Quinti segni e sintomi di malattia

Il quinto infectiosum del eritema o di malattia (EI) è tipico un'indisposizione causata dal parvovirus B19. Questo virus può essere responsabile di uno spettro della malattia di cui il EI è il più delicato. In persone suscettibili, può causare il dolore unito, i hydrops nel feto e perfino nella morte del feto e l'anemia severa. Il suo intervallo di malattia può essere ancora non scoperto mentre il virus sta trovando per essere presente in molte circostanze che causale non sono collegate finora a.

L
L'eruzione dalla quinta malattia su un bambino. Credito di immagine: weakiva/Shutterstock

Parvovirus B19 è un virus comune e può causare l'infezione a livello comunitario, indipendentemente dal genere, dall'età, dallo stato socioeconomico, dall'origine etnica o dal paese. In adulti in buona salute, B19 causa il EI come pure l'acuto-inizio dolore unito che pregiudica simmetricamente le giunzioni multiple.

In persone che hanno una malattia emolitica, il tropismo conosciuto di B19 alla serie del globulo delle cellule del precursore in rosso nel midollo osseo piombo ad errore di produzione delle cellule rosse e dell'anemia severa temporanea, chiamato l'anemia aplastica o crisi transitoria.

Se una persona immunocompromised ed il virus non è rimosso tempestivamente dall'organismo, l'infezione persistente B19 può piombo a aplasia puro delle cellule rosse o all'anemia cronica.

In feti anche, l'incapacità del sistema immunitario acerbo di eliminare il virus causa l'infezione e la distruzione severe dei precursori degli eritrociti. Il risultato è morte del feto, edema severo del feto (fetalis dei hydrops) dovuto errore cardiaco, o l'anemia alla nascita.

Il virus si sparge solitamente dalle goccioline dell'aria che sono inspirate e la più grande trasmissione ha luogo durante la settimana prima che i sintomi collochino dentro. Il virus B19 ha un periodo di incubazione fra il 4 e 21 giorno.

Infectiosum del eritema

I sintomi della quinta malattia in bambini comprendono la febbre, eruzione rossa sopra le maschette come se siano stati schiaffeggiati e dopo 4-14 giorni, l'inizio di un'eruzione del tipo di rete da ogni parte dell'organismo che è che prude e può durare fino a 3 settimane.

I sintomi precedenti o prodromici sono spesso così delicati quanto a sono trascurati e comprendono la febbre, l'emicrania, il radiatore anteriore corrente e la nausea. L'eruzione consiste delle lesioni maculari rosa con sbiadirsi centrale quel cause l'aspetto di pizzo tipico. L'eruzione è spesso di breve durata ma può ricorrere, forse dopo l'esposizione a luce solare o al calore. A volte il paziente si lamenta del prurito, o sottoporre a operazioni di disgaggio o vesiculation dell'interfaccia commovente.

In adulti, la malattia sempre non causa un'eruzione ma provoca le artropatie molto più frequentemente (30% e 60% in maschi ed in femmine rispettivamente). Ciò è veduta particolarmente fra le femmine di mezza età, è acuta nell'inizio e simmetrica, comprendente più di una giunzione. Le seguenti giunzioni periferiche sono il più spesso commoventi: i garretti (75%), giunzioni di ginocchio (65%), manopole (55%) e caviglie (40%), ma senza qualsiasi lesioni corrosive della giunzione. La metà dei pazienti con la malattia unita cronica dovuto l'infezione a lungo termine B19 è diagnosticata con l'artrite reumatoide secondo i criteri reumatoidi americani di associazione. Ciò risolta senza restrizione permanente di mobilità o del gonfiamento delle giunzioni commoventi e quindi infezione B19 non è considerata un precursore dell'artrite reumatoide attualmente.

Mentre soltanto circa uno in dieci bambini infettati ha dolore unito, quasi uno in cinque bambini che hanno avuti artrite dell'inizio recente ha verificato il positivo ad infezione recente B19 (dagli anticorpi di IgM).

L'eruzione e le manifestazioni unite sono probabilmente dovuto il deposito del complesso immune in vari tessuti. Entrambi sono inclini si logorano spontaneamente.

Complicazioni della quinta malattia

Mentre il EI stesso è auto-limitato, alcuni gruppi di persone non possono tollerare la rottura temporanea della sintesi delle cellule rosse che si presenta attualmente.

Questi includono:

  • Quelli con i disordini di sangue connessi con la più distruzione rapida delle cellule rosse (disordini emolitici) quali lo spherocytosis e l'anemia drepanocitica ereditari richiedono un tasso alto di produzione delle cellule rosse di compensare. In questo gruppo, l'infezione B19 può precipitare l'anemia severa o persino l'anemia aplastica transitoria.
  • I feti nell'utero hanno un rischio di 30% di infezione trasmesso dalla madre e questo piombo all'infezione del fegato fetale in cui la maggior parte dei globuli rossi fetali sono formati fra 11-23 settimane, causando l'anemia e possibilmente la miocardite severe e con conseguente infarto. Questa circostanza è chiamata fetalis (non immuni) dei hydrops e 5-9% dei feti muore in utero dovuto questo termine, particolarmente nel secondo acetonide (fase epatica di formazione del globulo rosso). Mentre i fetalis non immuni dei hydrops è uno stato raro, 15-20% di questi pazienti lo deve all'infezione B19.
  • Le persone di Immunocompromised, come quelle con l'AIDS, possono sviluppare un'infezione persistente B19.
  • I bambini possono sviluppare i cali infraclinici o ovvi nel loro conteggio delle piastrine. Ciò può causare un calo acuto e drastico nel conteggio delle piastrine. La circostanza è stata trovata per reagire bene all'immunoglobulina ma non alle dosi elevate degli steroidi, che piombo alla trompocitopenia cronica. Il meccanismo è soppressione dei megacariociti del midollo osseo dalla proteina NS1, sebbene questi non siano tropicali per il virus.
  • Il erythroblastopenia dell'infanzia, o TECNICO transitorio, è veduto nei bambini di 3-4 anni con un conteggio basso della reticolocitaria e delle cellule rosse e di cui il midollo osseo mostra una riduzione di precursori degli eritrociti.
  • i sintomi neurologici Immune-mediati, quali gli attacchi, sono stati riferiti in pazienti con gli anticorpi B19.
  • Il aplasia puro cronico delle cellule rosse può derivare dall'infezione B19 in pazienti immunocompromised di cui il difetto si trova nell'insufficienza del midollo osseo, piombo all'omissione delle reazioni di neutralizzazione dell'anticorpo di rimuovere il virus dal sangue. Alcune tali circostanze comprendono la leucemia linfatica o mieloide acuta, la leucemia mieloide cronica, il linfoma linfoblastico, il tumore di Wilm, il HIV e la chemioterapia.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Oct 9, 2018

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2018, October 09). Quinti segni e sintomi di malattia. News-Medical. Retrieved on February 20, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Fifth-Disease-Signs-and-Symptoms.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Quinti segni e sintomi di malattia". News-Medical. 20 February 2020. <https://www.news-medical.net/health/Fifth-Disease-Signs-and-Symptoms.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Quinti segni e sintomi di malattia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Fifth-Disease-Signs-and-Symptoms.aspx. (accessed February 20, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2018. Quinti segni e sintomi di malattia. News-Medical, viewed 20 February 2020, https://www.news-medical.net/health/Fifth-Disease-Signs-and-Symptoms.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.