Asse del Intestino-Cervello e disordini neuropsicologici

Gli studi hanno indicato che i disordini neuropsichiatrici multipli possono essere collegati alle modulazioni nel microbiome dell'intestino.

Credito: Membro/Shutterstock.com di anatomia

Il sistema gastrointestinale è considerato il nostro più grande organo immune, ma alcuni dei sui prodotti possono essere patogeni al sistema nervoso centrale. Ciò è spiegata dall'esistenza di un asse del intestino-cervello, che è una rete di comunicazione bilaterale complessa fra il sistema gastrointestinale, il suo microbiota residente ed il cervello, che ha un ruolo nelle funzioni gastrointestinali, immuni e di nervo di modulazione.

I meccanismi potenziali che possono influenzare il sistema nervoso centrale comprendono i cambiamenti nel contenuto del microbiota dell'intestino, le vie neurali (specialmente tramite nervo vago), stimolo immune, sventrano la risposta ormonale come pure i metaboliti batterici secondari.

Gli studi recenti hanno indicato che i vari disordini neuropsichiatrici (quali disordine, ansia, la depressione e la schizofrenia di spettro di autismo) possono essere collegati alle modulazioni nel microbiome dell'intestino ed anche all'influenza di determinati substrati microbici, o all'uso degli antibiotici, del probiotics o del prebiotics.

Disordine di spettro di autismo

Una certa ricerca ha indicato che i bambini con autismo hanno alta abbondanza di Bacteroidetes e di Proteobacteria, ma numeri più bassi di Bifidobacteria e di Firmicutes una volta confrontata ai bambini in buona salute. Tuttavia, una classe di batteri dal Firmicutes è presente negli più alti numeri in bambini che hanno l'autismo e una cronologia dei problemi gastrointestinali - quelli sono membri del genere del clostridio.

D'altra parte, c'è un numero basso delle specie di Prevotella, malgrado l'abbondanza globale di Bacteroidetes in bambini con autismo. Ciò significa che la mera quantificazione dell'aumento o della diminuzione relativo nelle popolazioni dei fili non è significativa quanto determinando i conteggi degli symbionts intestinali specifici, per comprendere meglio l'importanza dei cambiamenti specifici nel microbiome dell'intestino e nel funzionamento del cervello.

I conteggi dei batteri dal genere Sutterella e Ruminococcus egualmente sono stati elevati nelle biopsie gastrointestinali che sono state catturate dai bambini con autismo. Tutte queste scoperte supportano una connessione potenziale del intestino-cervello nel disordine di spettro di autismo e supportano una ricerca per un trattamento probiotico possibile.

Ansia e depressione

La relazione fra il microbiota dell'intestino e lo sviluppo di ansia e/o la depressione è stata ricercata pricipalmente nei modelli animali. In ratti, la somministrazione per via orale del jejuni del campilobatterio nelle dosi infracliniche ha provocato il comportamento del tipo di ansia senza una risposta immunitaria risultante.

Inoltre, l'introduzione dei microbi dalla famiglia del batterioide è stata associata con la depressione. I gruppi sicuri dell'autore hanno riferito che uno stato infiammatorio a basso livello e cronico è associato con la depressione, che può essere collegata a determinati disordini di permeabilità dell'intestino. Inoltre, il microbiota dell'intestino è stato riconosciuto come fattore chiave quando le diete non sane sono studiate in collaborazione con la depressione.

 

Schizofrenia

La consegna prematura è stata indicata per aumentare il rischio di sviluppo della schizofrenia. Ancora, gli infanti sopportati via il taglio cesareo mostrano i livelli più bassi di Bacteroidetes e di Bifidobacteria e la colonizzazione aumentata con il clostridio difficile una volta confrontati agli infanti sopportati vaginale. Ora c'è prova importante dei vantaggi per il cervello di sviluppo dalla presenza di Bifidobacteria; per contro, il clostridio difficile è un agente patogeno indesiderabile e aberrante.

Ci sono casi della schizofrenia collegati all'infezione difficile del clostridio. Un'associazione è stata osservata con gli effetti di modulazione esercitati dal derivato della fenilalanina che è prodotto dal questo specie batteriche. Tuttavia, finora non ci sono studi futuri della ricerca che valutano il risultato (altrimenti) dei bambini in buona salute colonizzato con questo organismo.

Sebbene i risultati attuali non siano sufficienti per trarre le conclusioni costanti circa il potenziale clinico alle delle strategie basate microbiota di terapia nei disordini neuropsicologici, è indubbiamente una frontiera tonificante nella ricerca nella psichiatria e nella psicologia.

Sorgenti

[Ulteriore lettura: asse del Intestino-cervello]

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 26). Asse del Intestino-Cervello e disordini neuropsicologici. News-Medical. Retrieved on June 16, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-neuropsychological-disorders.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Asse del Intestino-Cervello e disordini neuropsicologici". News-Medical. 16 June 2019. <https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-neuropsychological-disorders.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Asse del Intestino-Cervello e disordini neuropsicologici". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-neuropsychological-disorders.aspx. (accessed June 16, 2019).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Asse del Intestino-Cervello e disordini neuropsicologici. News-Medical, viewed 16 June 2019, https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-neuropsychological-disorders.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post