asse e Psychobiotics del Intestino-cervello

Sta aumentando la prova che i batteri presenti nell'intestino (definito il microbiome dell'intestino o il microbiota dell'intestino) possono avere un impatto sostanziale su cognizione umana e sull'umore, dirigenti la ricerca verso le nuove frontiere in neuroscienza.

Probiotics come Bifidobacterium piombo ad ansia diminuita una volta amministrato ai mouse. Credito: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Gli importi aumentati “di buoni batteri„ in nostri intestini stanno associandi con la capacità di porre freno l'infiammazione, diminuiscono i livelli del cortisol, abbassano lo sforzo, alleviano i sintomi di ansia e della depressione, migliorano la memoria e perfino diminuiscono l'ansia sociale.

Ciò dimostra che i batteri intestinali utili (anche sotto forma di probiotics) possono funzionare come veicoli per consegnare i composti neuroattivi, formanti a loro volta l'interazione del intestino-cervello chiamata l'asse del intestino-cervello. Ciò ha provocato il ` di termine psychobiotic', che rappresenta un organismo vivo che, quando gli importi appropriati contenuti, fornisce a determinate indennità-malattia per i pazienti le malattie psichiatriche.

Lo studio delle queste classi novelle di probiotics può aprire la prospettiva del riordinamento del microbiota dell'intestino efficacemente per gestire i disordini psichiatrici differenti. Questo approccio può annunziare un'era completamente nuova in psicofarmacologia, poichè questo vasto spettro di atto sostituisce i meccanismi specifici di atto che caratterizzano le droghe psicotropiche convenzionali.

Proof of concept dagli studi sugli animali

Parecchi studi sulla neurotrasmissione in roditori hanno trovato che un'alta assunzione probiotica può impedire gli aumenti indotti da stress in adrenalina (epinefrina), noradrenalina (noradrenalina), corticosterone ed ormoni adrenocorticotropi. Ancora, il consumo di probiotics può anche migliorare l'espressione del fattore neurotrophic cervello-derivato.

Alcuni studi preclinici della ricerca egualmente hanno trovato i cambiamenti nelle molecole che sono implicate nella sintesi e nel metabolismo di serotonina, uno dei neurotrasmettitori critici. Ciò è in conformità con uno dei risultati più notevoli: i roditori hanno trattato con il probiotics hanno mostrato i cambiamenti psicologici sostanziali, quale la memoria migliorata ed hanno diminuito il comportamento del tipo di depressiva.

Psychobiotics egualmente possiede i tratti antiossidanti e libero radicali di lavaggio, può aumentare la produzione di acido gamma-amminobutirrico e piombo ad assorbimento migliore di alcune altre sostanze nutrienti - tutto cui di gioco un ruolo importante in patofisiologia della depressione.

I batteri patogeni come il campilobatterio sono stati indicati per indurre il comportamento del tipo di ansia in mouse, mentre il probiotics come il lactobacillus helveticus e Bifidobacterium piombo ad ansia diminuita. Il rhamnosus del lattobacillo e di lactobacillus helveticus è stato indicato per migliorare i difetti di memoria in conseguenza di ansia ed il batterioide fragilis può piombo alla riduzione di comportamento stereotipato che è collegato ad autismo in mouse.

 

Prova clinica che supporta l'uso dello psychobiotics

È provato che lo psychobiotics può essere utile per ansia e la depressione in esseri umani pure. Per esempio, una prova alla cieca, prova controllata ripartita con scelta casuale ha trovato che le persone in buona salute che hanno catturato una miscela del probiotics (contenendo longum e lactobacillus helveticus di Bifidobacterium) per i trenta giorni hanno esibito meno emergenza psicologica che i loro comandi abbinati che hanno catturato il placebo.

Inoltre, altra ad una prova controllata a placebo ha indicato che le tre-settimane di latte probiotico-contenente piombo a miglioramento significativo dei sintomi della depressione. L'alterazione del microbiota dell'intestino egualmente è stata trovata in una percentuale molto alta dei bambini con disordine di spettro di autismo ed i sintomi gastrointestinali, specialmente un aumento composto di dieci parti nei batteri del clostridio.

L'alterazione del rapporto di antinfiammatorio alle citochine pro-infiammatorie è stata proposta per essere un efficace meccanismo dello psychobiotics. Il bacillo infantis ed il lactobacillus casei sono stati indicati per possedere gli effetti più benefici, particolarmente in pazienti con la sindrome cronica di fatica.

In conclusione, anche se gli studi clinici che collegano gli effetti terapeutici dello psychobiotics sulle circostanze neuropsicologiche sono preliminari e limitati, suggeriscono che la modulazione del microbiota dell'intestino porti il potenziale reale come modo in avanti trattare la malattia psichiatrica in un modo più fondamentale.

Sorgenti

  1. https://www.jci.org/articles/view/76304
  2. https://www.nature.com/articles/mp201493
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29190117
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24997036
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5319175/
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4980946/
  7. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4341301/
  8. https://www.dovepress.com/psychobiotics-and-the-gutndashbrain-axis-in-the-pursuit-of-happiness-peer-reviewed-fulltext-article-NDT

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 26). asse e Psychobiotics del Intestino-cervello. News-Medical. Retrieved on May 25, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-psychobiotics.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "asse e Psychobiotics del Intestino-cervello". News-Medical. 25 May 2020. <https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-psychobiotics.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "asse e Psychobiotics del Intestino-cervello". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-psychobiotics.aspx. (accessed May 25, 2020).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. asse e Psychobiotics del Intestino-cervello. News-Medical, viewed 25 May 2020, https://www.news-medical.net/health/Gut-brain-axis-and-psychobiotics.aspx.

Comments

  1. Gadi Kilonzo Gadi Kilonzo Tanzania says:

    Very interesting new perspective of looking at the relationship between the alimentary canal and mental functioning. Open new vistas and possibilities of enhancing mental functions and correcting disfunctions

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.