Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Trattamento idiopatico di fibrosi polmonare

Non c'è maturazione disponibile per fibrosi polmonare idiopatica (IPF); quindi, il trattamento corrente per questa circostanza comprende il sollievo di sintomo e la diminuzione della progressione della malattia. Il trattamento ottimale dipende notevolmente dalle diverse circostanze e dalla severità della circostanza.

Oltre a questi trattamenti, è importante che i pazienti con IPF sono incoraggiati a catturare la cura dei loro organismi ed a contribuire a proteggere i loro polmoni da ulteriore danno. Ciò può comprendere una cessazione di fumo, dell'esercizio regolare, di una dieta nutriente e dell'evitare i grilletti.

Managing idiopathic pulmonary fibrosis

Gestione di dispnea

Il reclamo più comune dalla gente con IPF è la dispnea, che può pregiudicarle costantemente durante tutta la giornata o diventare peggio durante i movimenti leggeri come camminata.

Il supporto dell'ossigeno può essere utile quando i livelli dell'ossigeno nel sangue sono più bassi del normale come conseguenza di insufficienza nella funzione polmonare. L'ossigeno può essere amministrato tramite maschera o tubi nasali da un concentratore portatile dell'ossigeno.

Il ripristino polmonare può anche essere usato per gestire la dispnea aiutando i pazienti nella loro funzione quotidiana e facendo fronte alle emissioni respiratorie. Ciò solitamente aiuta i pazienti a capire la circostanza e li incoraggia a mangiare bene, restare attivi ed ad imparare le tecniche respiranti per migliorare i loro sintomi. I centri di riabilitazione sono egualmente buoni posti per trovare una rete complementare di altre persone che stanno affrontando le stesse emissioni.

Trattamento farmacologico

L'idoneità dei farmaci nel trattamento di IPF è altamente variabile. Per esempio, i pazienti con i sintomi severi sono probabili avvantaggiare più rispetto a quelli con i sintomi delicati. Ulteriormente, i rischi di trattamento possono superare i vantaggi per i pazienti anziani che sono più suscettibili dei loro effetti secondari.

Pirfenidone può essere usato per rallentare la progressione della malattia e lo sfregio del tessuto polmonare dovuto il suo atto immunosopressivo. Pirfenidone è raccomandato solitamente per i pazienti adulti con una capacità polmonare 50-80% del valore normale previsto. La terapia con questa droga dovrebbe essere cessata se la funzione polmonare diminuisce durante il trattamento. Gli effetti secondari possono comprendere l'effetto, la fatica e la fotosensibilità gastrointestinali.

l'N-acetilcisteina è un antiossidante che può potere diminuire lo sfregio ed il danneggiamento del tessuto polmonare in IPF. C'è una certa prova per supportare il suo uso nel trattamento di IPF; tuttavia, le dimensioni del suo atto completamente non sono state delucidate.

Nintedanib è un inibitore anti-fibrotico della chinasi che è corrente nel processo di sviluppo ed ancora non è stato approvato per uso pubblico. Tuttavia, i dati correnti indicano che il nintedanib è una soluzione di promessa per il trattamento futuro di IPF.

Nel passato, i farmaci steroidi erano spesso raccomandato dovuto la credenza quella la patologia dell'infiammazione in questione circostanza del tessuto polmonare. Tuttavia, questa terapia ha avuta un indice di successo relativamente basso ed è ora discutibile se l'infiammazione è compresa nel meccanismo affatto.

I farmaci steroidi possono essere raccomandati come prova di parecchie droghe per verificare l'effetto su ciascuno determinato. Se un effetto positivo con gli effetti secondari minimi è notato, la terapia con gli steroidi può essere continuata.

Trapianto del polmone

In alcuni casi, i sintomi di IPF continuano a peggiorare con il trattamento e ci può essere l'esigenza di un trapianto del polmone. Ciò è altamente variabile e dipende dalla severità e dalla progressione della circostanza, oltre ai diversi fattori circa il paziente che può pregiudicare i risultati di questo ambulatorio principale, quali l'età e la presenza di altri stati di salute.

Un trapianto del polmone può essere molto utile nel miglioramento sia la quantità che della qualità di vita per le persone con la malattia severa. Il rifiuto e l'infezione sono le due preoccupazioni principali in questione in questa chirurgia. Di conseguenza, i pazienti che subiscono questa procedura richiedono il trattamento in corso di diminuire il rischio di infezione per la loro vita.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: May 11, 2021

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2021, May 11). Trattamento idiopatico di fibrosi polmonare. News-Medical. Retrieved on September 24, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Idiopathic-Pulmonary-Fibrosis-Treatment.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Trattamento idiopatico di fibrosi polmonare". News-Medical. 24 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Idiopathic-Pulmonary-Fibrosis-Treatment.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Trattamento idiopatico di fibrosi polmonare". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Idiopathic-Pulmonary-Fibrosis-Treatment.aspx. (accessed September 24, 2021).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2021. Trattamento idiopatico di fibrosi polmonare. News-Medical, viewed 24 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Idiopathic-Pulmonary-Fibrosis-Treatment.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.