Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Funzioni dell'ippocampo

Salto a:

L'ippocampo è una struttura del cervello inclusa in profondità nel lobo temporale di ogni corteccia cerebrale. È una parte importante del sistema limbico, di regione corticale che regolamenta la motivazione, emozione, imparando e di memoria.

3d ha reso l
3d ha reso l'illustrazione medicamente accurata dell'ippocampo. Credito di immagine: Sebastian Kaulitzki/Shutterstock

Che cosa è ippocampo?

L'ippocampo è una struttura in forma di s all'interno dell'aspetto mediale del lobo temporale che può essere identificato come livello di neuroni densamente imballati. Riceve gli input afferenti dalla circonvoluzione di cingulate, dalla circonvoluzione dentate, dall'ippocampo controlaterale, dalla circonvoluzione parahippocampal, dall'area settale, dal griseum del indusium e dal diencefalo. Per quanto riguarda le vie efferenti, le fibre nervose dall'ippocampo procedono direttamente dal subiculum alla corteccia ed all'amigdala di entorhinal come pure tramite il fornix alle strutture anteriori differenti del cervello.

Sistema limbico. Sezione trasversale del cervello umano. Ente Mammillary, gangli basali, ipofisi, amigdala, ippocampo, talamo - credito dell
Sistema limbico. Sezione trasversale del cervello umano. Ente Mammillary, gangli basali, ipofisi, amigdala, ippocampo, talamo - credito dell'illustrazione: Designua/Shutterstock

Che cosa sono le funzioni dell'ippocampo?

Essere una parte integrante del sistema limbico, ippocampo svolge un ruolo vitale nell'apprendimento di regolamentazione, nella codifica di memoria, nel consolidamento di memoria e nel percorso spaziale.

Ippocampo e memoria

L'ippocampo è diviso in tre regioni: CA1, CA2 e CA3. Queste regioni formano il ciclo trilaminar, che è il centro di trattamento della memoria a lungo termine. Il potenziamento a lungo termine (LTP), che è un modulo di plasticità neurale, si presenta in ippocampo e LPT è un meccanismo vitale del cervello in questione nello stoccaggio di memoria.  I trattamenti complessi della codifica di memoria nell'ippocampo e nel recupero delle esperienze dal lobo frontale comprendono due vie prominenti: vie polysynaptic e dirette. Nella via polysynaptic, l'ippocampo riceve gli input afferenti via gli assoni della corteccia di entorhinal, che terminano in circonvoluzione dentate. Formi là, neuroni della circonvoluzione dentate inviano le fibre muscose ai neuroni delle celle piramidali situate in CA3. Questi neuroni piramidali delle cellule più ulteriormente sono divisi in due rami: un ramo raggiunge il lato opposto dell'ippocampo via il corpo calloso; l'altro ramo connette a CA1 con le vie del prestito di Schaffer. Da là, le proiezioni lasciano l'ippocampo per ritornare alla corteccia temporale inferiore, al palo temporale ed alla corteccia prefrontale. La via polysynaptic è importante per la memoria semantica (fatti e concetti) e la via diretta è importante per la memoria episodica (ricordo degli eventi) e spaziale (riconoscimento).

Ippocampo ed imparare

Le celle piramidali dell'ippocampo svolgono un ruolo essenziale nel lampeggio di occhio classico che condiziona, che è un modello standard per lo studio dell'apprendimento associativo. Gli studi che comprendono il condizionamento di lampeggio di occhio di mora hanno rivelato il quel celle piramidali per formare un paradigma premonitore della sequenza di del tempo ampiezza della risposta comportamentistica istruita. La tariffa di acquisizione può essere alterata o aumentata tramite le manipolazioni hippocampal. In questo modulo dell'apprendimento, l'ippocampo svolge un ruolo importante nella traccia che condiziona in cui un breve intervallo è imposto fra la circostanza e gli stimoli incondizionati. Dopo il lampeggio di occhio che condiziona, una plasticità di un neurone duratura è generata nell'ippocampo, che è necessario per l'apprendimento nel condizionamento di lampeggio di occhio della traccia.

Ippocampo e percorso spaziale

Una delle funzioni principali dell'ippocampo sta formando la mappa conoscitiva, che è un tipo di rappresentazione mentale relativo ad acquisizione, a codifica, alla memorizzazione, al richiamo ed al decodifica delle informazioni sulle posizioni relative all'interno di un ambiente specifico. Collochi le celle, un tipo di cella piramidale, pricipalmente sono compresi nel percorso spaziale ippocampo-mediato. Queste celle sono attivate quando un animale entra in un posto particolare nel suo ambiente (campo del posto); tuttavia, queste celle rimangono silenziose quando un animale è mobile fuori del campo del posto. Oltre al campo del posto, la portata del riscaldamento delle celle del posto dipende dalla direzione di movimento, dalla direzione della destinazione, o da altri fattori in relazione con il compito.

Ippocampo e comportamento

L'ippocampo svolge un ruolo vitale nel comportamento flessibile e scopo-diretto. Un'attività hippocampal intatta è richiesta per la formazione e la ricostruzione della memoria relazionale (richiesta per il ricordo delle associazioni arbitrarie fra gli oggetti o gli eventi) connessa con cognizione flessibile e comportamento sociale. Molti studi hanno rivelato che tutto il danneggiamento dell'ippocampo può alterare l'utilizzazione elastica di informazioni e produrre il comportamento maladaptive.

Il ruolo dell'ippocampo nell'inibizione comportamentistica è egualmente affermato nella letteratura. Il collegamento fra l'ippocampo e l'inibizione è stato derivato pricipalmente da due osservazioni di base: la prima osservazione è che il danneggiamento dell'ippocampo rende gli animali iperattivi; e la seconda osservazione è che il danneggiamento dell'ippocampo diminuisce la capacità di apprendimento degli animali di inibire le risposte che hanno imparato precedentemente.

L'ippocampo funge da centro di valutazione connesso con inibizione comportamentistica, il pensiero ossessivo, la scansione e la formazione spaziale della mappa. Tuttavia, l'ippocampo attivamente non partecipa al comportamento gestente, una volta che un'esperienza è caratterizzata. Il livello aumentato indotto da stress esterno di corticosterone finalmente diminuisce la portata del riscaldamento dell'ippocampo.

Recentemente, una nuova funzione hippocampal è stata presentata. È stato trovato che l'infornamento/attività a bassa frequenza nell'ippocampo può influenzare l'integrazione funzionale fra le regioni nello spazio separate nella corteccia cerebrale, piombo alle risposte sensitive aumentate, quali la visione, l'audizione ed il tocco.  

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 20, 2019

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Written by

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Dr. Sanchari Sinha Dutta is a science communicator who believes in spreading the power of science in every corner of the world. She has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree and a Master's of Science (M.Sc.) in biology and human physiology. Following her Master's degree, Sanchari went on to study a Ph.D. in human physiology. She has authored more than 10 original research articles, all of which have been published in world renowned international journals.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dutta, Sanchari Sinha. (2019, August 20). Funzioni dell'ippocampo. News-Medical. Retrieved on September 25, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Hippocampus-Functions.aspx.

  • MLA

    Dutta, Sanchari Sinha. "Funzioni dell'ippocampo". News-Medical. 25 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Hippocampus-Functions.aspx>.

  • Chicago

    Dutta, Sanchari Sinha. "Funzioni dell'ippocampo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Hippocampus-Functions.aspx. (accessed September 25, 2021).

  • Harvard

    Dutta, Sanchari Sinha. 2019. Funzioni dell'ippocampo. News-Medical, viewed 25 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Hippocampus-Functions.aspx.

Comments

  1. Nikhil Panigrahi Nikhil Panigrahi India says:

    Is actually memory lost or is stored in some part of brain??

  2. George Curios George Curios United States says:

    Learnt  I never knew that learnt was an actual word I was always led to believe that learned should have been used to finish the sentence In the above article.

  3. Abigail Friend Abigail Friend Canada says:

    the epileptic individual is named Henry Molaison, who had a brain injury as a kid, and after that he began to have these epileptic seizures, so it is believed to be part of the cause.

  4. Steve Stretton Steve Stretton Australia says:

    I have been diagnosed with significant atrophying of the hippocampus. What can I expect from this? Also, why has this occurred? I drink rarely.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.