Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Heartburn nella gravidanza

Heartburn, anche conosciuto come indigestione o la dispepsia, pregiudica comunemente le donne che sono incinte ed è riferito da fino a 80% delle donne ad un certo punto nella gravidanza. Accade dovuto i cambiamenti ormonali che si presentano durante la gravidanza e la pressione fisica dell'utero sullo stomaco.

Bruciore di stomaco della donna incinta

Sintomi

I sintomi di bruciore di stomaco nella gravidanza sono gli stessi di per qualunque altra persona che può essere influenzata dalla circostanza. Comprendono un dolore o un disagio bruciante nel torace, nausea, vomitando, bloating ed eruttando. Presentano solitamente poco tempo dopo il cibo del pasto, dovuto l'acido di stomaco che si lascia sfuggire dallo stomaco nell'esofago.

Le donne possono avvertire i sintomi di bruciore di stomaco ad un punto qualunque in tutto la loro gravidanza. Tuttavia, i sintomi aumentano solitamente di frequenza e di severità nel terzo acetonide dovuto i cambiamenti ormonali e la crescita dell'utero.

Cause

Heartburn è causato dall'acido di stomaco che esce su e lo stomaco irritare il rivestimento protettivo delicato dell'esofago. Le donne incinte sono più probabili essere influenzate da bruciore di stomaco che altre persone dovuto parecchie ragioni, includenti:

  • Cambiamenti ormonali che si presentano durante la gravidanza
  • Crescita dell'utero che esercita pressione sullo stomaco
  • Rilassamento dello sfintere esofageo più basso, facilità aumentante di acido per uscire lo stomaco

La maggior parte delle donne riferiranno alcuni sintomi di bruciore di stomaco almeno una volta durante la loro gravidanza. Tuttavia, ci sono determinati fattori di rischio che sono associati con una probabilità aumentata di essere la severità commovente ed aumentata dei sintomi. Questi fattori di rischio comprendono una cronologia dei sintomi del bruciore di stomaco prima della gravidanza e durante le gravidanze multiple.

Cambiamenti di stile di vita e dietetici

Ci sono parecchi cambiamenti alla dieta e lo stile di vita che può contribuire per migliorare i sintomi di bruciore di stomaco e questi possono essere un sufficiente nei casi delicati. Le modifiche che possono aiutare nella gestione di bruciore di stomaco includono:

  • Fermata del fumo una volta incinto
  • Prevenzione dell'alcool una volta incinto
  • Pasti più piccoli e più frequenti di cibo
  • Diminuendo consumo di cibo degli alimenti grassi, grassi o piccanti
  • Prevenzione dei grilletti quali cioccolato, caffè e curry
  • Restare dritto mentre mangiando
  • Prevenzione riposarsi entro 2-3 ore di cibo

Ci sono determinati alimenti, quali latte e yogurt, che possono contribuire a facilitare i sintomi di bruciore di stomaco. Ulteriormente, propping il dirigere alla notte in cui andare a dormire può contribuire a diminuire i sintomi.

Gestione medica

Per le donne che sono incinte, è importante considerare la sicurezza nella gravidanza in primo luogo quando seleziona un trattamento medico appropriato. I farmaci possibili che sono usati spesso per il trattamento dei sintomi del bruciore di stomaco nella gravidanza includono:

  • Antiacidi: fornisce il sollievo sintomatico immediato neutralizzando l'acido di stomaco per diminuire l'irritazione delle mucose gastrointestinali.
  • Alginati: le guide per alleviare il riflusso acido formando una barriera della schiuma sulla cima sul contenuto dello stomaco, impedente la la venuta fino a irritano l'esofago.

Questi farmaci sono considerati come sicuri per le donne incinte una volta usati ai dosaggi raccomandati per la gravidanza.

gravidanza del bruciore di stomaco

Ulteriormente, ci sono alcuni farmaci che possono essere raccomandati come opzione del trattamento del secondo line per le donne incinte con bruciore di stomaco. Questi farmaci contribuiscono a sopprimere la produzione di acido nello stomaco, così diminuendo l'acido che può alzarsi per irritare l'esofago. Questi includono gli stampi del ricevitore H2 quali gli inibitori della pompa del protone e della ranitidina quale il omeprazole.

Riferimenti

  1. http://www.nhs.uk/conditions/pregnancy-and-baby/pages/indigestion-heartburn-pregnant.aspx
  2. http://patient.info/health/dyspepsia-in-pregnancy
  3. http://www.medscape.com/viewarticle/515100
  4. https://www.urmc.rochester.edu/encyclopedia/content.aspx?ContentTypeID=134&ContentID=10
  5. http://www.cochrane.org/CD011379/PREG_interventions-heartburn-pregnancy

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2019, February 27). Heartburn nella gravidanza. News-Medical. Retrieved on September 24, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Heartburn-in-Pregnancy.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Heartburn nella gravidanza". News-Medical. 24 September 2020. <https://www.news-medical.net/health/Heartburn-in-Pregnancy.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Heartburn nella gravidanza". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Heartburn-in-Pregnancy.aspx. (accessed September 24, 2020).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2019. Heartburn nella gravidanza. News-Medical, viewed 24 September 2020, https://www.news-medical.net/health/Heartburn-in-Pregnancy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.