Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Alimenti da evitare durante la gravidanza

La gravidanza è un periodo in cui molti cambi spettacolari sono conosciuti per accadere nell'organismo di una donna, sia riguardo all'anatomia che alla sua funzione.

Credito di immagine: Produzioni/Shutterstock.com di Syda

La gravidanza è egualmente un periodo in cui una nuova vita sta nutrenda all'interno dell'organismo della donna, che comprende lo sviluppo normale degli organi fetali. In ogni caso, le sostanze nutrienti per questa spesa enorme di energia e per la formazione di una o più nuove persone da zero vengono solamente dalla madre.

Apporto calorico

Per queste ragioni, le donne incinte devono essere insegnate a ed incoraggiate ad avere una dieta equilibrata e gradevole al palato, con il completamento necessario di qualsiasi sostanze nutrienti sono probabili mancare.

Il numero totale delle calorie richieste per aumento di giorno di 340-450 calorie, nei secondi e terzi acetonidi rispettivamente, ammesso che la donna è già di peso normale e non è senza alimenti. Ciò è associata con un'obesità materna di circa 12 chilogrammi (kg) - 16 chilogrammi.

Se questo è più basso di quanto preveduto, c'è un elevato rischio di basso peso alla nascita e della prematurità, con un aumento nella morbosità fetale. Tuttavia, l'eccessiva obesità è egualmente rischiosa, poichè è associata con il macrosomia fetale, i tagli cesarei e l'obesità materna che persiste successivo al parto.

Supplementi raccomandati

È affermato che il completamento dell'acido folico nel periodo di periconceptional, che ha luogo fra quattro settimane e 12 settimane dopo la concezione, impedisce i difetti di tubo neurale. Ciò è ad un dosaggio raccomandato di 0,4 mg al giorno, sebbene 10 volte questo importo sia raccomandato per la prevenzione secondaria, specialmente in coloro che ha avuto un bambino priore con un tal difetto.

I supplementi prenatali del ferro egualmente sono raccomandati spesso a circa 27-30 millagrams (mg) al giorno, poichè la maggior parte delle donne in paesi in via di sviluppo non hanno riserve sufficienti del ferro per portarle con la gravidanza senza svuotamento del ferro. Il completamento del ferro è egualmente importante come i risultati di carenza di ferro nell'anemia come pure rischio aumentato sia di complicazioni materne che fetali.

Colleen Fitzpatrick che contiene gli alimenti quali i broccoli, le fragole, o il succo di arancia può anche aiutare nell'assorbimento aumentante del ferro convertendo il modulo ferrico in modulo ferroso più digeribile.

Alimenti inadatti

Listeriosi

Determinati alimenti sono inadatti nella gravidanza perché sono associati con gli agenti infettante. Questi includono il latte e prodotti lattier-caseario non pastorizzati, formaggi a pasta morbida, pesce fumato e carni delle specialità gastronomiche.

Credito di immagine: Picturepartners/Shutterstock
Credito di immagine: Picturepartners/Shutterstock

Le carni affumicate delle specialità gastronomiche e del pesce, per esempio, dovrebbero essere riscaldate 74 a ºC (ºF 165) prima di consumo. Ciò è dovuto la partecipazione potenziale di questi prodotti alimentari negli scoppi di listeria. Infatti, la listeriosi è circa 20 volte più prevalente fra le donne incinte.

La listeriosi in donne incinte è spesso infraclinica ma può presentare con febbre, il dolore dell'organismo, la nausea, il vomito, o la diarrea, che sono sintomi comuni dell'influenza. Il pericolo primario, quindi, è al feto, in cui l'infezione può essere severa e può causare la morte.

La gravidanza può terminare così in aborto spontaneo, in feti nati morti, in lavoro prematuro ed in sepsi neonatale, sebbene il rischio possa essere diminuito curando la madre con un antibiotico di vasto-spettro.

Salmonellosi

Le uova crude e non pastorizzate sono usate spesso nella cottura, condimenti dell'insalata, gelato ed altri dessert dolci. Tuttavia, le uova crude sono un itinerario importante della trasmissione della salmonella, che può causare l'intossicazione alimentare.

I sintomi di intossicazione da salmonella possono comprendere la febbre, nausea, limitando il dolore e la diarrea. La batteriemia è conosciuta per accadere in circa 4 in 100 casi, che ha il potenziale di causare la sepsi intrauterina. Per questo motivo, soltanto le uova pastorizzate dovrebbero essere consumate.

Cultura dei batteri della salmonella. illustrazione 3D. Credito di immagine: Tatiana Shepeleva/Shutterstock
Credito di immagine: Tatiana Shepeleva/Shutterstock

Altre infezioni

I frutti di mare contengono spesso i noroviruses, i vibrionaceae, alcune specie della salmonella ed alcuni protozoi. La maggior parte delle infezioni con questi virus auto-stanno limitando; tuttavia, le infezioni severe possono a volte richiedere il trattamento antibiotico.

Tutti i frutti di mare dovrebbero flash-essere congelati completamente o cucinati. Il contenuto elevato del mercurio è trovato in specie quali lo sgombro ed i crostacei; quindi, le alternative quali il salmone, il gamberetto ed il granchio possono essere scelte per consumo corrente in donne incinte.

Supplementi

I supplementi dietetici all'infuori delle vitamine prenatali dovrebbero essere evitati, nel complesso. La dose catturata dovrebbe anche essere che cosa è raccomandato dal fornitore di cure mediche, come dosi elevate delle vitamine liposolubili A, D, E ed il K potrebbe essere tossico sia alla madre che al feto. I supplementi di erbe sono non regolati, significando che le loro pratiche di fabbricazione e del contenuto non sono conosciute. Alcuni possono contenere la caffeina, che è evitata meglio.

Alcool

L'alcool dovrebbe anche essere evitato rigorosamente nella gravidanza proprio mentre un accompagnamento ai pasti, per paura della sindrome alcolica fetale e di altri danni conoscitivi e comportamentistici.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Apr 16, 2021

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2021, April 16). Alimenti da evitare durante la gravidanza. News-Medical. Retrieved on January 25, 2022 from https://www.news-medical.net/health/Foods-to-Avoid-During-Pregnancy.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Alimenti da evitare durante la gravidanza". News-Medical. 25 January 2022. <https://www.news-medical.net/health/Foods-to-Avoid-During-Pregnancy.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Alimenti da evitare durante la gravidanza". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Foods-to-Avoid-During-Pregnancy.aspx. (accessed January 25, 2022).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2021. Alimenti da evitare durante la gravidanza. News-Medical, viewed 25 January 2022, https://www.news-medical.net/health/Foods-to-Avoid-During-Pregnancy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.