Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rischi sanitari di uso improprio dell'alcool

Da Jeyashree Sundaram, MBA

L'alcool “uso improprio„ di termine si riferisce alle fasi 3 e 4 nel reticolo di bere. In queste fasi, bere comincia a trasformarsi in in un problema e se la persona continua allo stesso modo, è aggiudicato come alcool d'abuso. L'uso improprio dell'alcool ha impatti a lungo termine ed a breve termine su tutte le parti del corpo.

Credito: Nomad_Soul/Shutterstock.com

 

Le bevande alcoliche vengono in varie resistenze e dimensioni, in modo dalle unità sono il migliore modo determinare se una persona sta bevendo nella moderazione o nell'eccesso. Un'unità dell'alcool è uguale a 8 g o a 10 ml di alcool puro. Se bevendo a casa o nei pub, è meglio da usare i vetri da 25 ml (circa 1 unità) per evitare l'uso improprio. Inoltre, le bottiglie o le latte che contengono le bevande devono essere controllate per vedere se c'è la percentuale di ABV (alcool da volume), prima di consumo. Bevendo circa 14 unità un la settimana è considerato sicuro; qualche cosa oltre questo livello piombo per abusare di.

Rischi a breve termine

I rischi di uso improprio dell'alcool sono basati ai livelli normali di tolleranza del corpo umano. I bevitori pesanti e dipendenti possono avere livelli di più alta tolleranza e per loro gli effetti visibili dell'alcool compaiono più successivamente del normale.

Il seguenti sono i rischi a breve termine di uso improprio dell'alcool, in base al numero delle unità consumate.

  • Dopo 1-2 unità

Frequenza cardiaca aumentata con dilatazione veduta nei vasi sanguigni. La persona ritiene calda e esaltata e mostra le tendenze di diventare loquaci.

  • Dopo 4-6 unità

Il cervello ed il sistema nervoso cominciano ad essere influenzati. L'area del cervello responsabile di processo decisionale ed il giudizio sono urtati, contribuenti alla visualizzazione di comportamento libero e ed impetuoso dell'eruzione. Il danno nelle celle del sistema nervoso incita una persona ad avvertire la sventatezza ed il tempo lento di coordinamento e della reazione.

  • Dopo 8-9 unità

Il discorso è slurred, la visione perde il fuoco ed il tempo di reazione rallenta. Il fegato, che richiede un'ora per cambiare aria l'alcool dall'organismo, non può agire in tal modo completamente ed in modo dalla persona sveglia la seguente mattina con i postumi di una sbornia.

I postumi di una sbornia sono varie reazioni sgradevoli come l'emicrania, la nausea, la fatica, la sonnolenza, il sudore, la bocca asciutta, l'ansia ed il disagio generale che può essere presente per fino a 24 ore o più.

  • Dopo 10-12 unità

Sensibilità aumentata della sonnolenza, effetto del sedativo sulla mente e sull'organismo e coordinamento generale notevolmente alterato. I livelli di alcool ora sono tossici, in modo dalle prove dell'organismo dissiparlo attraverso urina, con conseguente disidratazione e causare l'emicrania severa. La presenza di sintomi della nausea, vomitare, l'indigestione e la diarrea indicano gli effetti aumentati sullo stomaco.

  • 12 unità e sopra

C'è rischio enorme di avvelenamento di alcool. I casi severi di avvelenamento di alcool piombo al coma, alla lesione cerebrale e perfino alla morte.

L'avvelenamento di alcool è caratterizzato da quanto segue:

  • rallentamento della funzione del cervello, che urta gradualmente tutte le altre funzioni dell'organismo;
  • vomito dovuto irritazione nello stomaco;
  • i muscoli del bavaglio perdono il coordinamento, in modo dall'alcoolizzato potrebbe soffocarsi sul suo proprio vomito, contribuente ai problemi seri del polmone;
  • i nervi che gestiscono il battito cardiaco e respirando sia commovente, in modo da queste funzioni diventano irregolari, rallentano, o si fermano complessivamente;
  • attacchi dovuto i livelli costantemente cadenti di zucchero di sangue;
  • disidratazione severa che può piombo a lesione cerebrale;
  • passaggio fuori.

Rischi a lungo termine

L'uso improprio dell'alcool per molti anni ha ripercussioni su tutte le parti del corpo. L'uso improprio a lungo termine altera il sistema immunitario, aumentante la vulnerabilità alle infezioni serie. I bevitori regolari sono più probabili contrarre la polmonite e la tubercolosi che i nondrinkers. C'è egualmente danno dell'osso, piombo al rischio aumentato di fratture.

Il risultato definitivo di uso improprio a lungo termine dell'alcool è danno dell'organo, con il cervello, il sistema nervoso, il cuore, il fegato ed il pancreas che subisce la maggior parte del danno.

Il seguenti sono i rischi a lungo termine di bere pesante sugli organi:

  • Rischi del cervello: Eccessivo restringimento bevente di cause (atrofia del cervello) di determinate aree del cervello, dovuto quale là è perdita di memoria e di altri sintomi relativi a demenza. C'è perdita di funzioni esecutive come la soluzione dei problemi ed il processo decisionale. La depressione e l'epilessia sono causate e gli attacchi egualmente sono avviati. Alcuni farmaci come i farmaci antiepilettici sono ostacolati in bevitori pesanti.

 

  • Sistema nervoso: L'alcool crea un effetto tossico sui nervi, dovuto la quale neuropatia alcolica è causata. In questa circostanza, c'è la debolezza di muscolo generale che piombo ai problemi dell'incontinenza, della costipazione e della disfunzione sessuale.

 

  • Rischi del cuore: I muscoli di cuore sono indeboliti, piombo alla cardiomiopatia. L'obesità dell'alcool piombo ad ipertensione ed al colpo. Le anomalie, come la fibrillazione atriale e ventricolare (che tira nelle camere di cuore), sviluppano i coaguli di sangue, piombo alla perdita di coscienza e di morte se il trattamento di emergenza non è fornito.

 

  • Fegato: La cirrosi del fegato è un disturbo comune fra gli alcoolizzati, sebbene entrambe moderino ed i bevitori pesanti siano suscettibili di, per le ragioni sconosciute. Il fegato è esposto costantemente alle tossine dall'alcool e, quindi, è così sfregiato che non può da funzionare. Il trapianto del fegato rimane la sola alternativa.

 

  • Pancreas: L'alcool è metabolizzato dal pancreas e l'alcool in eccesso causa lo sforzo ossidativo alla ghiandola. Circa 60% di pancreatite acuta è causato dovuto il consumo dell'alcool. In questa circostanza, c'è dolore addominale intenso e frequente diarrea.

Sorgenti:

  1. https://www.nhs.uk/Conditions/Alcohol-misuse/Pages/Risks.aspx
  2. https://www.drinkaware.co.uk/alcohol-facts/alcoholic-drinks-units/what-is-an-alcohol-unit/
  3. https://www.nhs.uk/conditions/alcohol-misuse/Pages/Introduction.aspx
  4. https://www.niaaa.nih.gov/alcohol-health/alcohols-effects-body
  5. https://www.bupa.co.uk/health-information/directory/a/alcohol-health-risks
  6. www.nhsggc.org.uk/your-health/health-services/alcohol-brief.../alcohol-units/

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.