Come e perché una biopsia della perforazione è fatta? (Interfaccia)

Una biopsia della perforazione è una procedura medica che acquista il tessuto per l'esame del laboratorio, solitamente con la cultura del tessuto o la microscopia, catturando un pezzo di perforazione-dimensione di interfaccia dall'organismo. È una procedura relativamente a basso rischio che è fatta tipicamente sotto anestesia locale.

Biopsia della perforazione di intervento chirurgico - immagine Copyright: Alexilusmedical/Shutterstock

I piccoli pezzi di interfaccia da qualsiasi parte del corpo sono eliminati facendo uso di uno strumento a forma di metropolitana. Ha un'aletta, che varia nella dimensione da 1 millimetro a 8 millimetri. È girato attraverso l'interfaccia al grasso sottocutaneo. Gli esemplari ottenuti sono inviati per esame microscopico ed istopatologico, o le culture batteriche e/o virali.

Perfori le biopsie, secondo la dimensione della lesione, può essere incisional o excisional. Le lesioni biopsiate con questa tecnica comprendono i nei complessi e le eruzioni bollose o infiammatorie. Mentre le biopsie della perforazione sono capaci della mostra dello spessore completo delle lesioni, sono limitate in termini di quanta larghezza possono video riguardo all'esemplare ottenuto. Questa limitazione è cruciale nell'organizzazione e nella prognosi delle lesioni maligne.

La procedura

Come con molte procedure mediche, il consenso paziente deve in primo luogo essere ottenuto. Inoltre, informazioni riguardo alla ragione per la procedura, che cosa comporta, alternative possibili, risultati cosmetici e risultati potenziali se tutti sono discussi con il paziente. La biopsia stessa della perforazione richiede approssimativamente 15 minuti e non richiede alcun'ospedalizzazione. Un paziente può ritornare a vita quotidiana normale subito dopo di una biopsia della perforazione.  

Appena prima la procedura, il paziente è collocato in una posizione comoda con accesso massimo e facile all'area che deve essere biopsiata. L'anestetico locale si applica al sito e l'interfaccia è allungata in un perpendicolare di modo alle sue righe fisiologiche di rilassamento.

Una biopsia sterile della perforazione poi è introdotta ad angolo che è perpendicolare all'area anestetizzata di interfaccia. Successivamente è girata all'interfaccia ad un angolo 450. Una volta che l'esemplare è stato ottenuto, lo strumento è introverso e la pressione si applica all'area finché sanguinare non si fermi. Il campione di biopsia poi è memorizzato in un media appropriato prima che test diagnostici ulteriori siano effettuati ad un laboratorio.

Perché è fatto?  

La maggior parte di stato o delle lesioni patologici dell'interfaccia può essere diagnosticata tramite l'osservazione diretta e/o la palpazione. Tuttavia, ci sono altri che richiedano la ricerca microscopica ed istologica. Le indicazioni primarie per le biopsie della perforazione includono le crescite sospettose e le lesioni dell'interfaccia. Questi comprendono il melanoma, i carcinoma ed i vari stati di interfaccia bollosi o infiammatori.

Le biopsie della perforazione devono essere preparate per. I fattori quale l'implicazione psicologica dei risultati e/o della procedura devono essere considerati. Le precauzioni devono essere pazienti contenuti che hanno una cronologia dei disordini di spurgo e quelli che sono sui farmaci che pregiudicano il hemostasis. La procedura non può essere intrapresa in pazienti che presentano con l'infezione attiva al sito della biopsia prevista.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Nov 16, 2018

Dr. Damien Jonas Wilson

Written by

Dr. Damien Jonas Wilson

Dr. Damien Jonas Wilson is a medical doctor from St. Martin in the Carribean. He was awarded his Medical Degree (MD) from the University of Zagreb Teaching Hospital. His training in general medicine and surgery compliments his degree in biomolecular engineering (BASc.Eng.) from Utrecht, the Netherlands. During this degree, he completed a dissertation in the field of oncology at the Harvard Medical School/ Massachusetts General Hospital. Dr. Wilson currently works in the UK as a medical practitioner.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Wilson, Damien Jonas. (2018, November 16). Come e perché una biopsia della perforazione è fatta? (Interfaccia). News-Medical. Retrieved on November 17, 2019 from https://www.news-medical.net/health/How-and-Why-is-a-Punch-Biopsy-Done-(Skin).aspx.

  • MLA

    Wilson, Damien Jonas. "Come e perché una biopsia della perforazione è fatta? (Interfaccia)". News-Medical. 17 November 2019. <https://www.news-medical.net/health/How-and-Why-is-a-Punch-Biopsy-Done-(Skin).aspx>.

  • Chicago

    Wilson, Damien Jonas. "Come e perché una biopsia della perforazione è fatta? (Interfaccia)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/How-and-Why-is-a-Punch-Biopsy-Done-(Skin).aspx. (accessed November 17, 2019).

  • Harvard

    Wilson, Damien Jonas. 2018. Come e perché una biopsia della perforazione è fatta? (Interfaccia). News-Medical, viewed 17 November 2019, https://www.news-medical.net/health/How-and-Why-is-a-Punch-Biopsy-Done-(Skin).aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post