Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Cryptosporidiosis intestinale

Le infezioni parassitarie causate dai parassiti di protozoo e dagli elminti intestinali sono fra le infezioni umane più prevalenti in paesi in via di sviluppo. In paesi sviluppati, tuttavia, i parassiti di protozoo sono cause più frequenti delle infezioni gastrointestinali che gli elminti. I parassiti intestinali (che sono principalmente agenti patogeni dell'intestino tenue, sebbene l'intestino crasso possa anche essere implicato) sono responsabili della morbosità e della mortalità sostanziali in paesi endemici.

Cryptosporidium è un genere dei parassiti che è emerso come considerevole causa della malattia diarroica intorno al mondo. Ha conseguenze gravi di salubrità per i giovani e bambini senza alimenti che vivono nelle aree endemiche come pure i pazienti con danno significativo del numero e/o delle funzioni a cellula T. Ciò include i pazienti con disordine acquistato di immunodeficienza (AIDS).

Anche se varie specie di questo parassita di protozoo di Apicomplexan sono state identificate in esseri umani, i hominis di Cryptosporidium e il parvum di Cryptosporidium sono responsabili di più di 90% del cryptosporidiosis intestinale in esseri umani. le opzioni del trattamento di Sotto-parità e la capacità di questi organismi di sopravvivere a e trasmettere attraverso l'acqua, rendono loro una minaccia significativa di salute pubblica.

America's Deadliest Parasite Outbreak

Epidemiologia

Gli organismi di Cryptosporidium possono infettare gli esseri umani da tre itinerari principali. Questi includono:

  • ingredienti di alimento crudi contaminati dai macelli o dalle aziende agricole
  • acqua contaminata dalle sorgenti non trattate (quali i pozzi ed i fiumi) o dagli stabilimenti di trasformazione per acqua
  • trasmissione diretta dai host infettati (quali gli animali domestici, i parassiti ed i manipolatori di alimenti poco igienici)

Questo parassita è stato trovato in ogni regione del mondo, ad eccezione dell'Antartide. L'infezione è osservata più comunemente nei mesi caldi o umidi e quindi alza spesso nella fine dell'estate e nell'autunno in anticipo. Gli studi intrapresi in Inghilterra hanno indicato quel picco di gradi di infezione di parvum di Cryptosporidium in primavera, mentre quelli con i hominis di Cryptosporidium alzano in autunno.

Oocysts di Cryptosporidium è i moduli infettivi di questo parassita ed è relativamente resistente alle condizioni ambientali. Possono rimanere contagiose per almeno sei mesi nelle circostanze umide, sebbene la loro attuabilità diminuisca rapidamente con dissecazione. Oocysts può anche essere ucciso dal calore, includendo tramite il riscaldamento a microonde e la pastorizzazione.

È stato indicato che la dose contagiosa richiesta è bassa e mostra la variabilità fra gli isolati differenti di Cryptosporidium. Può variare da 10 oocysts ai oocysts circa 1000. Eppure, anche un singolo oocyst può provocare l'infezione in una percentuale di persone esposte, particolarmente se immunocompromised.

Cryptosporidiosis intestinale nello sviluppo ed in paesi industrializzati

Il più grande carico del cryptosporidiosis intestinale è trovato fra i bambini in paesi in via di sviluppo, sebbene i preventivi varino notevolmente anche fra le indagini dalla stessa regione geografica, rendenti la quantificazione difficile. I problemi principali incontrati durante la ricerca comprendono a volte le progettazioni difettose di studio, metodi diagnostici inesatti o insensibili e, stato di fondo sconosciuto del HIV.

Per esempio, usando la macchiatura resistente all'acido delle sbavature fecali, Cryptosporidium è stato trovato in soltanto 2% dei bambini con i più giovani di cinque anni di diarrea che assistono ai centri sanitari nel Ghana. Tuttavia, era quasi 9% in una simile popolazione dal Ghana con l'uso dei metodi molecolari quale reazione a catena in tempo reale della polimerasi (PCR).

Gli studi di Seroprevalence sono stati un modo conveniente dimostrare che l'infezione è più diffusa di precedentemente hanno pensato. Negli Stati Uniti, le tariffe sieropositive variano da 17% a 54%, raggiungendo 70% in bambini che vivono accanto al confine messicano. Le tariffe erano egualmente più alte in Europa sudorientale come pure in alcuni paesi in via di sviluppo. L'epidemia del HIV in Africa Subsahariana indiscutibilmente ha migliorato il carico della malattia.

In paesi industrializzati Cryptosporidium non è una causa comune di diarrea sporadica acuta, ma è considerato una causa principale degli scoppi portati dall'acqua. L'esempio più notevole è lo scoppio di cryptosporidiosis intestinale a Milwaukee nel 1993, che ha pregiudicato più di 400 mila genti che stava usando il rifornimento idrico municipale.

Un esame recente di tutti gli scoppi parassitari pubblicati di protozoo intorno al mondo ha mostrato che Cryptosporidium era responsabile della maggior parte degli scoppi, circa 60%, con la maggior parte dei rapporti che vengono da Europa, dall'America settentrionale e dall'Australia. Molti di questi scoppi sono sotto il radar, anche in paesi con i sistemi di sorveglianza affermati. Per questo motivo, molti casi che sono considerati sporadici possono realmente fa parte di uno scoppio non riconosciuto.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 26). Cryptosporidiosis intestinale. News-Medical. Retrieved on September 18, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Intestinal-Cryptosporidiosis.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Cryptosporidiosis intestinale". News-Medical. 18 September 2021. <https://www.news-medical.net/health/Intestinal-Cryptosporidiosis.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Cryptosporidiosis intestinale". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Intestinal-Cryptosporidiosis.aspx. (accessed September 18, 2021).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Cryptosporidiosis intestinale. News-Medical, viewed 18 September 2021, https://www.news-medical.net/health/Intestinal-Cryptosporidiosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.