Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ruolo degli additivi alimentari nella malattia celiaca

La malattia celiaca è una malattia autoimmune in cui l'ingestione del glutine provoca il danneggiamento del rivestimento dell'intestino tenue. Il danneggiamento dell'intestino tenue piombo alle carenze nutrizionali ed ai vari stati di malattia.

Malattia celiaca

Credito di immagine: baibaz/Shutterstock.com

La malattia celiaca è trovata in persone geneticamente propense quando consumano i granuli quali grano, l'avena, l'orzo, la malattia celiaca ecc., se lasciato non trattato o undiagnosed, può piombo alle complicazioni serie. Comunque la causa esatta della malattia celiaca è geni sconosciuti e determinati è stata giudicata responsabile del suo sviluppo. Il trattamento primario per la malattia celiaca è una dieta senza glutine.

Uno in 100 persone è influenzato dalla malattia celiaca universalmente; tuttavia, gli studi recenti mostrano un aumento nella prevalenza di malattia celiaca. Il trattamento dell'alimento è detto per svolgere un ruolo chiave nella prevalenza aumentata; la prova suggerisce che determinati additivi alimentari possano avviare gli attacchi autoimmuni, che possono piombo alla malattia celiaca.

Che cosa sono i sintomi della malattia celiaca?

La malattia celiaca è associata con intorno 200 sintomi, rendente la difficile fare una diagnosi esatta. I sintomi possono accadere nell'apparato digerente o in altre parti del corpo umano. C'è egualmente una possibilità di essere asintomatico ed ancora verifica il positivo a malattia quando un'analisi del sangue è effettuata - la ragione per questa deve ancora essere decifrata.

I sintomi possono differire fra gli adulti ed i bambini, con i bambini che sono a sintomi digestivi più inclini. Alcuni sintomi comuni della malattia celiaca sono come segue:

  • gonfiore addominale e dolore
  • diarrea cronica, costipazione, vomitante
  • feci pallidi, nauseabondi, o grassi
  • anemia di ferro-carenza
  • perdita di peso
  • fatica
  • osso o dolore unito
  • attacchi o emicranie
  • periodi mestruali mancanti
  • ferite di ulcera
  • itching ed eruzione

Ruolo degli additivi alimentari nella malattia celiaca

Gli additivi alimentari sono sostanze aggiunte per migliorare il gusto, la sicurezza e l'aspetto dei prodotti alimentari. Gli additivi alimentari possono essere derivati dagli animali, dalle piante, dai minerali e dalle sorgenti sintetiche. Ci sono tre classi importanti di additivi alimentari - aromatizzanti che migliorano il gusto o l'aroma, preparazioni enzimatiche ed altri additivi per conservazione, coloritura o zuccherare.

Secondo l'organizzazione mondiale della sanità (WHO), gli additivi alimentari devono essere sicuri ed approvati prima dell'uso. Sebbene gli additivi alimentari siano generalmente sicuri, la ricerca recente mostra un collegamento fra la prevalenza aumentata della malattia celiaca ed il consumo di determinati additivi alimentari.

Additivi alimentari sotto forma di nanoparticelle del metallo

Gli additivi alimentari sotto forma di nanoparticelle del metallo pregiudicano il sistema immunitario e gli intestini rendendo alle pareti intestinali più attivo ed il rispondente a glutine. Questo atto delle nanoparticelle del metallo è detto per aumentare il rischio di malattia celiaca, particolarmente in persone geneticamente propense. I meccanismi che collegano le nanoparticelle metalliche con la malattia celiaca sono come segue:

  • Il danno della barriera intestinale può indurre i peptidi del glutine a pervadere il submucosa ed a causare la malattia celiaca.
  • L'effetto sul microbiota ha potuto anche causare la malattia celiaca; tuttavia, ulteriori studi sono necessari provare questo collegamento.
  • L'interazione con le nanoparticelle del sistema immune può avviare il hyperactivation del sistema immunitario, che può essere una causa possibile per i disordini autoimmuni quale la malattia celiaca.

Transglutaminase e malattia celiaca

Transglutaminase microbico (mTGs) è un additivo alimentare comunemente usato. Il transglutaminase microbico è usato dovuto la sua capacità di aumentare la succosità dei prodotti, la capacità di campo, i beni d'emulsione, la stabilità e l'elasticità.

Gli studi recenti mostrano un collegamento possibile fra il transglutaminase microbico e la malattia celiaca. Il transglutaminase microbico può generare la risposta autoimmune e può anche aumentare l'immunizzazione dei peptidi del glutine.

Conclusione

Comunque studia il punto ad un collegamento possibile fra gli additivi alimentari e la prevalenza aumentata della malattia celiaca, più studi sono richiesti di accertare del meccanismo esatto responsabile di questo reticolo. Dato il rischio potenziale, gli esperti raccomandano tutti gli alimenti trasformati con questi additivi alimentari da contrassegnare giustamente. I consumatori egualmente sono suggeriti per controllare i contrassegni per evitare di essere a rischio della malattia celiaca.

Sorgenti

  • Mancuso, C., et al. (2019). Gli additivi alimentari possono fungere da avviamento dei fattori nella malattia celiaca: Conoscenze attuali in base ad una recensione della letteratura. Giornale del mondo dei casi clinici, 7(8): 917-927.
  • Torsten M., et al. (2018). Transglutaminase microbico è immunogeno e potenzialmente patogeno nella malattia celiaca pediatrica. Frontiere nella pediatria. 11(6): 389.
  • Fondamenta di malattia celiaca. Disponibile sopra: https://celiac.org/about-celiac-disease/what-is-celiac-disease/
  • Organizzazione mondiale della sanità. Disponibile sopra: https://www.who.int/news-room/fact-sheets/detail/food-additives

Further Reading

Last Updated: Oct 29, 2020

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    NM, Ratan. (2020, October 29). Ruolo degli additivi alimentari nella malattia celiaca. News-Medical. Retrieved on November 27, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Food-Additives-Role-in-Celiac-Disease.aspx.

  • MLA

    NM, Ratan. "Ruolo degli additivi alimentari nella malattia celiaca". News-Medical. 27 November 2020. <https://www.news-medical.net/health/Food-Additives-Role-in-Celiac-Disease.aspx>.

  • Chicago

    NM, Ratan. "Ruolo degli additivi alimentari nella malattia celiaca". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Food-Additives-Role-in-Celiac-Disease.aspx. (accessed November 27, 2020).

  • Harvard

    NM, Ratan. 2020. Ruolo degli additivi alimentari nella malattia celiaca. News-Medical, viewed 27 November 2020, https://www.news-medical.net/health/Food-Additives-Role-in-Celiac-Disease.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.