Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Epatite B ed epatite D

L'epatite B è un'infezione pericolosa del fegato che è causata dal virus dell'epatite B, mentre, l'infezione di epatite D si presenta soltanto nella gente che è infettata con il virus dell'epatite B. Ripiega autonomamente all'interno degli epatociti, ma richiede l'antigene della superficie di epatite B per proliferazione.

Epatite D ed epatite B
Epatite D ed epatite B

Sintomi comuni

La maggior parte dei portafili del virus dell'epatite B rimane asintomatica durante la fase iniziale di infezione acuta, anche se alcune soffrono dai sintomi acuti che prevalgono per poche settimane.

Come il virus dell'epatite B, la maggior parte della gente con infezione virale di epatite D egualmente non mostrano alcuni sintomi per lungamente. Altri possono mostrare un'esacerbazione dei loro sintomi preesistenti di epatite B.

I sintomi comuni includono la debolezza, la fatica, la nausea, la febbre, il dolore unito, il dolore addominale, l'ingiallimento degli occhi o l'urina di vomito e scura ecc. dell'interfaccia (ittero).

Trasmissione

Il periodo di incubazione di epatite D è dei circa 14 - 60 giorni, mentre per epatite B è dei circa 75 giorni, ma può anche variare i 30 - 180 giorni.

Sia l'epatite D che i virus dell'epatite B possono spargersi via trasfusione di sangue, la saliva, la lesione del needlestick, le offerte endovenose della droga, o le secrezioni vaginali e del seme. La trasmissione sessuale può accadere in uomini omosessuali unvaccinated, persone eterosessuali con i partner di sesso multipli, o attraverso i lavoratori di sesso.

Il virus di epatite D può anche essere trasmesso dalla madre al bambino, sebbene molto raramente. Tuttavia, le donne incinte con epatite B possono trasmettere il virus ai loro bambini ai tempi della nascita.

Viral Hepatitis B and D

Coesistenza di epatite B e di epatite D

Le infezioni di epatite B e di epatite D possono accadere insieme come un coinfection o superinfection.

Coinfection: Un coinfection cattura il placedue all'infezione simultanea con sia epatite D che i virus dell'epatite B. Ciò provoca l'epatite acuta D o l'epatite B. Coinfections può provocare l'epatite fulminante.

Solitamente, i pazienti possono ricuperare dalle infezioni acute di epatite D e di epatite B ed i virus si dirigono fuori. Tuttavia, circa 5% dei pazienti coinfected soffrono dalle infezioni croniche che non recuperano facilmente.

Superinfection: Un superinfection ha luogo nei pazienti che già sono infettati con l'infezione di epatite B ed ulteriormente ottengono infettati con epatite D. I sintomi di un superinfection sono solitamente acuti e severi in natura.

Una maggioranza enorme dei pazienti che hanno un superinfection è incapace di infezione virale di combattimento di epatite D e conseguentemente soffre da epatite cronica D. Hence, tali pazienti possono contrarre simultaneamente l'epatite cronica D e l'epatite B.

Hepatitis D: CDC Viral Hepatitis Serology Training

Complicazioni

Le infezioni croniche di epatite B e di epatite D possono provocare le complicazioni serie, quali la cirrosi (sfregio del fegato), il cancro di fegato, l'errore di fegato ed altri termini come lo sviluppo della malattia renale o l'infiammazione dei vasi sanguigni.

Gestione

La prevenzione di infezione virale di epatite D dipende dalla prevenzione di epatite B. per diminuire le probabilità dell'infezione, il vaccino di epatite B dovrebbe essere amministrata profilattico.

Oltre alla vaccinazione che ha un sesso sicuro, riguardante i tagli aperti, le ferite, o le abrasioni di condimenti impermeabili ed astenentesi dalla divisione i aghi di stampa o delle offerte endovenosi della droga protegge l'organismo sia dalle infezioni di D che di HepatitisB.

Non c'è il trattamento specifico per epatite acuta B.

Il fuoco più importante della gestione dovrebbe essere a mantenere la nutrizione ottimale e uno stato sano. Ciò egualmente comprende il complemento del bilanciamento fluido dell'organismo dalle quantità sufficienti beventi di acqua. Agentsare antivirale orale anche impiegato per il trattamento dell'infezione cronica di epatite B.

Attualmente, non c'è vaccino disponibile per l'infezione di epatite D. Il vaccino di epatite B può tenere l'epatite D nell'assegno impedendo l'infezione di epatite B.

Corrente, l'interferone pegylated è la sola classe approvata di farmaco che ha provato utile nel trattamento dell'epatite D.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Sep 4, 2018

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Patel, HH. (2018, September 04). Epatite B ed epatite D. News-Medical. Retrieved on April 23, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-and-Hepatitis-D.aspx.

  • MLA

    Patel, HH. "Epatite B ed epatite D". News-Medical. 23 April 2021. <https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-and-Hepatitis-D.aspx>.

  • Chicago

    Patel, HH. "Epatite B ed epatite D". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-and-Hepatitis-D.aspx. (accessed April 23, 2021).

  • Harvard

    Patel, HH. 2018. Epatite B ed epatite D. News-Medical, viewed 23 April 2021, https://www.news-medical.net/health/Hepatitis-B-and-Hepatitis-D.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.