Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Pensieri intrusivi e depressione successiva al parto

I pensieri senza valore che creano il timore e l'ansia istantanei sono chiamati pensieri intrusivi. Questi pensieri possono essere immagini, rappresentazioni, o voci e possono pop-up in tutta la situazione indipendente. I pensieri intrusivi svolgono un ruolo significativo nell'aumento del rischio che una donna soffrirà dalla depressione successiva al parto (PPD).

depressione postnatale
Giovane madre che avverte depressione postnatale. Credito di immagine: Fotografia/Shutterstock di Tolikoff

Depressione successiva al parto

La depressione successiva al parto (PPD) è un disordine di umore (depressione) quel donne di influenze durante il periodo di gravidanza, dopo la consegna o persino gli anni dopo il parto. Le madri con successivo al parto subiscono le sensibilità ed i pensieri quali timore, ansia, esaurimento e tristezza. Questi pensieri possono rendere il loro giorno difficile, mostrando poco riguardo per se stessi ed il loro bambino.

La depressione successiva al parto accade dovuto una combinazione sia di fattori mentali che fisici. Si genera non sono responsabile dell'emergenza di questa circostanza. Dopo la nascita del bambino, c'è un calo nella quantità di ormoni nell'organismo, che i risultati in un cambiamento dei prodotti chimici nel cervello e possono piombo ai pensieri ed agli spostamenti depressivi dell'umore.

Inoltre, una nuova madre deve disperatamente buon e sonno sano recuperare dalla stanchezza di dare alla luce. Quindi, la mancanza di sonno è un altro fattore importante che può causare la depressione successiva al parto.

Moms Talk About Their Postpartum Depression

Generi di depressione successiva al parto

La depressione successiva al parto può essere categorizzata in due generi - blu successivi al parto e la depressione successiva al parto. I blu successivi al parto è uno stato secondario che esiste soltanto per un breve periodo, mentre la depressione successiva al parto è una fase avanzata che porta gli effetti più seri.  

Blu successivi al parto

In questo genere, la nuova madre avverte spesso i frequenti basculaggi asse verticali nell'umore dovuto la ruminazione dei pensieri intrusivi. Può anche ritenere lacrimosa, ansioso, ha una difficoltà addormentata e facilmente è irritata. Ciò si presenta solitamente dopo il secondo o terzo giorno di dare alla luce.

Non è uno stato molto serio e tende a pregiudicare 50-70% di tutte le nuove madri. Se la circostanza dura più di una settimana, è consigliabile consultare un medico. La ricerca ha trovato che una in ogni madre successiva al parto di cinque blu è influenzata dalla depressione successiva al parto seria.

Depressione successiva al parto

Questo genere di depressione si sviluppa presto dopo il parto, o una settimana dopo il parto. La depressione successiva al parto è una condizione medica seria che richiede spesso il farmaco. Qui, la madre in primo luogo può cominciare perdere l'interesse nelle attività quotidiane. Altri segni possono comprendere la mancanza di concentrazione nel mondo reale, ritenente indegna ed inutile e costantemente avente pensieri intrusivi circa la morte e commettente il suicidio.

Comportamento successivo al parto

Il comportamento di ogni madre che soffre dalla depressione successiva al parto è spesso in qualche modo simile ed è un risultato del gioco costante dei pensieri intrusivi nella mente. I tipi di comportamenti che differenti una nuova madre può montrare sono:

  • Tensione ed ansia
  • Irrequietezza ed irritabilità
  • Memoria difficile ed abilità decisionali
  • Frequentemente cadere malata o ottenere i dolori di organismo
  • Tenendo distanza o prevenzione famiglia e degli amici
  • Mangiando ugualmente di meno o cibo del troppo alimento
  • Sempre ritenendo triste e depresso
  • Frequentemente gridando senza qualsiasi ragione
  • Interesse perdente nel bambino
Let's Talk about Postpartum Depression | Lisa Abramson | TEDxSantaCatalinaSchool

Tipi di pensieri intrusivi nella depressione successiva al parto

I pensieri intrusivi svolgono un ruolo principale nel causare la depressione successiva al parto nelle nuove madri. Questi pensieri provocano l'ansia, il timore ed il risultato severi nella depressione intensa. Le madri con i pensieri intrusivi possono trovarla difficile sormontarli e più facilmente sono influenzate dalla depressione successiva al parto. Gli esempi dei tipi differenti di pensieri intrusivi nella depressione successiva al parto includono:

  • Che cosa accadrà se cado il bambino dalle scale?
  • Che cosa se annego il bambino nella vasca?
  • Che cosa se pugnalo il bambino con un coltello da cucina?
  • Dovrei lasciare il bambino solo nell'automobile per la notte?
  • Sono avuto pensieri sessuali circa il mio bambino?
  • Immaginazione del qualche avvenimento violento al bambino.
  • Dubitando la sua abilità di cattura della cura del bambino.
  • Immagini di danno.

Manipolazione dei pensieri intrusivi successivi al parto

Le vittime dei pensieri successivi al parto della depressione devono tenere presente che questi pensieri non sono una parte del loro carattere. Sono appena sintomi di un gioco che è giocato dal cervello. Prestare attenzione eccessiva a questi pensieri fa il cervello credere in loro.

Un modo comune evitare questi pensieri è distraendo l'attenzione. Quando tali pensieri sorgono, è consigliabile ripetere a se stesso che sono appena pensieri irritanti e che niente di spiacevole accadrà. D'aggancio in puzzle o altri giochi in relazione con la mente rinforza la volontà per evitare tali pensieri.

Non appena questi pensieri accadono, per le donne commoventi può essere utile provare ad ascoltare una certa musica rumorosa o andare a fare una passeggiata da solo. I pensieri spaventosi possono disturbare quando attenuto a se stesso e dividerli con qualcuno, quale il vostro partner, possono drasticamente diminuire l'impatto sulla persona. Alcuni confortano dall'altra persona che tutto è pozzo può fornire il sollievo istantaneo dai pensieri intrusivi.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Jan 25, 2021

Comments

  1. Libby 6 Libby 6 United States says:

    No one mentioned this to me when my daughter was born in '97.  The one I remembered the most was the one I had of gaming my newborn daughter with a knife as I was going down the stairs one morning.  It literally stopped me in my tracks.  I r remember thinking how it was right out of a horror movie.  I mentally told myself " boy that was weird." And I was able to shake it off and not give it another thought.  I figured it was just my hormones kicking my protective mother's instinct into overdrive to help me keep this tiny helpless human alive.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.