Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La genetica di colore dei capelli

Il colore dei capelli è la modifica fenotipica dei geni relativi a capelli che mostrano le variazioni notevoli presso gli esseri umani.

Generalmente, i colori dei capelli sono classificati in buio ed in indicatore luminoso in cui il precedente è predominante. La conoscenza di biologia del melanocyte può piombo ai geni in questione nel colore dei capelli.

Tutti i colori di capelli principalmente sono associati con una singola classe di pigmenti chiamati melanina.

Tavolozza di colori dei capelli. Tessitura dei capelli. Credito di immagine: Subbotina Anna/Shutterstock
Tavolozza di colori dei capelli. Tessitura dei capelli. Credito di immagine: Subbotina Anna/Shutterstock

Melanina

Le melanina sono pigmenti derivati da un amminoacido chiamato tirosina. Il colore dei capelli dipende dalla quantità e dal tipo di melanina prodotti dai melanocytes. Melanocortin 1 ricevitore (MC1R) è il gene responsabile della determinazione di colore dei capelli.

È trovato sulla superficie dei melanocytes ed anche in altre celle e svolge un ruolo nella funzione immune in esseri umani. Ci sono tre tipi di melanina naturali.

Sono:

Eumelanin

Quando MC1R è nello stato attivo, produce il eumelanin, che causa i capelli scuri. È egualmente responsabile della protezione di interfaccia da danno tramite radiazione ultravioletta.

Pheomelanin

Quando MC1R è in uno stato inattivo, i melanocytes produrranno il pheomelanin, che causa i capelli leggeri o rossi. Questo pigmento manca della funzionalità di protezione dell'interfaccia dalla luce solare.

Neuromelanin

Poiché è trovato in neuroni della dopamina, colora alcune aree del cervello, che non ha relazione diretta con colore dei capelli.

La mutazione di neuromelanin può provocare un disordine neurodegenerative, che ha una relazione indiretta con colore dei capelli.

Geni suscettibili a colore dei capelli

Principalmente, i capelli umani possono essere di cinque colori differenti: annerisca, dori, biondo, bianco/gray e raramente rosso. Fra questi colori importanti, le tonalità differenti egualmente esistono.

Colore dei capelli neri

Il nero è comunemente - il colore veduto dei capelli in Asia ed in Africa date che la gente in queste regioni tende ad avere livelli più bassi di tirosinasi nei loro organismi.

La secrezione nera del eumelanin induce i capelli a girare il nero, che indica che il MC1R è nello stato attivo.

Colore marrone dei capelli

I capelli umani nel colore marrone sono veduti in molte tonalità come l'Brown-ebano, il Brown-mogano, la Brown-quercia, ecc.

Queste molte tonalità di marrone sono dovuto la presenza di allele, una variazione specifica nel gene che è trovato nel posto specifico sul cromosoma.

Per esempio, la gente con capelli protetti l'Brown-ebano ha alcuni alleli che catalizzano gli enzimi per produrre un gran numero di pigmento marrone.

Alcuni alleli nella gente con biondo Brown-Svedese sopprimono la produzione di enzimi, che a sua volta causa meno produzione del pigmento marrone. Sulla base di questa attività dell'allele-enzima, la tonalità di colore marrone dei capelli differisce.

Colore dei capelli biondi

I capelli biondi sono formati quando c'è una presenza di quantità più bassa di eumelanin marrone con l'assenza di altri pigmenti. La gente con colore dei capelli biondi principalmente è veduta in paesi europei.

Gli studi genoma di ampiezza di associazione (GWAS) ha trovato che il gene mutante che è responsabile di blondness nella popolazione europea nordica è legante del KIT (KITLG), che ha una capacità di combattere il cancro di interfaccia.

Il legante del KIT con altri geni è responsabile della mutazione di colore della pelle, delle cellule staminali di sangue e dello sperma.

I geni in questione nella produzione del pigmento contengono i polimorfismi del unico nucleotide (SNP) o il nucleotide della guanina dell'adenina, che altera la quantità di KITLG presente nel follicolo pilifero.

La mutazione del nucleotide della adenina-guanina o di SNP è stata tracciata come elemento potenziale del fenotipo dei capelli biondi.

Colore rosso dei capelli

Il colore rosso dei capelli è molto raro intorno al mondo. Sono trovati in Europa settentrionale, specificamente in Gran-Bretagna ed in Irlanda. Il gene presente in capelli rossi è recessivo.

Il colore rosso è causato da una serie di mutazioni nel gene di MC1R, che trasmette ai capelli più pheomelanin; ciò egualmente provoca interfaccia pallida.

La disposizione degli amminoacidi nella proteina per la gente dai capelli rossi differisce da quella nella gente che ha altri capelli di colore.

La gente dai capelli rossi soffre molto dovuto un elevato rischio delle solarizzazioni e del cancro di interfaccia, poiché il pheomelanin non protegge l'interfaccia da luce solare. La gente con i geni rossi dei capelli è a cancro di interfaccia più incline.

La radiazione ultravioletta da luce solare immediatamente avvia il gene di MC1R per ottenere mutata ed egualmente aumenta la fase della mutazione nel tumore.

Gli scienziati hanno trovato che la gente con due alleli di MC1R è più probabile avere melanoma che quelle con un gene di variante di MC1R.

Il gene di variante MC1R ha fatto diminuire la sintesi del neurotrasmettitore della dopamina nel cervello; così la gente dai capelli rossi richiede una più grande quantità di anestetico ed è molto cosciente di dolore termico.

Chromosome 16 - Genetically ginger

Capelli bianchi o grigi

I capelli che mancano di pigmenti della melanina diventano bianchi. Quindi, i capelli bianchi completamente mancano sia dei pigmenti del pheomelanin che del eumelanin.

La gente dai capelli bianchi riflette l'indicatore luminoso dovuto l'attività ottica del colore. Principalmente, i capelli colorati sbiancano o gray mentre l'attività del melanocyte si ferma.

Gli scienziati hanno scoperto che il gene responsabile di capelli grigi è “il fattore regolatore 4" dell'interferone (IRF4), che svolge un ruolo nella produzione e nello stoccaggio di melanina.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). La genetica di colore dei capelli. News-Medical. Retrieved on May 07, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Genetics-of-Hair-Color.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "La genetica di colore dei capelli". News-Medical. 07 May 2021. <https://www.news-medical.net/health/Genetics-of-Hair-Color.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "La genetica di colore dei capelli". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Genetics-of-Hair-Color.aspx. (accessed May 07, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. La genetica di colore dei capelli. News-Medical, viewed 07 May 2021, https://www.news-medical.net/health/Genetics-of-Hair-Color.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.