Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Diagnosi di epatite B

L'epatite B dovrebbe essere sospettata nei casi in cui una persona è stata in contatto con sangue o liquidi corporei da una persona infettata e sta presentando con i sintomi di epatite.

Un profilo di come l'epatite B è diagnosticata è dato qui sotto:

  • Il sangue è provato a antignes virali o per gli anticorpi l'organismo produce contro il virus. Per epatite B, il primo antigene virale da presentare durante l'infezione è l'antigene della superficie di epatite B (HbsAg). Tuttavia, durante l'infezione iniziale, questo antigene non può essere presente e può anche essere inosservabile più successivamente nell'infezione, quando può essere rimosso dal host.
  • Il virus egualmente contiene una particella di memoria interna che imballa il genoma virale. Questa particella di memoria contiene 180 o 240 copie della proteina di memoria, anche chiamate antigene di memoria di epatite B, o HBcAg. Durante il periodo mentre il host è infettato ma sta rimuovendo il virus, gli anticorpi di IgM che sono specifici a questo HbcAg possono essere il solo segno che l'infezione è presente. Di conseguenza, comitati usati per individuare solitamente epatite B per contenere HbsAg ed ammontare ad anti--HBc (IgM e IgG).
  • La presenza di HbsAg presto sarà seguita dall'aspetto di un altro antigene chiamato antigene di epatite la B e (HBeAg). Durante il corso naturale dell'infezione, questo antigene è eliminato dal sistema immunitario e l'anti--HBe o gli anticorpi immediatamente cominciano aumentare.
  • Una prova di funzione epatica può essere effettuata per misurare i livelli di enzimi specifici e di proteina nel sangue che fungono da indicatori di danno di fegato.
  • Una scansione addominale di ultrasuono può anche essere eseguita per valutare il fegato.
  • Le prove di reazione a catena (PCR) della polimerasi sono a disposizione per determinare la quantità di DNA del virus dell'epatite B nel sangue (il caricamento virale). Questi possono essere usati per stabilire lo stato dell'infezione di un paziente e per riflettere il trattamento.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Diagnosi di epatite B. News-Medical. Retrieved on September 18, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-Diagnosis.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Diagnosi di epatite B". News-Medical. 18 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-Diagnosis.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Diagnosi di epatite B". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-Diagnosis.aspx. (accessed September 18, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Diagnosi di epatite B. News-Medical, viewed 18 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-Diagnosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.