa 3 - 6% della gente universalmente.

Secondo l'associazione nazionale della fibromialgia, circa 10 milione di persone sono influenzati da questo disordine negli Stati Uniti. Sulla base dei dati di servizio nazionale sanitario, circa 2 - 4,5% della gente nel Regno Unito hanno fibromialgia.

Le donne devono più simile a sviluppare la fibromialgia che gli uomini; circa 75 - 90% dei pazienti della fibromialgia sono donne. La diagnosi è fatta generalmente fra le età 20 - 50 anni; tuttavia, gli aumenti di incidenza con l'età.    

È la fibromialgia reale?

La fibromialgia è accompagnata spesso da parecchi termini psichiatrici co-morbosi, quali la depressione, l'ansia, il disturbo di personalità, il disordine ossessivo ed il disordine post - traumatico di sforzo.

Poiché ci sono metodi diagnostici non specifici (esame fisico o prove di laboratorio) per la circostanza eccezione fatta per la presenza di dolore ai punti teneri caratteristici, i pazienti della fibromialgia considerano la malattia come disordine stigmatizzato ed impercettibile. In molti casi, i pazienti hanno percezione negativa circa l'auto-immagine e l'organismo-immagine; soffra da autostima bassa e da auto-efficacia negativa; così come sviluppi la tendenza suicida.

Catturate insieme, queste intere incidenze provocano la controversia che la fibromialgia può essere uno stato psicologico e non una malattia fisica.

Secondo il sistema diagnostico ed il manuale statistico dei disturbi mentali (DSM-5), una domanda è stata presentata recentemente che se la fibromialgia può essere categorizzata come disordine somatico di sintomo e quindi come disturbo mentale.

Il disordine somatico di sintomo è caratterizzato dal fuoco estremo di una persona sui sintomi fisici, quali dolore e fatica, che aumenta significativamente la sua emergenza emozionale.

Sebbene ampiamente considerato un disturbo mentale, ci siano molti fattori che suggeriscono che la fibromialgia sia un disordine fisico.

La prova più importante è che ci sono criteri ben definiti dell'istituto universitario americano della reumatologia per la diagnostica della fibromialgia. Sulla base di questi criteri, i medici possono diagnosticare e differenziare la fibromialgia da altre malattie reumatiche con efficacia di 85%.

Inoltre, la prova sperimentale sulla partecipazione dell'unità periferica e sistemi nervosi centrali come pure asse ipotalamico-pituitario-adrenale ulteriori suggerisce che il regolamento alterato di sforzo come pure i cambiamenti neuro-ormonali possano essere responsabili del dolore diffuso e dell'emergenza emozionale connessi con la fibromialgia.

Che cosa causa la fibromialgia?

Sebbene l'eziologia esatta sia sconosciuta, gli studi scientifici sostengono che un'interferenza fra i fattori fisici, neurologici e psicologici svolge il ruolo primario in fibromialgia di sviluppo.

È creduto che lo stimolo ripetuto dei nervi nel cervello alteri il livello di determinati neurotrasmettitori che sono responsabili della segnalazione in relazione con il dolore. Inoltre, i ricevitori di dolore nel cervello sviluppano un genere di memoria di dolore, che li rende extri-sensibile ed overreactive per fare soffrire i segnali.

I livelli di due neurotrasmettitori cioè serotonina e noradrenalina di principio sono trovati per essere diminuiti nel liquido cerebrospinale dei pazienti della fibromialgia.

Molti studi indicano che i livelli diminuiti di questi neurotrasmettitori sono responsabili modulazione inibitoria endogena di psicofisica diminuita di dolore condizionata `' (un trattamento di misurazione della via di dolore) nei pazienti della fibromialgia.    

In fibromialgia, il cervello percepisce ed analizza il dolore ed altri segnali sensoriali differenziale (amplificazione di dolore), che rende una persona più suscettibile di pressione, della temperatura, della luce intensa e del disturbo. Tuttavia, il dolore connesso con la fibromialgia è differente da quello sperimentato in altre malattie, quale l'artrite. Ciò è perché nessun danneggiamento o lesione fisico di qualsiasi parte del corpo è compreso in fibromialgia. Poiché non c'è danno particolare da guarire, il dolore può essere diffuso e cronico.

Ci sono determinati fattori della predisposizione per la fibromialgia. Questi comprendono le circostanze stressanti o traumatiche (incidente stradale), le ferite ripetitive del muscolo o della giunzione, determinate malattie (artrite reumatoide ed altre malattie autoimmuni), le infezioni virali, l'obesità e l'emergenza psicologica (abuso di infanzia, esposizione agli eventi catastrofici, soddisfazione professionale bassa, ecc.).

La fibromialgia funziona spesso in famiglie, indicanti che determinati fattori genetici possono essere responsabili dello sviluppo di malattia. I parenti di primo grado (fratelli germani o bambini) dei pazienti della fibromialgia sono 8 volte più suscettibili ottenere il disordine. Tuttavia, piccolo è conosciuto circa i geni responsabili. È creduto che parecchi geni possano svolgere insieme un ruolo nello sviluppo di malattia.

Determinati geni del candidato che sono sospettati per svolgere i ruoli in patogenesi di malattia includono il ricevitore 2A di hydroxytryptamine, il trasportatore della serotonina, il ricevitore Catecolo-O-metilico della transferasi, della dopamina D4, recettore adrenergico, ecc.  

Che cosa sono i sintomi della fibromialgia?

I segni ed i sintomi della fibromialgia variano da personale. L'intensità dei sintomi egualmente oscilla col passare del tempo.

I sintomi più comuni della fibromialgia sono dolore e rigidezza diffusa, stanchezza estrema e disturbo del sonno. La gente descrive spesso il dolore come dolore smussato persistente che dura almeno 3 mesi.

A causa di tale dolore costante, il sonno notevolmente è disturbato; in alcuni casi, la gente sviluppa determinati disordini di sonno, quali la sindrome delle gambe senza riposo e l'apnea nel sonno.

Tutte queste perturbazioni sono pricipalmente responsabili della stanchezza estrema, che successivamente causa la mancanza di concentrazione/attenzione, di problemi di memoria e di pensiero della difficoltà. Ciò è chiamata comunemente come la fibro nebbia del `' o nebbia del cervello del `'. In molti casi, la gente con la fibromialgia soffre dai problemi psichiatrici compreso la depressione e l'ansia.  

La fibromialgia viene spesso con differenti comorbidities, quali l'emicrania, l'emicrania, la sindrome di viscere irritabili, la sindrome dolorosa della vescica e la sindrome della giunzione temporomandibular. Le donne con la fibromialgia ritengono spesso il dolore estremo durante la mestruazione.

A causa del dolore duraturo, la gente a volte soffre dallo strappo muscolare o limita e formicolare o l'intorpidimento nelle mani e nei piedi. Alcuni problemi digestivi, quale dolore addominale, rigonfiamento e costipazione, sono comunemente egualmente - veduto nei pazienti della fibromialgia.     

A causa della sua associazione vicina con la sindrome di viscere irritabili e la secrezione salivaria diminuita, i pazienti della fibromialgia a volte soffrono dalla sindrome della bocca asciutta. Ciò è associata comunemente con la sindrome dell'occhio asciutto in pazienti con la fibromialgia. I pazienti che sviluppano i problemi psichiatrici sono specialmente all'elevato rischio di sviluppare la sindrome dell'occhio asciutto.     

Fibromyalgia: Living with chronic pain - BBC Stories

Come diagnosticare fibromialgia?

La diagnosi della fibromialgia è spesso molto difficile a causa della similarità di sintomo con altre malattie compreso ipotiroidismo, la sindrome cronica di fatica e l'artrite reumatoide. Inizialmente, medici chiedono ai pazienti di descrivere il loro dolore; ciò contribuisce a distinguere la natura di dolore da altri disordini relativi.

Il dolore della fibromialgia può essere dei tipi differenti:

  • Iperalgia - è un tipo di amplificazione di dolore dove il feltro di dolore è molto più grande dello stimolo applicato.
  • Parestesia - accade dovuto automatico-stimolo dei nervi, in cui tatto dei pazienti che formicola, bruciante, itching o sensazione numbing sopra l'area.
  • Allodynia - sensibilità del dolore intenso anche dovuto un tocco o una pressione delicato da abbigliamento o dal massaggio delicato. Il dolore può anche risultare dal calore delicato o dall'esposizione fredda.

Fino ad oggi, la diagnosi della fibromialgia pricipalmente è stata fatta facendo uso della prova tenera del punto. In questa prova, medici controllano se una persona sospettata ritiene il dolore quando i punti teneri specifici sull'organismo sono stampati saldamente. Tuttavia, secondo le 2010 linee guida dell'istituto universitario americano della reumatologia, la prova tenera del punto più non è richiesta di diagnosticare la fibromialgia.

I criteri richiesti per la diagnosi sono come segue:

  • Una persona che hanno dolore e sintomi relativi durante la settimana passata, in base al numero totale delle aree dolorose su 19 parti del corpo come pure l'intensità dei sintomi (fatica, svegliare unrefreshed e problemi conoscitivi)
  • Una persona che ha dolore e sintomi diffusi per almeno 3 mesi ad un simile livello
  • Non c'è nessun disordine di fondo presente che può essere responsabile del dolore e dei sintomi

Fin qui, non c'è nessun'analisi del sangue o la prova della rappresentazione a disposizione per diagnosticare la fibromialgia. Tuttavia, medici a volte raccomandano le analisi del sangue per eliminare la possibilità di altri disordini dolore-causanti. Queste prove comprendono il conteggio dei globuli totale, la velocità di eritrosedimentazione, la prova del peptide citrullinated composto ciclico, il fattore reumatoide e l'analisi funzionale della tiroide.  

Vivendo con la fibromialgia

Il dolore cronico e la fatica connessi con la fibromialgia notevolmente interferiscono con l'attività quotidiana ed il comportamento sociale del paziente, piombo alla qualità di vita diminuita. Poiché la circostanza è compresa male spesso clinicamente, i pazienti possono ritenere frustrati e deprimenti. Avere fibromialgia egualmente aumenta la tariffa dell'ospedalizzazione entro due volte.

Determinate misure che sono efficaci nella gestione dei sintomi includono:

  • Esercizio regolarmente
  • Tecniche di rilassamento di pratica, quale yoga, meditazione
  • Provi a diminuire lo sforzo ed ottenere abbastanza sonno
  • Mangi sano ed eviti il fumo, bevente l'alcool

Le terapie alternative, quale la terapia di massaggio o di agopuntura, possono anche essere utili nella diminuzione dei livelli di sforzo e di dolore.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Sep 19, 2019

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Written by

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Dr. Sanchari Sinha Dutta is a science communicator who believes in spreading the power of science in every corner of the world. She has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree and a Master's of Science (M.Sc.) in biology and human physiology. Following her Master's degree, Sanchari went on to study a Ph.D. in human physiology. She has authored more than 10 original research articles, all of which have been published in world renowned international journals.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dutta, Sanchari Sinha. (2019, September 19). Fibromialgia spiegata. News-Medical. Retrieved on May 06, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Fibromyalgia-Definition-Causes-Symptoms-Diagnosis.aspx.

  • MLA

    Dutta, Sanchari Sinha. "Fibromialgia spiegata". News-Medical. 06 May 2021. <https://www.news-medical.net/health/Fibromyalgia-Definition-Causes-Symptoms-Diagnosis.aspx>.

  • Chicago

    Dutta, Sanchari Sinha. "Fibromialgia spiegata". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Fibromyalgia-Definition-Causes-Symptoms-Diagnosis.aspx. (accessed May 06, 2021).

  • Harvard

    Dutta, Sanchari Sinha. 2019. Fibromialgia spiegata. News-Medical, viewed 06 May 2021, https://www.news-medical.net/health/Fibromyalgia-Definition-Causes-Symptoms-Diagnosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.